I libri ad alta leggibilità sono realizzati con accorgimenti tipografici e caratteri particolari, che rendono il testo accessibile anche a chi ha specifiche difficoltà di lettura – come i dislessici – ma che risultano in generale di più facile lettura per tutti. Spesso si aggiunge un lavoro redazionale che punta a migliorare la comprensibilità, conservando proprietà lessicale e stile.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Livello Monografie

Trovati 424 documenti.

Mostra parametri
I cuscini magici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Trivizas, Evghenios

I cuscini magici / Evghenios Trivizàs ; illustrazioni di Noemi Vola ; traduzione di Tiziana Cavasino

Camelozampa, 2019

Abstract: Una satira sul potere, rappresentato con brillante umorismo, una riflessione su come i sogni e la capacità di immaginare siano la chiave per realizzare un futuro diverso. Nel regno del malvagio Arraffone I sono vietati i divertimenti, le feste di compleanno, persino il singhiozzo. Con la malefica invenzione dei “cuscini incubo”, i sudditi di Arraffone hanno perso anche la capacità di sognare e, con questa, la forza per ribellarsi. Solo il maestro Andonis e la sua classe potrebbero vincere il tiranno al suo stesso gioco… Un’esilarante fiaba sul potere dei sogni e sulla libertà.

La banda Molesti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guarducci, Ilaria <1984->

La banda Molesti / Ilaria Guarducci

Camelozampa, 2019

Abstract: In città c’è grande scompiglio: la banda Molesti ha colpito ancora! È una gang di ladri coraggiosi come pirati, agili come macachi e silenziosi come ballerine. Hanno rapinato banche, supermercati, parrucchieri, musei, persino la Regina. C’è un solo problema: ormai non è rimasto più nulla da rubare! Cosa potranno inventarsi i Molesti?

La voce del branco. I predatori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guasti, Gaia <1974->

La voce del branco. I predatori / Gaia Guasti ; traduzione di Sara Saorin

Camelozampa, 2019

Abstract: 15 novembre, ma un anno dopo. Dopo lo choc della rivelazione, Mila, Tristan e Ludo si sono adattati alla loro nuova condizione e passano lunghe nottate all’aperto, correndo nel cuore della foresta, riuniti dalla voce del branco. Mentre la lupa rossa in segreto si riprende dalle sue ferite, un nuovo inquietante animale vaga nel loro territorio, minando il fragile equilibrio del trio. Ma, altrettanto pericolosa, grava anche la figura di uno psichiatra deciso a limitare la libertà dei ragazzi.

La voce del branco. Gli eredi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guasti, Gaia <1974->

La voce del branco. Gli eredi / Gaia Guasti ; traduzione di Gaia Guasti e Sara Saorin

Camelozampa, 2019

Abstract: Anche quest'anno, Mila, Ludo e Tristan si sono dati appuntamento alla Sorgente dei Lupi per festeggiare i loro compleanni. Ma questo 15 novembre, i tre ragazzi vengono attaccati da tre lupi che sembrano averli scelti. Niente sarà più come prima e la necessità di un'esistenza selvaggia diventerà sempre più forte. Una voce potente esplode nelle loro teste, mentre una lupa rossa li bracca senza tregua e nel bosco si susseguono macabri ritrovamenti.

Susi taglia tutto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Robben, Jaap <1984-> - Leroy, Benjamin <1980->

Susi taglia tutto / Jaap Robben & Benjamin Leroy

Roma : Sinnos, 2019

Abstract: Susi è la bambina più audace e frenetica del mondo. E le sue avventure sono catastroficamente divertenti! Quanti disastri può fare con un paio di forbicine?

