Questa sezione del catalogo comprende i libri di narrativa posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Portogallo

Trovati 62921 documenti.

Mostra parametri
Buddy e Spillo vanno a scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fergus, Maureen

Buddy e Spillo vanno a scuola / Maureen Fergus ; illustrazioni di Carey Sookocheff ; traduzione di Gabriella Tonoli

[S.l.] : LupoGuido, 2019

Abstract: “Oggi comincia la scuola!” annuncia Meredith entusiasta. Spillo è elettrizzato, poiché sa che andare a scuola è il primo passo per avverare il suo sogno di diventare dentista. Buddy non pensa che i ricci possano essere dentisti ma è felice di apprendere che anche lui, con gli studi giusti, può diventare tutto ciò che vuole, persino un venditore di hot-dog! I due si preparano con una colazione nutriente a base di pantofole di Papà e poi raccolgono tutte le provviste necessarie. Buddy eccelle in alcune materie suggerite dal Professor Spillo quali annusare, rincorrersi la coda e grattarsi, tanto da vincere un premio speciale come miglior alunno. La quarta irresistibile avventura dei due fantasiosi amici farà tornare la voglia di andare a scuola!

I ribelli di giugno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Antonini, Christian

I ribelli di giugno / Christian Antonini

Giunti, 2019

Abstract: Bordeaux, giugno 1940. Marian, un piccolo ribelle di tredici anni, tra una corsa e l'altra sui tetti e qualche affare combinato facendo favori in giro, ama giocare a scacchi nei giardini della città. Un giorno, proprio di fronte a lui, la banda di teppisti di Rue Costantin si para davanti a una ragazzina e a suo fratello, impedendo loro di passare. Lei si chiama Arielle, la sua famiglia è ebrea e deve raggiungere il consolato portoghese per chiedere un visto e lasciare la Francia. Da quel momento per Marian niente sarà come prima, fino a rischiare in prima persona per fare la cosa giusta.

La scomparsa di Stephanie Mailer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dicker, Joël <1985->

La scomparsa di Stephanie Mailer / Joël Dicker ; traduzione di Vincenzo Vega

Milano : La nave di Teseo, 2019

I delfini best seller ; 45

Abstract: 30 luglio 1994. La cittadina di Orphea, stato di New York, si prepara a inaugurare la prima edizione del locale festival teatrale, quando un terribile omicidio sconvolge l'intera comunità: il sindaco viene ucciso in casa insieme a sua moglie e suo figlio. Nei pressi viene ritrovato anche il cadavere di una ragazza, Meghan, uscita di casa per fare jogging. Il caso viene affidato e risolto da due giovani, promettenti, ambiziosi agenti, giunti per primi sulla scena del crimine: Jesse Rosenberg e Derek Scott. 23 giugno 2014. Jesse Rosenberg, ora capitano di polizia, a una settimana dalla pensione viene avvicinato da una giornalista, Stephanie Mailer, la quale gli annuncia che il caso del 1994 non è stato risolto, che la persona a suo tempo incriminata è innocente. Ma la donna non ha il tempo per fornire le prove, perché pochi giorni dopo viene denunciata la sua scomparsa. Che cosa è successo a Stephanie Mailer? Che cosa aveva scoperto? Se Jesse e Derek si sono sbagliati sul colpevole vent'anni prima, chi è l'autore di quegli omicidi? E cosa è davvero successo la sera del 30 luglio 1994 a Orphea? Derek, Jesse e una nuova collega, la vicecomandante Anna Kanner, dovranno riaprire l'indagine, immergersi nei fantasmi di Orphea. E anche nei propri.

