Questa sezione del catalogo comprende fumetti e graphic novel posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Viaggi

Trovati 15 documenti.

Mostra parametri
Ulysse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lob, Jacques - Pichard, Georges

Ulysse / Jacques Lob, Georges Pichard ; traduzione di Boris Battaglia

Milano : Rizzoli Lizard, 2019

Abstract: Decenni di letture scolastiche ci hanno abituati a un Ulisse valoroso, astuto e sempre in grado di tenere la situazione sotto controllo. L'Ulysse di Jacques Lob e Georges Pichard, realizzato tra il 1968 e il 1974, invece, porta in sé la fervida confusione e le ambizioni libertarie di quegli anni. Dietro le sue disavventure non c'è soltanto lo zampino degli dei, ma la sua divorante curiosità, l'irreprimibile bisogno di mettere a rischio la pelle pur di sapere cosa gli riserverà la prossima avventura. Scruta il mare pensando alla sua Itaca, ma quella tristezza è il più sottile dei suoi inganni, un'esca rivolta a se stesso: la casa a cui vuol far ritorno non esiste. È un miraggio, un ricordo che la nostalgia si ostina a magnificare. In questa rilettura del poema omerico, Lob tiene viva l'eterna freschezza del testo originale, mentre il segno di Pichard trasporta l'armoniosa solidità dell'arte antica nella psichedelia, restituendo a questo classico la sua dimensione onirica. Perché quello di Ulysse è il sogno più antico e radicale dell'umanità: la voglia di cedere al sensuale candore della libertà. Con un contributo di Boris Battaglia e Paolo Interdonato.

Quello che voleva essere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Swain, Carol <1962->

Quello che voleva essere / Carol Swain

Tunué, 2019

Abstract: Helen, la protagonista, vive in una comunità rurale del Galles, è un’amante della natura e una birdwatcher dilettante; attraverso questa sua passione cerca di conoscere il mondo che la circonda e mettendo su carta ogni dettaglio. Quando un agricoltore locale le dice che un «uccello raro» di nome Emrys si è suicidato in una fattoria vicina, decide di indagare: grazie alla sua amicizia con gli animali della fattoria, scoprirà che Emrys «non aveva piume e non poteva volare» e che rifiutava il ruolo che la società gli aveva imposto. Il tentativo di Helen di saperne di più si trasforma in un viaggio di scoperta della libertà individuale: in una miscela di dettagli naturalistici e di eventi fantasmagorici, Helen scoprirà se stessa e comprenderà l’importanza di essere quello che si vuole attraverso le proprie scelte.

Il giro del mondo in 80 giorni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pota, Giovanni <illustratore>

Il giro del mondo in 80 giorni / Giopota ; dal libro di Jules Verne

Il Battello a vapore, 2019

Abstract: Passepartout è il nuovo maggiordomo del londinese Phileas Fogg, ma fa appena in tempo ad arrivare nel nuovo posto di lavoro che deve prepararsi a ripartire. Il signor Fogg infatti ha fatto una scommessa con i gentiluomini del club che frequenta quotidianamente: gli spetteranno ventimila sterline se, grazie ai nuovi veloci mezzi di trasporto, riuscirà a tornare di nuovo a Londra in 80 giorni, facendo il giro del mondo!

Il cammino della Cumbia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toffolo, Davide <1965->