Cibo ragazze e tutto quello che non posso avere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zadoff, Allen

Cibo ragazze e tutto quello che non posso avere / Allen Zadoff ; traduzione di Daniele Troilo

[S.l.] : Biancoenero, 2019

Ya

Abstract: La vita è semplice per Andrew Zansky: va alle simulazioni ONU, salta l'ora di ginnastica e mangia, mangia, mangia. Poi, un giorno, Andrew si innamora di April. Ma cosa può fare un ragazzo che pesa 140 chili per conquistare una ragazza così bella? Il piano di Andrew è perfetto: entrare nella squadra di football americano della scuola; diventare popolare; conquistare la ragazza dei propri sogni. Ma come si fa a diventare ciò che veramente si vuole essere? Questa è la vera domanda cui Andrew deve rispondere.

Il re e i suoi cavalieri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gallo, Sofia <scrittrice per ragazzi>

Il re e i suoi cavalieri / Sofia Gallo ; illustrazioni di Valentina Fetisova

Sinnos, 2019

Abstract: Siamo su un pianeta lontano, tra astronavi e strani congegni. Re Lev e i suoi cavalieri robotici devono difendere lo spazio dall’invasione di fantomatici nemici. Ma sarà vero?

Susi disegna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Robben, Jaap <1984-> - Leroy, Benjamin <1980->

Susi disegna / Jaap Robben & Benjamin Leroy

Sinnos, 2019

Abstract: Le avventure di Susi riservano sempre sorprese, anche quando tutto sembra facile! Cosa farà con pennelli, matite e pennarelli?

Ruggiti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carucci, Daniela

Ruggiti / Daniela Carucci ; disegni di Giulia Torelli

Sinnos, 2019

Abstract: In questo libro ci sono: un vecchio leone abbandonato da un circo per il quale vale ormai meno di un vecchio scarpone, una bambina piuttosto intraprendente, un meccanico che però è anche un mago, un bassotto sempre arrabbiato e una donna volante. E poi ci sono i blu, che sono i cattivi. Mescolate tutto e avrete un'avventura piena di inseguimenti, nascondigli, travestimenti, in nome dell'amicizia e della libertà.

Rime indovinelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tognolini, Bruno <1951->

Rime indovinelle / Bruno Tognolini ; disegni di Marco Lorenzetti

Gallucci, 2019

Abstract: Con che cosa si indovina in questo libro, con la rima o con l'indovinello? Sono Rime Indovinelle: con tutti e due! L'indovinello intero parla alla mente, con la mente si ragiona e si indovina (se si indovina...). L'ultimo verso parla all'orecchio: si dice la rima che viene in orecchio, e si indovina. Bisogna leggere a voce alta, meglio in molti, indovinare, e poi tornare indietro per vedere se è giusto. E per godersi la poesia.

Agente 008. Missione vacanze
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Movarelli, Daniele <1980->

Agente 008. Missione vacanze / Daniele Movarelli ; illustrazioni di Umberto Mischi

Biancoenero, 2019

Abstract: Era stato un anno molto impegnativo per l'agente 008, aveva dovuto affrontare 125 pericolosissime missioni: era il momento di rilassarsi... ma un vero agente non può mai rilassarsi, nemmeno in vacanza!

Io sono Bellaq
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cuvellier, Vincent <1969->

Io sono Bellaq / Vincent Cuvellier ; illustrazioni di Aurélie Grand

Biancoenero, 2019

Abstract: Cinque poliziotti entrano in classe con le armi spianate. Vengono verso di me. Uno di loro mi dice: «Sei tu Bellaq Mostaganem?». «Sì, io sono Bellaq...» «Sei in arresto per terrorismo». «Ma io ho nove anni!».

I gatti dell'Hermitage
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cini, Alessandro

I gatti dell'Hermitage : agente Sharp / Alessandro Cini ; illustrazioni di Sara Gavioli

Biancoenero, 2019

Abstract: Strani episodi stanno accadendo all'interno dell'Hermitage, uno dei musei più famosi al mondo. Un nuovo caso nella gelida Russia per i Servizi Segreti Felini e per l'agente Sharp.

