Questa sezione del catalogo comprende i libri di saggistica posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Trovati 128143 documenti.

Mostra parametri
Il furto dell'identità digitale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fogarolo, Anna <1978->

Il furto dell'identità digitale : una storia e tanti giochi per navigare consapevoli sul Web / Anna Fogarolo

Trento : Erickson, 2020

Abstract: Nuovi eroi sono arrivati in città! La banda degli smanettoni! Super intelligente, super connessa, super consapevole, ha intenzione di riparare i torti della rete, di fermare cyberbulli e ripristinare ordine e giustizia. E tu? Sei uno smanettone consapevole, attento e critico? Leggi la storia e mettiti alla prova! Una storia divertente, giochi ed enigmi per promuovere un uso consapevole e sicuro del web e dei social network.

Per il mio bene
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stokholma, Ema

Per il mio bene / Ema Stokholma

Milano : HarperCollins, 2020

Abstract: "Non sei mai al sicuro in nessun posto", questo ha imparato Morwenn, una bambina di cinque anni. Perché Morwenn ha paura di un mostro, un mostro che non si nasconde sotto il letto o negli armadi, ma vive con lei, controlla la sua vita. Un mostro che lei chiama "mamma". La persona che dovrebbe esserle più vicina, che dovrebbe offrirle amore e protezione e invece sa darle solo violenza e odio. La picchia, la insulta, le fa male sia nel corpo che nell'anima. A lei e a Gwendal, suo fratello, di pochi anni più grande. Morwenn prova a fuggire, ma la società non lascia che una bambina così piccola si allontani dalla madre, e tutti sembrano voltarsi dall'altra parte davanti alle scenate, ai "conti che si faranno a casa", ai lividi. Così, aspettando e pregando per una liberazione, Morwenn imparerà a mettere su una corazza, a rispondere male ai professori, a trovare una nuova famiglia e un primo amore in un gruppo di amici, a usare la musica per isolarsi e proteggersi. Finché, compiuti quindici anni, riuscirà finalmente a scappare di casa e a intraprendere il percorso, fatto di tentativi ed errori, che la porterà a diventare Ema Stokholma, amatissima dj e conduttrice radiofonica.Per la prima volta Ema Stokholma racconta il suo passato, il tempo in cui il suo nome era ancora Morwenn Moguerou. E lo fa scrivendo un libro che attraverso la sua esperienza individuale riesce a raggiungere sentimenti universali, a insegnare che dal dolore si può uscire, che si può sbagliare e cambiare, che il lieto fine è possibile. Perché Per il mio bene è una storia vera ma anche un romanzo indimenticabile, che riesce a raccontare il dolore e il male con una lingua immediata e diretta, con uno stile allo stesso tempo durissimo e dolce che colpisce il lettore al cuore e tocca le corde più profonde e vere dell'animo umano.

Non esistono piccole storie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bückler, Johannes

Non esistono piccole storie / di Johannes Bückler ; prefazione di Carlo Lucarelli

Gallarate : People, 2020

Einstein
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Einstein : dalla relatività alle onde gravitazionali / a cura di Leonardo Gariboldi

Milano : Corriere della Sera, c2020

Perché dovresti leggere libri per ragazzi anche se sei vecchio e saggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rundell, Katherine <1987->

Perché dovresti leggere libri per ragazzi anche se sei vecchio e saggio / Katherine Rundell

Milano : Rizzoli, c2020

Miss Rosselli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paris, Renzo <1944->