Il cammino della Cumbia / Davide Toffolo

Quartu Sant'Elena : Oblomov, 2018

Abstract: Davide, alter-ego dell'autore, si sveglia letteralmente "sottosopra" e per risolvere il suo problema decide di partire per un viaggio in Sud America con due amici alla ricerca delle origini della Cumbia, la musica che da qualche anno ascolta ossessivamente. Il trio attraversa a piedi Argentina, Bolivia, Perù, Equador e Colombia, incontrando musicisti, artisti, gente comune, racconti e magie fino ad arrivare a Barranquilla, nell'estuario del fiume Magdalena, dove la Cumbia nacque molti secoli fa. L'opera di Davide Toffolo è un libro che è tanti libri insieme. Un diario di viaggio: un viaggio a ritroso, dall'ultima espressione della Cumbia digital alle origini folcloriche colombiane. Un road book che è anche una guida agli ascolti divisa per paesi, per un viaggio da intraprendere in proprio. Un ritratto sentimentale di tre personaggi indimenticabili – oltre a Davide, Paulonia Zumo, addestratrice di cani che parla molte lingue (e anche quelle di alcuni animali) e Nahuel Martinez, musicologo e mago – che in questo viaggio incontrano, nell'altitudine che toglie il respiro, nel deserto che genera allucinazioni di santi e arcangeli e spiriti e profezie, se stessi e il proprio limite.

Ghirlanda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mattotti, Lorenzo <1954-> - Kramsky, Jerry <1953->

Ghirlanda / disegni: Lorenzo Mattotti ; sceneggiatura: Lorenzo Mattotti & Jerry Kramsky ; testi: Jerry Kramsky

M0dena : Logos, c2017

Abstract: "Oltre i sospiri delle nubi, tra gli orizzonti del crepuscolo, si stende la terra di Ghirlanda. Le sue vaste piane e i morbidi pendii sembrano trattenere la luce, il clima è mite. Laggiù da tempo immemorabile vivono i Ghir, un popolo di esseri pacifici, che amano contemplare le magie del territorio con il loro stupore di bambini antichi." In un mondo fantastico popolato da creature immaginarie e meravigliose, Ippolite - il figlio dello sciamano - parte alla ricerca della moglie Cocciniglia, scomparsa ormai da sette giorni dal villaggio dei Ghir. Ancora non sa che il suo viaggio sarà molto più lungo e insidioso di quanto possa prevedere, perché è l'intero Paese di Ghirlanda a essere in pericolo, minacciato da una terribile maledizione e dal germe letale della malvagità. Per salvare la sua famiglia e tutto il popolo dei Ghir, Ippolite dovrà spingersi oltre i confini dei territori conosciuti, fin nelle sterminate e spaventose Terrae Incognitae e persino oltre, là dove i vivi non sono ammessi, alla ricerca del cuore congelato del Monte Rauco. Una storia di amore e coraggio, di fedeltà e riscatto, che ci parla però anche della nostra intrinseca debolezza e della nostra prontezza a chiudere la mente e il cuore per farci governare dagli istinti più biechi, ammaliati dal carisma di false guide verso la salvezza. I disegni in bianco e nero di Lorenzo Mattotti si uniscono ai testi di Jerry Kramsky per creare un universo onirico e allegorico che, nelle parole dell'illustratore, "rievoca l'ingenuità originaria di vecchi fumetti come Alley Oop e i Moomin, ricchi di animali strani e teneri, ma anche capaci di emozionarsi e di soffrire". Il talento dei due autori ci accompagna così per mano in un'avventura fiabesca di 400 pagine nei più profondi meandri dei loro sogni, restituendoci un'opera di respiro epico che è allo stesso tempo ricerca personale e viaggio oltre i limiti del fumetto tradizionale. A 15 anni da Jekyll & Hyde, Mattotti e Kramsky tornano a firmare un nuovo progetto insieme: Ghirlanda, una storia inedita a fumetti che ha richiesto ben 10 anni di lavorazione ed è pubblicata in contemporanea in Italia e in Francia.

Rovine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kuper, Peter <1958->

Rovine / [Peter Kuper]

Latina : Tunué, 2017

Abstract: Samantha e George sono una coppia che si è appena lanciata in un anno sabbatico nella pittoresca città messicana di Oaxaca. Per Samantha è l'occasione per riconsiderare il proprio passato. Per George, è un salto nell'ignoto addirittura inquietante. Per entrambi sarà una rotta di collisione verso eventi, sia personali che politici, in grado di cambiare per sempre i loro percorsi e la città stessa di Oaxaca. In parallelo, il lunghissimo e arduo viaggio intrapreso da una farfalla monarca nella sua migrazione annuale dai Canada ai Messico è intessuto nella vicenda, dando vita a un contrappunto che è una rappresentazione delle sfide per la sopravvivenza in un mondo in costante mutazione. "Rovine" esplora le ombre e le luci del Messico attuale e di quello passato attraverso gli sguardi di una pletora di personaggi; realtà e immaginazione vanno a ibridarsi per tracciare un ritratto indimenticabile della vita a sud del Rio Grande.