Giulietta e Federico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Iacobelli, Federica <1975-> - Koper, Puck <illustratrice>

Giulietta e Federico / Federica Iacobelli, Puck Koper

Camelozampa, 2019

Abstract: Cico e Pallina hanno sognato lo stesso sogno. Ci mettono poco a capirlo. «Non eravamo noi». «No: quei due si chiamavano Giulietta e Federico». Una storia d'amore, di viaggi rocamboleschi, incontri misteriosi, avventure sospese tra realtà e immaginazione. Un racconto inventato da due vite vere, quelle di Federico Fellini e Giulietta Masina, seguendo le tracce che hanno lasciato nella nostra memoria e nel cinema.

La gamba di legno di mio zio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stassi, Fabio <1962->

La gamba di legno di mio zio / Fabio Stassi ; ill. di Veronica Truttero

Sinnos, 2019

Abstract: Nei libri si possono trovare mostri marini, eroi dallo sguardo corrucciato, avventure nei sette mari. Ma a volte capita anche che capitani dalla gamba di legno e dalla barba fluente bussino alla porta di casa nostra e ci raccontino storie enormi come balene e piccole come mosche...

Bianca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moeyaert, Bart <1964->

Bianca : nessuno chiede scusa per caso / Bart Moeyaert ; traduzione dal nederlandese di Laura Pignatti

Sinnos, 2019

Abstract: Bianca ha dodici anni ed i sempre scontrosa, arrabbiata, intrattabile. E nessuno riesce davvero a capire i suoi silenzi e i suoi pensieri. O meglio, questo è quello che crede Bianca. Ma poi, un pomeriggio, Bianca si ritrova in casa la protagonista della sua serie tv preferita. Vedere una famosa attrice nella vita di tutti i giorni, fa capire a Bianca che si può imparare a mettersi nei panni degli altri. Perché nessuno, alla fine, chiede scusa per caso.

La tana nell'albero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fagan, Cary <1957->

La tana nell'albero / Cary Fagan ; traduzione di Francesco Piperno e Flavio Sorrentino ; [copertina e illustrazioni di Bruno Zocca]

Biancoenero, 2019

Abstract: È un'amicizia speciale quella tra la giovane Sadie e Sunny, un leone impaurito e affamato, scappato da un circo. Ma cosa farà Sadie quando il sergente Jaworski, la polizia a cavallo e la Gang del Parco cominceranno la caccia al leone?

Dove finiscono le parole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Delogu, Andrea

Dove finiscono le parole : storia semiseria di una dislessica / Andrea Delogu

Roma : Rai Libri, 2019

Suonando sul filo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pezzetta, Cristiana <archeologa e scrittrice>

Suonando sul filo / Cristiana Pezzetta ; illustrazioni di Jean Claudio Vinci

Milano : Paoline, 2019

Il parco delle storie

Abstract: Anita ha un grande sogno: studiare musica e diventare una violoncellista. Questo avvincente e toccante racconto è ispirato alla storia vera di una delle ultime sopravvissute dell'orchestra femminile di Auschwitz, la violoncellista ebrea-tedesca Anita Lasker-Wallfisch (Breslavia 1925). La morte dei genitori ad Auschwitz porta lei e la sorella Renate in orfanotrofio. Dopo un tentativo di fuga in Francia, sono deportate ad Auschwitz a fine 1943, poi, in seguito all'avanzata russa, trasferite a Bergen-Belsen e liberate dagli inglesi nell'aprile 1945. Nell'immane tragedia della Shoah è la musica a salvare Anita dall'abisso, quella musica che le vibra dentro e che dopo la liberazione le regalerà una nuova vita di concertista, fatta anche di dolorosa memoria.

Che coraggio!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fine, Anne <1947->

Che coraggio! / Anne Fine ; illustrazioni di Vicki Gausden

Biancoenero, 2019

Abstract: Tom vuole entrare nell'esercito e non pensa ad altro, a scuola e con gli amici. E proprio a scuola, il giorno dell'esame, Tom dovrà mostrare il. suo coraggio e affrontare una prova molto, molto difficile.