Miss Rosselli / Renzo Paris

Vicenza : Neri Pozza, 2020

Abstract: Amelia Rosselli nasce il 28 marzo del 1930 a Parigi, figlia di Marion Cave, un'attivista del partito laburista britannico, e di Carlo Rosselli, esule antifascista (fondatore di Giustizia e Libertà) e teorico del Socialismo Liberale. Nel 1940, ancora bambina, è costretta a fuggire dalla Francia in seguito all'assassinio, compiuto dalle cagoulards (le milizie fasciste), del padre e dello zio Nello, voluto da Benito Mussolini e da Galeazzo Ciano. Il duplice omicidio la traumatizza e la sconvolge dal punto di vista psicologico: da quel momento Amelia Rosselli comincia a soffrire di ossessioni persecutorie, convinta di essere seguita dai servizi segreti con lo scopo di ucciderla. Esule con i suoi familiari, si trasferisce in un primo momento in Svizzera, per poi spostarsi negli Stati Uniti. Si cimenta in studi di carattere musicale, filosofico e letterario; nel 1946 torna in Italia. Negli anni '60 si iscrive al PCI e le sue poesie, che iniziano a uscire sulle riviste, attirano l'attenzione di Zanzotto, Raboni e Pasolini. Sarà quest'ultimo a presentarla ufficialmente al mondo letterario con una introduzione alle prime poesie. La morte della madre e altre drammatiche vicende le causarono ricorrenti esaurimenti nervosi. Non accettò mai la diagnosi di schizofrenia paranoide che le venne fornita da cliniche svizzere e inglesi, ma parlò per lo più di lesioni al sistema extrapiramidale, connesse alla malattia di Parkinson, che le si manifestarono già a 39 anni. È rimasta una figura di scrittrice unica per il suo plurilinguismo e per il tentativo di fondere l'uso della lingua con l'universalismo della musica. Ha vissuto gli ultimi anni della sua vita a Roma, nella sua casa a via del Corallo, dove è morta suicida l'11 febbraio 1996 per cause connesse ad una grave depressione.

La storia della scienza raccontata ai bambini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parisi, Anna <1961->

La storia della scienza raccontata ai bambini : [i primi passi dell'uomo nel mondo della conoscenza] / Anna Parisi ; con la supervisione scientifica di Giorgio Parisi ; illustrazioni di Marco De Angelis

Milano : Salani, 2020

Abstract: Da sempre l’umanità si interroga sul mondo che la circonda. Com’è fatto l’universo? Quali leggi lo regolano? Perché le stelle brillano nel cielo? Le domande che si sono posti gli uomini dell’antichità sono le stesse che ci facciamo anche noi oggi. Per capire come si è arrivati a rispondere a queste domande, dobbiamo partire da lontano, interrogando i grandi pensatori del passato in persona. Scopriremo come Pitagora ha inventato il suo teorema, in che modo Leucippo e Democrito hanno capito che la materia è composta da atomi, come Aristarco è riuscito a misurare la distanza della Terra dal Sole e dalla Luna. Con un linguaggio semplice e chiaro, Anna Parisi, divulgatrice di fama internazionale, introduce i ragazzi al mondo della fisica, insegnando loro a guardare sempre oltre, perché dietro ogni domanda si nasconde una possibile scoperta, e ogni scoperta non è mai definitiva. È solo un piccolo passo sul lungo cammino della conoscenza.

I veicoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alexander, Heather <1967-> - Lozano, Andrés <illustratore>

I veicoli : con 100 domande e 70 alette! / scritto da Heather Alexander ; illustrato da Andrés Lozano

Firenze [etc.] : Editoriale scienza, 2020

Abstract: Chi ha inventato la ruota? Come fa a volare un aeroplano? Perché il camion dei pompieri è rosso? E che cosa c'è dentro un'ambulanza? Scoprilo in questo libro che risponde a più di 100 domande sui mezzi di trasporto. Sfoglia e solleva 70 alette per capire come funziona un jet, un treno superveloce o una barca a vela.