Le figlie di Salem
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gilbert, Thomas <1983->

Le figlie di Salem / Thomas Gilbert ; traduzione di Elisabetta Tramacere

Diabolo, 2019

I ragazzi della Nickel
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Whitehead, Colson <1969->

I ragazzi della Nickel : romanzo / Colson Whitehead ; traduzione di Silvia Pareschi

Milano : Mondadori, 2019

Abstract: Primi anni Sessanta, Florida. Il movimento per i diritti civili sta prendendo piede anche a Frenchtown, il quartiere afroamericano della capitale, ed Elwood Curtis, un ragazzino cresciuto dalla nonna, si forma sugli insegnamenti di Martin Luther King. Il suo grande sogno è frequentare il college e iniziare la sua nuova vita, ma proprio il primo giorno di scuola accetta un passaggio su un’auto rubata. Pur non c’entrando nulla con il furto, Elwood viene spedito alla Nickel Academy, una scuola-riformatorio per soli maschi la cui missione è trasformare il piccolo delinquente in “un uomo rispettabile e onesto”. Questo sulla carta. Perché nei fatti la Nickel Academy è un vero e proprio viaggio all’inferno.

Legami
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Al Omari, Nadia <1980-> - Rosazza, Richolly <1981->

Legami / Nadia Al Omari, Richolly Rosazza

Padova : Kite, 2019

Abstract: Legarsi a qualcuno significa volere il suo bene, e questo, a volte, può voler dire perfino accettare che si allontani da noi, anche se la cosa ci fa soffrire molto. Una storia sul significato più profondo degli affetti e la loro complessità. Età di lettura: da 5 anni.

Il faraone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Luraschi, Riccardo <1960->

Il faraone / Riccardo Luraschi

Roma : Castelvecchi, 2019

Abstract: Enrico Bertelli, esperto di finanza aziendale, uomo timido, schivo e sottomesso al proprio destino, consuma l'esistenza fra un impiego poco gratificante e la comoda, grigia routine in una piccola città. L'assunzione a Idealset, la principale industria televisiva e pubblicitaria del Paese, ne cambia la sorte. Apprezzato per la dedizione e le capacità professionali, riceve l'incarico di curare gli Affari Privati del proprietario, Leo Maspero, il "Faraone", imprenditore ricchissimo, affascinante e spregiudicato, in procinto di fondare un proprio partito e candidarsi alla guida del governo nazionale perché trionfi la "rivoluzione dei ricchi" e si instauri la "democrazia del desiderio". Il contabile, i cui nuovi compiti comprendono i pagamenti periodici, brevi manu, alle giovani amiche di Maspero, si troverà irretito nei giochi della piccola corte che circonda il tycoon, oltre che messo a dura prova dal contatto con ragazze tanto provocanti. L'ingenuo Bertelli misurerà allora, con un acuto senso di impotenza, la distanza incolmabile fra la sua ansia di sicurezza e la selvaggia imprevedibilità della vita.

L'anima in boccio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sauvage, Cécile <1883-1927>

L'anima in boccio / Cécile Sauvage ; a cura di Maria Pia Sacchi

Novara : Interlinea, 2019

Abstract: «Tutti quelli che ascolteranno queste poesie non potranno più pensare alla maternità come hanno fatto prima»: sono parole di Olivier Messiaen, il grande musicista figlio di Cécile Sauvage e inconsapevole ispiratore della raccolta. La lettura dei venti testi dell'Anima in boccio, per la prima volta presentati qui in traduzione italiana integrale, ci porta al cuore del miracolo della maternità, con la sua gioia appagante e insieme struggente, accompagnata dalle immagini di una natura viva e trasfigurata dalla fantasia poetica. Frequentatrice dei classici e vicina alla poesia simbolista francese, la Sauvage trova nel tema della maternità una potente originalità di toni e una personalissima autonomia di scrittura.

Il segreto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Battut, Eric <1968->

Il segreto / Éric Battut

Santarcangelo di Romagna : Pulce, 2019

Abstract: Che bella mela ho trovato! Sarà il mio segreto, la nasconderò... Un piccolo topo con un grande segreto... poco segreto.