Diario di un fantasma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crécy, Nicolas de <1966->

Diario di un fantasma / Nicolas de Crécy

Torino : Eris, 2017

Abstract: È difficile essere un bozzetto in divenire di un disegno pubblicitario e passeggiare per le strade di un paese straniero, il Giappone, in un viaggio per scoprire i propri Dei del marketing e della pubblicità in grado di fidelizzare a vita un cliente. È semplicemente questo lo strano essere di cui il lettore segue le avventure, una massa informe alla ricerca della grafica più adatta al suo scopo, accompagnato da un manager cafone, severo e senza cuore, tra sogni metafisici e fantasmi sconosciuti. Ma il suo viaggio prenderà una piega inaspettata: incontrerà Nicolas de Crécy stesso. E allora un cambio di scenario: il Brasile per poi inoltrarsi in una dimensione sempre meno fisica, quella della creazione artistica, con le difficoltà di un lavoro su commissione e la voglia di esplorare e portare la propria arte sempre un po’ più in là, in un universo visionario dove non ci sono regole, l’universo stesso da cui prendono vita tutti i lavori di questo grande maestro.

Carnet di viaggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thompson, Craig <1975->

Carnet di viaggio / Craig Thompson ; traduzione di Veronica Raimo

Milano : Rizzoli Lizard, 2017

Abstract: Un viaggio di tre mesi, attraverso Francia e Spagna, fino ad arrivare in Marocco, per vedere con i propri occhi i luoghi dove ambientare il prossimo romanzo grafico. Craig Thompson racconta con estrema naturalezza questo viaggio della Visione, con la stessa grazia e semplicità che caratterizza "Blankets". E mostra, ancora una volta, un grande talento di disegnatore, fresco misurato e sempre disinvolto. Un volume che arricchisce la tradizione dei taccuini di viaggio. Un libro a metà strada tra resoconto oggettivo e diario personale, grande esempio dell'intrinseca possibilità del medium "Fumetto" di raccontare qualunque cosa.

Viaggio a Tokyo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Filosa, Vincenzo <1980->

Viaggio a Tokyo / Vincenzo Filosa

2. ed.

Bologna : canicola, 2017

Abstract: Un viaggio allucinato sulle orme dei grandi autori del fumetto gekiga. Quartieri a luci rosse, foreste dei suicidi, karaoke, manga kissaten, love hotel, templi buddhisti e negozi di jeans. La storia di un paradiso trovato, rinnegato e perduto per sempre.

Cosmo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neri, Marino <1979->

Cosmo / Marino Neri

Bologna [etc.] : Coconino Press : Fandango, c2016

Abstract: Cosimo parla pochissimo e non ama essere toccato. Gli adulti lo chiamano "Cosmo", per la sua passione per l'astronomia, e dicono che vive chiuso nel suo mondo. A 15 anni, però, è arrivato il momento di mettersi in viaggio... Una piccola grande odissea oh the road, tra strani incontri, periferie desolate e campagne, dove poesia e violenza esplodono improvvise. Una storia delicata in cui anche gli astri, come gli umani, si interrogano sulle leggi incomprensibili dell'universo.