La nostra Londra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Agnello Hornby, Simonetta <1945-> - Hornby, George

La nostra Londra / Simonetta Agnello Hornby, George Hornby

Firenze : Giunti, 2020

Scrittori Giunti

Abstract: Un inno a due voci a una Londra che continua a crescere e cambiare, dove ogni marea del Tamigi porta qualcosa o qualcuno di nuovo. Il racconto personalissimo e appassionato di Simonetta Agnello Hornby, ormai un classico per chi ama la città o la vede per la prima volta, si arricchisce adesso di luoghi nuovi e curiosi, descritti dalla voce ironica e brillante di suo figlio George Hornby. Simonetta Agnello giunge a Londra nel settembre 1963. A sole tre ore da Palermo, è catapultata in un altro mondo, che le appare subito come un luogo di riti e di magie. La paura di non capire e di non essere accettata segna il passaggio dall'adolescenza alla maturità. Si sposa, diventa Mrs. Hornby, ha due figli. Ora può riannodare i fili della memoria e accompagnare il lettore nei piccoli musei poco noti, a passeggio nei parchi, nella amata casa di Dulwich e di Westminster, nella City e a Brixton, dove ha fatto l'avvocato. Al contempo, sulle orme dell'illuminista Samuel Johnson, cattura l'anima della sua Londra, profondamente tollerante e democratica. Il viaggio continua attraverso la voce di George Hornby, che con il suo humour tutto inglese e uno sguardo aperto e disincantato, ci svela novità, scoperte, luoghi profondamente mutati o finalmente divenuti accessibili, sempre permeati dalle storie umane di chi ha contribuito a crearli. Dal tempio di Mithras al Garden Museum, fino ai ristoranti e pub più rinomati o singolari della città, un percorso insolito e affascinante in una Londra che non avete ancora conosciuto e che non smette mai di stupire. Perché, come dice Samuel Johnson, «quando un uomo è stanco di Londra, è stanco anche di vivere».

Il cane e il filosofo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caffo, Leonardo <1988->

Il cane e il filosofo : lezioni di vita dal mondo animale / Leonardo Caffo

Milano : Mondadori, 2020

Abstract: «Gli manca solo la parola.» È questo che dicono di Pepe, il cane di Edo, quando lo osservano. Con un pizzico di presunzione antropocentrica pensano di capirlo e credono che lui possa provare invidia per la condizione umana, così eretta e loquace. Ma come si può entrare nella mente dell'altro e raccontarne i pensieri, le paure e i desideri, senza necessariamente inquinarli con la propria prospettiva? Edo lo sa, lo sa benissimo, che non potrà mai fare proprio il punto di vista dell'adorato Pepe. Eppure ci prova, lo legge, lo studia, lo interpreta, e attraverso quello sguardo, così limpido e lucido, vede se stesso. Lui e Pepe sono inseparabili, sono la mente e la forza l'uno dell'altro. La loro giovinezza trascorre nel calore selvaggio di Catania, tra scuola, compiti e corse nel parco. In quelle pigre giornate siciliane felicità e spontaneità sono la stessa cosa, facili da afferrare come una pallina lanciata sul prato. Fino a che la vita non si mette in mezzo, sotto forma di università prima e di lavoro poi, e porta Edo lontano, nella fredda Milano, poi ancora più lontano, a Torino. È allora che Pepe smette di essere solo un cane e diventa la giovinezza, la Sicilia, la felicità, tutto ciò che Edo si è lasciato alle spalle. Gli imperativi umani sovrastano e schiacciano i suoi desideri più essenziali, alla leggerezza del gioco subentrano l'ambizione, il senso del dovere, la carriera, la vita diventa un affare complesso e stratificato. Per fortuna c'è la filosofia, a far ordine in questo caos. Un sostegno necessario, ma è sufficiente? Chissà cosa direbbe Pepe se potesse parlare. Intanto parla Edo, interroga i filosofi, si appropria dei loro pensieri rielaborandoli, rincorre a braccia tese il senso della vita e del tempo. Eppure l'unica voce che continua a toccare le corde giuste, quelle più fragili e autentiche, è quella di Pepe. È così che il cane diventa «un varco verso tutte le altre creature» e il filosofo «la cassa armonica della loro storia», il primo un filosofo, il secondo un «animale qualsiasi». I ruoli si scambiano, le prospettive si confondono e nel farlo si potenziano. Ognuno di noi ha un Pepe, rannicchiato accanto, dentro, o tutto intorno, a sussurrarci la via, spesso con il linguaggio più semplice, quello che non ha bisogno di lessico e sintassi per esprimersi. Riconoscerlo, ascoltarlo, seguirlo, non è facile, Edo ci prova da tutta una vita, perché «imparare a guardare gli animali significa imparare a muoversi insieme a loro, darsi pace con loro». E forse, solo quando dirà addio al Pepe in carne e ossa, col cuore pieno di dolore, riuscirà a farlo davvero.