Paul l'investigacuoco e i furti in classe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nöstlinger, Christine <1936->

Paul l'investigacuoco e i furti in classe / Christine Nöstlinger ; traduzione di Roberta Magnaghi ; illustrazioni di Elisa Rocchi

Milano : Piemme, 2019

Abstract: Giacche rubate, scarpe scomparse, matite colorate sparite... niente è più al sicuro nella scuola di Rosi e Paul, detto Budino pervia della sua abilità ai fornelli. Naturalmente i due inseparabili amici si lanciano subito nelle indagini. Ma sarà solo dopo molti pedinamenti e altrettanti pranzetti che finalmente la verità verrà a galla.

La Follia Mazzarino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bussi, Michel <1965->

La Follia Mazzarino / Michel Bussi ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Roma : E/o, 2019

Abstract: A sei anni il piccolo Colin Remy vive la tragedia della perdita di entrambi i genitori: la madre in un incidente stradale, il padre suicida in seguito allo scandalo che ha travolto il cantiere di scavi archeologici da lui diretto dopo un incidente che ha causato la morte di tre operai sull'isola anglo-normanna di Mornesey. Colin cresce con gli zii. Nel tempo, però, insieme a lui cresce il sospetto, e poi la convinzione, che il padre non sia davvero morto: Colin lo capisce da alcuni indizi, vecchie fotografie, parole scambiate a mezza bocca dagli zii... Finalmente, alla vigilia dei suoi sedici anni, con la scusa di frequentare un corso di vela decide di tornare sull'isola di Mornesey alla ricerca della sua infanzia e possibilmente del genitore scomparso. Un mondo nuovo gli si apre davanti. Scopre che il padre archeologo non si dedicava soltanto agli scavi e al restauro della vecchia abbazia di Saint-Antoine, ma era anche sulle tracce di un tesoro leggendario chiamato la Follia Mazzarino. Scopre che l'isola delle vacanze è in realtà un'isola di criminali. Scopre che i parenti possono essere serpenti. Scopre infine di essere, suo malgrado, depositario di un segreto che quegli stessi criminali stanno affannosamente cercando. Aiutato da Madi, graziosa sedicenne borderline, e Armand, l'amico gracile con quoziente d'intelligenza 140, Colin spazia dalla superficie dell'oceano ai labirintici sotterranei dell'isola alla ricerca in realtà di un doppio tesoro, cioè suo padre e la Follia Mazzarino, inseguito da malfattori senza scrupoli decisi a carpirgli il suo misterioso segreto a costo di fargli la pelle.

Così tanto!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cooke, Trish

Così tanto! / scritto da Trish Cooke ; illustrato da Helen Oxenbury

Pulce, 2019

Abstract: Tutti vogliono baciarlo, coccolarlo, strapazzarlo, perché vogliono bene a questo bimbo... Così tanto!

Pericle e il tesoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cassinelli, Attilio <1923->

Pericle e il tesoro / Attilio

Lapis, 2019

Abstract: Pericle il gatto trova in un vecchio baule la mappa di un tesoro nascosto. Con l'aiuto di Coniglio trova il punto esatto e inizia a scavare. Scavano, scavano e scavano per tutto il giorno, ma a fine giornata hanno riempito il giardino di buche senza trovare nulla. In loro soccorso arriva Bob il cane, che ha un'idea geniale: "Piantate un ramoscello in ogni buca e fra qualche anno avrete il tesoro che cercavate: un bosco".

Orsetto e le api
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cassinelli, Attilio <1923->

Orsetto e le api / Attilio

Lapis, 2019

Abstract: Orsetto va in cucina per fare colazione e scopre che il miele è finito. Esce a prenderne dell'altro, ma lungo la strada incontra la talpa che lo informa che le api non fanno più miele, infatti, per colpa dei pesticidi in quella zona non ci sono più fiori. Orsetto non crede alle sue orecchie e cerca una soluzione: porta le sue amiche api in un bel prato pieno di fiori. Le api ringraziano Orsetto e gli promettono un bel po' di miele

L'uomo delle castagne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sveistrup, Søren <1968->

