Questa sezione del catalogo comprende i libri di saggistica posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Touring Club Italiano

Trovati 123982 documenti.

Mostra parametri
La Madonna della roccia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Silipo, Maria Luisa

La Madonna della roccia : storia illustrata dell'apparizione della Beata Vergine a Gallivaggio / [realizzata da Maria Luisa Silipo e dagli allievi del Liceo artistico Nervi-Ferrari di Morbegno (So)]

[S.l. : s.n.], stampa 2019

Giovanni Bertacchi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scaramellini, Guido

Giovanni Bertacchi : note bio-bibliografiche / Guido Scaramellini

Chiavenna : [Centro di Studi Storici Valchiavennaschi], 2019

Fa parte di: 1869-2019 : 150° anniversario della nascita di Giovanni Bertacchi

Apprendista di felicità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pera, Pia <1956-2016>

Apprendista di felicità : [una vita in giardino] / Pia Pera ; a cura di Emanuela Rosa-Clot

[Milano] : Ponte alle Grazie, 2019

Abstract: Dal 2006 al 2016, Pia Pera ha tenuto una rubrica per Gardenia, la più importante rivista italiana sui giardini. Era ospitata nell'ultima pagina e portava il titolo di «Apprendista di felicità»: raccontava incontri, riflessioni, esperienze ed emozioni in giardino. Questa rubrica - seguitissima dai lettori che cominciavano a sfogliare il giornale dal fondo - discendeva dal suo primo libro sul giardino, "L'orto di un perdigiorno", che aveva dato appunto avvio all'apprendistato di questa ortolana improvvisata: Pia Pera aveva lasciato l'inquietudine della metropoli per rifugiarsi nel podere di famiglia e costruire dal nulla il Suo giardino, coltivare sé stessa, riempire la dispensa di ortaggi e serenità. Dalla fioritura delle rose a Wislawa Szymborska, da una potatura ardita a Masanobu Fukuoka, dall'esaltazione dei temporali agostani a Madame de Lafayette, dalle succose more di gelso a Puskin, dai bagni notturni nello stagno a Cechov: la penna di Pia Pera si muove tra botanica e letteratura, la trama e l'ordito della tela alla quale ha lavorato con sapienza in questi dieci anni nel tentativo - sempre riuscito - di connettere fiori foglie frutti al sentire, all'amare, al soffrire. Perché, come diceva, in giardino si incarna «il nostro antico cercare, tra le piante, la vita». Questa raccolta - curata da Emanuela Rosa-Clot, direttrice di Gardenia - è il suo frutto tardivo. Un dono per i suoi lettori, per i cercatori di felicità

Gli immortali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giuliani, Alberto <1975->

Gli immortali : storie dal mondo che verrà / Alberto Giuliani

Milano : il Saggiatore, 2019

Abstract: «Anni fa, sulle rive del lago Bajkal, in Siberia, una donna mi lesse la mano. E un paio di anni dopo un bramino della città sacra di Vrindavan, in India, guardò nel mio futuro. Entrambi mi raccontarono delle stesse gioie che mi avrebbe riservato la vita. E della morte. Prematura e violenta. Che dovrebbe cogliermi tra poco. Alcune tra le cose predette si sono avverate. Altre non saprei. Le parole si sono perse nel tempo insieme alle cose a cui non do importanza. Ma con l'avvicinarsi di quell'appuntamento mi sono ritrovato a concentrarmi su un errore della divinazione. La donna con la quale ho avuto un bambino sarebbe dovuta essere una conoscenza d'infanzia. Impossibile, perché Francesca viveva dall'altra parte d'Italia e ci siamo conosciuti a Parigi appena qualche anno fa. La scorsa estate ho trovato una fotografia scattata nell'inverno del 1984 in un rifugio delle Dolomiti. Mi ritraeva a nove anni mentre il maestro di sci mi consegnava una medaglia per la mia prima gara vinta. Tra i bambini ai piedi del podio c'era quella che oggi è diventata la madre di mio figlio. Ho preso quel fatto come una coincidenza, ma partendo da quelle profezie ho iniziato a voler conoscere il futuro dell'umanità, alla ricerca, magari, di qualche indizio sul mio domani. Ho incontrato gli astronauti della NASA diretti su Marte, i padri della robotica umanoide in Giappone e gli uomini che si congelano in attesa di una nuova vita. Ho vissuto con i guardiani del clima al Polo Nord, parlato con gli scienziati che stanno costruendo un sole artificiale più potente di quello naturale e incontrato i politici che per salvare la biodiversità la chiudono in un bunker. Ho visto persone pronte all'apocalisse, mangiato pesci transgenici e verdure che non esistono in natura. Incontrato ricercatori che clonano, tagliano e cuciono DNA ai limiti dell'eugenetica. Ho cercato in tutti una guida e risposte alle mie domande sul futuro. Ma anche loro, come me, volevano trovare solo la via per vincere la morte. Alla fine di questo viaggio, sono tornato nuovamente nell'antica città di Vrindavan, in India. Per cercare quel bramino e chiedergli se l'unico modo per vivere una vita degna non sia accettarne la fine.»