Le 12 mappe che spiegano il mondo ai ragazzi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marshall, Tim <1959-> - Easton, Grace <1994-> - Smith, Jessica <illustratrice>

Le 12 mappe che spiegano il mondo ai ragazzi / Tim Marshall ; illustrazioni di Grace Easton e Jessica Smith ; con Emily Hawkins e Pippa Crane ; traduzione di Sara Caraffini

Milano : Garzanti, 2020

Abstract: Perché scoppiano le guerre? Perché alcuni paesi sono ricchi e altri poveri? Perché il cambiamento climatico è una minaccia per l'umanità? Perché le persone migrano da un continente a un altro? Le risposte a queste e a molte altre domande in 12 illuminanti mappe per guardare in modo completamente nuovo il nostro pianeta e comprendere meglio quel che ci succede intorno.

I bambini sono speranza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franciscus <papa ; 1.> - Boyd, Sheree <designer e illustratrice>

I bambini sono speranza / Papa Francesco ; [illustrazioni di Sherree i.e. Sheree Boyd]

Milano : Salani, 2020

Abstract: Il messaggio di Papa Francesco è universale, si rivolge ai più piccoli, invitandoli ad abbracciare lo spirito della condivisione, della tolleranza, della pace. Il Papa parla ai bambini in modo semplice e diretto, li invita a essere generosi, a non aver paura di piangere, a fare del bene nella vita, ma anche a sorridere, a fare sempre squadra, a gioire e sprigionare allegria. Con un inserto riflettente in cui ogni bambino ritroverà la sua immagine. Età di lettura: da 4 anni.

Canada
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Canada : [sogna, scopri, vivi]

Milano : Mondadori, 2020

Abstract: Sogna. Scopri. Vivi con le Guide Mondadori dai nuovi contenuti e la veste grafica completamente aggiornata. Il Canada comprende 10 province e 3 territori. Questa giovane nazione, fondata nel 1867, si estende tra gli oceani Atlantico, Pacifico e Artico. Dai villaggi costieri alle piatte praterie, alle brulicanti metropoli, questo vasto paese del Commonwealth offre al visitatore infinite esperienze suggestive. Ricco di antiche foreste, montagne selvagge ed enormi metropoli, il Canada è sorprendentemente vasto e si estende a ovest dall'Atlantico al Pacifico e a nord fino all'oceano Artico. Circa 20.000 anni fa il Canada era abitato da indigeni, ma nel XIX secolo fu colonizzato dagli europei. Oggi è un paese noto per la sua società liberale e multiculturale

Portogallo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Portogallo : [sogna, scopri, vivi]

Milano : Mondadori, 2020

Abstract: Sogna. Scopri. Vivi con le Guide Mondadori dai nuovi contenuti e la veste grafica completamente aggiornata. La maggior parte dei turisti in Portogallo si reca nelle cale sabbiose, sulla costa rocciosa e negli splendidi campi rocciosi dell'Algarve; ma sono altrettanto affascinanti le regioni settentrionali, l'angolo meno esplorato dell'Europa occidentale: paesaggi aspri, città suggestive, campagne aperte e tradizioni di forti contrasti. Escursioni, itinerari panoramici e tour a tema. Arte, architettura e storia. Spiagge e mercati città per città. Il Portogallo offre una grande varietà di paesaggi e esperienze a tutti i visitatori. In pochi chilometri il paesaggio può cambiare completamente: dagli alti pascoli settentrionali si può passare alle ondulate pianure meridionali in un solo giorno, senza mai trovarsi a più di due ore dalle spiagge assolate. Madeira e le Azzorre sono isole subtropicali, veri paradisi per chi ama la natura e la tranquillità

Brasile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brasile / Regis St Louis... [et al.]