L'uomo delle castagne / Soren Sveistrup ; traduzione di Bruno Berni

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: Un navigato agente di polizia, a una settimana dalla pensione, si ferma davanti alla fattoria di un vecchio conoscente, nei dintorni di Copenaghen. Qualcosa non va. Un maiale morto lasciato lì. Non si fa così, in campagna. Apre la porta d'ingresso, socchiusa, con due dita, come nei film. Per vedere una cosa che non avrebbe mai voluto vedere: sangue, un cadavere mutilato, altri corpi da scavalcare. Cammina fino all'ultima stanza, dove centinaia di omini fatti di castagne e fiammiferi – infantili, incompleti, deformi – lo guardano ciechi. Stravolto, si chiude la porta alle spalle, senza sapere che l'assassino lo sta fissando. Così si annuncia, spaventosa, la storia dell'Uomo delle castagne, un thriller di grande livello, il primo romanzo di Søren Sveistrup, autore della serie tv The Killing – il cult mondiale che ha appassionato milioni di spettatori – e sceneggiatore dell'Uomo di neve, il film tratto dal romanzo di Jo Nesbø. Un'invenzione narrativa complessa, un assassino disumano che si muove nel fondo di questo libro con una cupezza senza eguali, un'indagine condotta con angosciata bravura da due detective – uomo e donna, lui e lei – costretti a scendere mille gradini per comprendere come un'ossessione perfetta può deviare la mente di un individuo. Nemmeno Hitchcock. Perché poi un grande thriller nasce soltanto da un magnete, un chiavistello del male che attira, che vi attira inesorabilmente là, nella stanza degli omini che dondolano. Un capitolo vi lascerà il gusto di essere su una pista possibile e il seguente vi dirà di cambiare strada. Perché l'Uomo delle castagne ha pensato a tutto e ricorda ogni cosa. Gli altri, finti innocenti, hanno dimenticato.

Omicido al Tour de France
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zepeda Patterson, Jorge <1952->

Omicido al Tour de France / Jorge Zepeda Patterson ; traduzione di Carlotta Turrini ed Elena Vinciarelli

Piemme, 2019

Abstract: Il Tour non è una gara. È una guerra. Tappa dopo tappa, la battaglia si fa più dura, la salita più ripida. E a quel punto devi essere disposto a tutto per vincere. Anche a uccidere. È quel momento dell'anno. Il momento del Tour de France. Il giovane e promettente Marc Moreau fa parte di una squadra eccezionale: è il gregario dell'americano Steve Panata, quattro volte campione nonché favorito insieme all'inglese Peter Stark e al colombiano Óscar Cuadrado. Peccato che il Tour non sembri iniziato sotto i migliori auspici: una serie di stranissimi incidenti, tra cui un inspiegabile infortunio collettivo e un avvelenamento, ne turbano lo svolgimento. Finché, in un'escalation che sembra inarrestabile, ci scappa anche il morto. Un gregario della squadra inglese viene trovato senza vita in una vasca da bagno. La polizia è ormai all'erta: il commissario Favre, incaricato di seguire il caso, chiede aiuto proprio a Marc - il suo passato in polizia e la sua vicinanza ai fatti lo rendono la persona più adatta a collaborare alle indagini. Perché una cosa è chiara: c'è un killer tra gli atleti, e la rosa dei sospetti, man mano, è sempre più ristretta. Tanto che, mentre le salite si fanno più impossibili, e il cronometro più sensibile, Marc Moreau comincia a chiedersi se non sia proprio il suo compagno di squadra, l'invincibile Steve, ad avere un motivo per uccidere...

Archivio dei bambini perduti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Luiselli, Valeria

Archivio dei bambini perduti / Valeria Luiselli ; traduzione dall'inglese (Stati Uniti) di Tommaso Pincio

