E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Assente
× Editore Cineteca di Bologna

Trovati 5 documenti.

Mostra parametri
Grand tour italiano
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Grand tour italiano : 61 film dei primi anni del '900 / a cura di Andrea Meneghelli

Cineteca Bologna, c2016

Abstract: Volete vedere la bellezza? Oltre un secolo fa, frotte di cineoperatori italiani e non attraversano l'Italia in lungo e in largo per filmare paesaggi, borghi, città, eventi, fabbriche, usi e costumi del nostro paese, a beneficio di una categoria tutta nuova, gli spettatori cinematografici di tutto il mondo. Con questa raccolta di 61 film, restaurati dalla Cineteca di Bologna e da altri prestigiosi archivi, partiamo a bordo di una macchina che viaggia nello spazio e nel tempo, toccando centinaia di luoghi, dalla Sicilia al Cervino. L'Italia come non l'abbiamo mai vista, sospesa tra Ottocento e modernità, nelle immagini antiche e rare che sono sopravvissute. Un Grand Tour, un viaggio di piacere, certo, ma che ci aiuta anche a capire meglio il paese di oggi.

Lumière!
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Lumière! : l'invenzione del cinematografo

Cineteca Bologna, c2016

Abstract: Nel 1895 i Lumière inventano il cinematografo, la macchina magica capace di riprendere il mondo. I loro operatori, inviati ai quattro angoli della terra, danno inizio alla più grande avventura della modernità: catturare la vita, interpretarla, raccontarla. Città, paesaggi, uomini, donne, bambini, animali, il lavoro, il gioco, il mare, la folla, la solitudine: la bellezza luminosa e potente di queste vedute lascia ancora senza fiato. Messa in scena, travelling, trucchi, remake: i fratelli di Lione hanno inventato il cinematografo e stanno inventando il cinema. 114 film realizzati tra il 1895 e il 1905, i pochi che tutti conoscono (l'uscita dalle officine, l'arrivo del treno, l'innaffiatore innaffiato, tutta Parigi ai nostri piedi salendo sulla torre Eiffel) e tante gemme sconosciute, vengono presentati per la prima volta nel nuovissimo restauro digitale in 4K.

Assunta Spina
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Assunta Spina / un film di Gustavo Serena e Francesca Bertini

Cineteca Bologna, 2015

Abstract: Assunta Spina, dal dramma di Salvatore di Giacomo, è 'il' film di Francesca Bertini: il suo successo più grande, il suo ruolo più vissuto e appassionato, il banco di prova dei suoi molteplici talenti. La diva non solo si cala nei panni di bella figlia del popolo, divisa tra l'amore di due uomini e votata al sacrificio, ma diventa qui anche regista, ruolo che Bertini negli anni ha orgogliosamente rivendicato e che infine la storia del cinema le ha riconosciuto. La prima edizione Dvd di questo capolavoro del cinema muto presenta la versione restaurata del film, che recupera tutta la bellezza dei colori d'epoca e delle autentiche, spettacolari ambientazioni napoletane. Assunta Spina viene considerato il capostipite del realismo cinematografico italiano, e la sua stupefacente freschezza ancora ci incanta. Il film è accompagnato da una colonna sonora, composta da Guido Sodo e Francois Laurent, che elabora musiche e canzoni di tradizione napoletana.

Le comiche Essanay
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Le comiche Essanay : Chaplin vs DeMille : due Carmen a confronto / Charlie Chaplin

Abstract: Per la prima volta in versione restaurata e con nuovi accompagnamenti musicali, le quattordici comiche realizzate tra il 1915 e il 1916 per la Essanay Film Manufacturing Company: Chaplin leviga le imperfezioni, sperimenta una gag dopo l'altra, irrobustisce la sagoma comica di Charlot e affina l'intesa con la squadra di attori che gli resterà fedele per anni. Sono i cortometraggi, già strutturati e divertenti, nei quali è più percepibile e gioiosa, da un film all'altro, l'evoluzione del genio. Tra questi, Burlesque on Carmen, la prima grande parodia della storia del cinema, ispirata a un film di enorme successo uscita solo qualche mese prima a firma di uno dei più celebri autori del tempo, Cecil B. DeMille

Ma l'amor mio non muore!
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Caserini, Mario

Ma l'amor mio non muore! / un film di Mario Caserini

Cineteca Bologna, c2013

Abstract: Le origini del diva-film italiano: nella versione restaurata 2013, il primo film interpretato cento anni fa da Lyda Borelli. Star che dal teatro passa allo schermo, Borelli sarà la diva più espressiva ed elegante, la più iconica e internazionale, immagine che risplende di fascino decadente tra D'Annunzio, Oscar Wilde e i preraffaelliti. Il suo film d'esordio è un melodramma d'amore, menzogna e morte, un tuffo profondo nell'immaginario, nella cultura, nei costumi dell'epoca.