Marco Polo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tabilio, Marco <1987->

Marco Polo : la via della seta / Marco Tabilio

Padova : BeccoGiallo, c2015

Abstract: I mercanti che approdano a Venezia dall'Oriente raccontano di terre e popoli misteriosi, di mari in tempesta e deserti di predoni. Marco Polo ha diciassette anni e si nutre di questi racconti con la speranza di raggiungere il padre Niccolò e lo zio Matteo, partiti per l'Oriente quando lui era ancora bambino. L'occasione per il "viaggio dei viaggi" arriva nel 1271, quando Niccolò e Matteo ritonano dalla Cina con l'incarico di portare a Kubilai Khan in persona l'olio del Santo Sepolcro di Gerusalemme e cento ambasciatori del Papa: i tre ripartono da Venezia alla volta della Palestina, attraversando la Georgia, l'Armenia, la Persia e l'Afghanistan. Di commercio in commercio, superano i deserti dell'Uiguristan e raggiungono il cuore dell'impero cinese, dove Marco Polo conquista la fiducia del Gran Khan diventandone uno dei più influenti ambasciatori nel mondo.

La distanza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baronciani, Alessandro <1974-> - Colapesce <1983->

La distanza / Baronciani, Colapesce

Milano : Bao publishing, c2015

Abstract: Un viaggio in Sicilia fatto di amori interrotti, passioni indecise, appuntamenti mancati, canzoni appassionate e la distanza che rovina tutto, come sempre

Come prima
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alfred <1976->

Come prima / Alfred ; collaborazione ai colori: Maxime Derouen

Milano : Bao Publishing, 2014

Abstract: Due fratelli. Una Cinquecento ehe ha visto giorni migliori. Un lungo viaggio in macchina. E quasi vent'anni di silenzi che diventano insopportabili, lasciando spazio a confidenze troppo a lungo negate, ad ammissioni che sono l'inizio di una necessaria guarigione, della possibilità di perdonare e di perdonarsi.

Le avventure di Huckleberry Finn
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mattotti, Lorenzo <1954-> - Tettamanti, Antonio

Le avventure di Huckleberry Finn / Lorenzo Mattotti ; testo di Antonio Tettamanti dal romanzo di Mark Twain ; colorazione a cura di Céline Puthier

Roma : Orecchio acerbo ; Bologna [etc.] : Coconino Press, c2012

Abstract: Sapevo che Huckleberry Finn era considerato il primo romanzo americano moderno, sia per la struttura on the road sia per la lingua diretta, parlata. Cominciai a leggerlo e lo amai immediatamente perché ci ritrovavo quello spirito di evasione e di libertà, quella ricerca di un vivere che rifugge le convenzioni sociali. Ed era quello che mi piaceva degli scrittori della beat generation, di Kerouac in particolare. Iniziai a documentarmi sull'America povera, contadina, fatta di fango e acqua. Ciò che amavo della storia era la dimensione del viaggio, i rarissimi cavalli, e la presenza del fiume. Raccolsi numerosi libri sui battelli del Mississippi. Ero affascinato dall'atmosfera del western, con i cowboy, con i pistoleri - adoravo quelli dai grandi baffi, dai cappelli a punta, pelosi, grotteschi come quelli di Robert Altman e completamente diversi da quelli di John Wayne. Tutto questo è servito per Huckleberry Finn, e anche se alcuni dei personaggi non sono poi entrati nel fumetto, ho voluto tuttavia gli facessero compagnia nel libro. È un libro importante per me, una tappa della mia carriera. Ma ciò che spero davvero è di far scoprire a nuovi lettori un capolavoro della letteratura, e di far nascere in loro il desiderio di leggere l'originale. (Lorenzo Mattotti)

Vacanze fatali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giardino, Vittorio <1946->

Vacanze fatali / Vittorio Giardino

Milano : Rizzoli Lizard, 2009

Abstract: In Vacanze Fatali tutto è lusso, calma e voluttà; le donne protagoniste sono belle e ricche, e le vacanze che trascorrono apparentemente idilliache... Eppure, quale che sia la destinazione del viaggio - Bangkok o Capri, il Kenia oppure Venezia - la morte e l'inganno sono sempre in agguato; e tra incidenti di caccia, intrighi, gelosie e strane macchinazioni si consumano, pagina dopo pagina, ineluttabili vendette. Sei storie di vacanze, sei donne inquiete e inquietanti sei appuntamenti, fra il comico e il tragico, con il destino.