8. ed. italiana

Torino : EDT, 2020

Abstract: Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d'autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. In questa guida: Il meglio del Brasile a colori; Guida alla fauna dell'Amazzonia; Capitolo sul Carnevale; Tutto sul calcio brasiliano.

Pocket Tokyo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Richmond, Simon <giornalista e fotografo> - Milner, Rebecca <1980->

Pocket Tokyo : il meglio, da vivere, da scoprire / Simon Richmond, Rebecca Milner

7. ed. italiana

Torino : EDT, 2020

Abstract: Dritti al cuore della città: perfetta per un breve soggiorno, questa guida pratica e facile da usare raccoglie il meglio della città: che cosa vedere, itinerari e segreti del posto per vivere un'esperienza indimenticabile. In questa guida: cartine per ogni zona; itinerari a piedi; i consigli di chi ci vive; i suggerimenti degli esperti; contenuti indipendenti al 100%. Con cartina estraibile di Tokyo.

Primo soccorso per neonati e bambini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bianchi, Maria Giovanna - Ciancia, Silvia - Parri, Niccolò

Primo soccorso per neonati e bambini / Maria Giovanna Bianchi, Silvia Ciancia, Niccolò Parri ; a cura di Stefano Masi

Firenze [etc.] : Demetra, 2020

Abstract: Un manuale di grande utilità scritto da un team qualificato di pediatri con un linguaggio estremamente chiaro e semplice. Per conoscere le principali sintomatologie dell'età pediatrica e per affrontare con consapevolezza, calma e razionalità gli imprevisti che possono accadere a neonati e bambini nella quotidianità. Da leggere con attenzione quando tutto va per il meglio

La magia e il mistero degli alberi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Green, Jen <1955->

La magia e il mistero degli alberi / Jen Green ; [illustrazioni di Claire McElfatrick]

Milano : Gribaudo, 2020

Abstract: Hai mai sentito dire che gli alberi si prendono cura l’uno dell’altro e comunicano attraverso messaggi sotterranei? Preparati a scoprire il mondo segreto degli alberi, cosa fanno per noi e come possiamo salvaguardarli.

Un pianeta pieno di plastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Layton, Neal <1971->

Un pianeta pieno di plastica : [... e quello che puoi fare per aiutarlo!] / di Neal Layton

Firenze [etc.] : Editoriale Scienza, 2020

Abstract: Come insegnare ai bambini a usare meno plastica? Come educarli al riciclo e al riuso? Ecco un libro per sensibilizzare i più piccoli al rispetto dell’ambiente! Racconta l’invasione della plastica, le cause e le ingegnose soluzioni pensate per fermarla. Suggerisce inoltre tante idee per agire a favore del pianeta ed essere sostenibili.

Montagne della mente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Macfarlane, Robert <1976->

Montagne della mente : storia di una passione / Robert Macfarlane ; traduzione di Paola Mazzarelli

Torino : Einaudi, 2020

Abstract: Solo tre secoli fa, le montagne erano considerate una sorta di malformazione del paesaggio, prive di qualsiasi attrattiva, invise a tutti i popoli per la loro inaccessibilità. Oggi, invece, sono diventate meraviglie della natura che esercitano una straordinaria e spesso fatale attrazione. Come è potuto accadere? Con questo libro, Robert Macfarlane ripercorre la storia dell'incontro fra gli uomini e le montagne. E lo fa attraverso il racconto delle mitiche esplorazioni alpinistiche, le grandi scoperte scientifiche, le opere di poeti e artisti che sono stati posseduti dalla vertigine delle vette. Perché il brivido dell'altitudine e lo stupore del panorama in quota, la ricerca della paura come limite da superare, l'incanto dei ghiacciai hanno reso le cime dei monti una nuova frontiera da esplorare e da cui venire conquistati.