La Nuova frontiera, 2019

Abstract: Una macchina avanza sulle strade americane. All'interno una coppia e i due bambini nati da precedenti relazioni. Il padre e la madre sono documentaristi, si sono conosciuti durante una mappatura degli idiomi parlati a New York, la metropoli linguisticamente più eterogenea del pianeta. Si sono lasciati alle spalle la casa in cui sono diventati una famiglia. Davanti a loro una lunga lingua d'asfalto che li spinge verso un futuro incerto. Sono diretti in Arizona: il padre vuole visitare il luogo dove l'ultima banda di guerrieri apache si è arresa all'esercito americano. La madre vuole invece vedere con i propri occhi la realtà di quella che i notiziari chiamano "emergenza migratoria": bambini che attraversano da soli il confine. In un alternarsi di paesaggi desertici, polverose città di frontiera e soste in motel, si delinea una nuova mappa dell'America d'oggi, un territorio profondamente segnato dalla storia, dalle migrazioni e dalle conquiste. Lo stesso paesaggio che, in cima a un treno merci, attraversano anche i bambini perduti con un numero di telefono cucito sui vestiti.

L'eco delle balene
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Michaels, Sean <1982->

L'eco delle balene / Sean Michaels ; traduzione di Gabriella Tonoli

Keller, 2019

Abstract: 1938. Lev Termen è chiuso in una cabina a bordo della Staryj Bol'sevik, la nave che lo sta riportando a Leningrado. Tra le pareti azzurre scrive una lettera a Clara Rockmore, suo unico vero amore. Ricorda i primi anni a Leningrado come scienziato, l'invenzione dello strumento più strano al mondo - il theremin - e il sogno del Cremlino che quella e altre creazioni potessero essere utilizzate per infiltrarsi nella patria del capitalismo. Invece era stata New York a fare breccia nel cuore di Termen con i primi jazz club, i locali di Harlem e i concerti alla Carnegie Hall. L'America conosceva il proibizionismo e lui incontrava Rockefeller, Gershwin, Sostakovi?, Bernard Shaw, Glenn Miller; l'economia statunitense veniva travolta dal crollo del '29 e lui insegnava i magneti a Somerset Maugham, inventava prodigi elettrici e incontrava Clara, la giovane violinista per la quale era stato subito amore. In un crescendo continuo, tra una missione a Alcatraz, lotte di kung fu e giochi di spionaggio che non porteranno a nulla di buono, Termen è infine costretto a fare ritorno in Russia, ma il Paese che trova non è quello che aveva lasciato e ben presto viene spedito in un gulag siberiano.

Presenza oscura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dorn, Wulf <1969->

Presenza oscura : romanzo / Wulf Dorn ; traduzione di Alessandra Petrelli

Corbaccio, 2019

Abstract: Quando Nikka, sedici anni, si risveglia dal coma in ospedale fatica a ricordare cosa sia successo. Era a una festa, questo lo ricorda, insieme alla sua amica Zoe. Ma poi? Poi, improvvisamente un blackout. Nikka ha provato l'esperienza della morte: per ventuno terribili minuti il suo cuore ha cessato di battere, ma il suo cervello ha continuato a funzionare. E Nikka ricorda un tunnel buio in cui si intravedeva una luce e ricorda che anche Zoe era con lei. E quindi rimane scioccata alla notizia che Zoe è scomparsa proprio durante la festa e che da allora manca da casa. Che sia stata uccisa? Nikka è convinta di no e appena riesce incomincia a cercarla... Ma fin dove sarà disposta a spingersi per salvare la sua migliore amica?

Anna e la famosa avventura nel bosco stregato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tortolini, Luca <1980-> - Colaone, Sara <1970->

Anna e la famosa avventura nel bosco stregato : (raccontata da lei stessa) / storia Luca Tortolini ; disegni e colori Sara Colaone

Milano : BaBao, 2019

Abstract: Anna è una bambina curiosa e coraggiosa. Quando improvvisamente, durante una vacanza che già non le andava troppo a genio, perde la sua famiglia, non esita un istante e comincia a cercarla. Si imbatte in numerosi animali parlanti, per lo più diffidenti nei confronti degli umani, ma che in qualche modo la aiutano a proseguire nella sua ricerca. Ritrovare i suoi cari coinciderà con la scoperta di un mistero insospettabile e di una nemica apparentemente invincibile... ma nulla è impossibile per Anna, finché lei crede in se stessa!