Giovanni Bertacchi nei ritratti di Aldo Carpi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giovanni Bertacchi nei ritratti di Aldo Carpi : 1869-2019 : 150° anniversario della nascita del poeta : mostra nella "stüa" di palazzo Pestalozzi-Luna 9 febbraio-9 marzo 2019

Chiavenna : Centro di studi storici valchiavennaschi, [2019] (Sondrio : Polaris, 2019)

La storia di Greta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camerini, Valentina <1981->

La storia di Greta : non sei troppo piccolo per fare cose grandi / [testi: Valentina Camerini ; illustrazioni: Veronica Carratello

Milano : DeA Planeta, 2019

L'impero in quota
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giorcelli Bersani, Silvia

L'impero in quota : i Romani e le Alpi / Silvia Giorcelli Bersani

Torino : Einaudi, 2019

Abstract: Le Alpi sono state un territorio, per molti aspetti esemplare, di radicali trasformazioni politiche, sociali e culturali nei secoli in cui si è dispiegata la civiltà romana. Prioritario a qualunque discorso storico è comprendere la visione che gli antichi Romani avevano delle Alpi e dei popoli che le abitavano: luoghi marginali, difficili e inospitali; barriere a difesa di Roma e della penisola; cerniere di comunicazione con la realtà transalpina; spazi estremi ove il sacro e il sacrilego si incontravano; attraversamenti imperiali carichi di implicazioni geopolitiche; vettori di comunicazioni, di commerci, di idee; luoghi di resistenza a difesa del territorio. Questo volume non ha una sequenza cronologica. Esso segue l'indispensabile snodarsi storico degli eventi importanti con approfondimenti sulla vita materiale, sulle mentalità, sulle strutture sociali, economiche e religiose entro cui si sono formati e hanno operato uomini e donne vissuti nel territorio alpino. I Romani hanno scritto un capitolo importante nella storia delle Alpi. Anche se a loro non piacevano affatto: troppo alte, troppo fredde, troppo lontane dal mare Mediterraneo e da Roma. Per ragioni politiche e strategiche essi decisero di occuparle, abbastanza tardi nella loro storia, per riuscire a valicarle in sicurezza e completare la costruzione del loro grande impero. Il baluardo inaccessibile che, in origine, costituiva il confine netto e la presunta naturale protezione dell'Italia diventò progressivamente un luogo di passaggio frequentato. La conquista non si tradusse nella mera occupazione militare di un territorio sottratto con le armi ai popoli che lo abitavano. Ben presto i Romani compresero che le Terre Alte, in apparenza «naturalmente» svantaggiate, potevano essere utili non solo dal punto di vista del controllo territoriale ma anche come serbatoio di materie prime e come potenziali incubatori di sviluppo economico. In tale prospettiva, la montagna, all'inizio soltanto episodicamente attraversata, diventò più appetibile e i rari spazi di abitabilità furono progressivamente sottoposti a un'opera capillare e sistematica di addomesticamento. Nei secoli della conquista le Alpi diventarono il teatro di avventure umane quasi in stile Far West rappresentando un'opportunità concreta per uomini spregiudicati alla ricerca di fortuna, per coloni italici trapiantati nelle città alpine, per imprenditori che fondarono le loro attività nelle valli e nelle aree collinari prealpine.

Manuale delle piante carnivore per giovani esploratori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fin, Elena <1981-> - Trionfetti, Rossella <1984->

Manuale delle piante carnivore per giovani esploratori / testi di Elena Fin ; illustrazioni di Rossella Trionfetti

Milano : WS kids, 2019

Abstract: Senza dubbio, tra i soggetti più stupefacenti del mondo vegetale spiccano le piante carnivore: proprio a loro è dedicato questo volume pensato per i ragazzi. Con un linguaggio interessante, uno stile divertente e illustrazioni buffe e colorate, il libro racconta e descrive le principali caratteristiche e peculiarità di queste curiose specie, oltre a una serie di suggerimenti e indicazioni per coltivarle! Ad accompagnare i giovani esploratori alla scoperta di questo mondo misterioso, nientemeno che Charles Darwin, che insieme al suo goffo e simpatico assistente fornirà preziose informazioni storiche, dati scientifici e tante curiosità su queste bizzarre protagoniste del mondo naturale! Età di lettura: da 7 anni.

Mary Shelley
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cantatore, Paola - Vicenzi, Alessandro

Mary Shelley : audace, passionale, testarda / [testi Paola Cantatore ; commenti loschi Alessandro Vicenzi ; illustrazioni Daria Tommasi]

Modena : Franco Cosimo Panini, 2019

Abstract: Volitiva, audace, passionale, anticonformista, ma anche intransigente, insicura e ossessiva, Mary Shelley era spesso una persona difficile da comprendere, ma aveva un enorme talento. Scrisse uno dei romanzi più celebri di tutti i tempi "Frankenstein" ed ebbe una vita straordinaria e tormentata. Questo è il racconto di come, 220 anni fa, un'adolescente incinta fuggita da casa diventò una stella della letteratura. Ma anche di come, in un'estate senza estate, una donna reinventò la paura, creando uno dei mostri più terrificanti di sempre. Età di lettura: da 10 anni.

Leonardo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cantatore, Paola - Vicenzi, Alessandro

Leonardo : figlio illegittimo, spia, facile alla distrazione, eretico... / [testi Paola Cantatore ; commenti loschi Alessandro Vicenzi ; illustrazioni Fabio Mancini]

Modena : Franco Cosimo Panini, 2019

Abstract: Leonardo è ricordato come uno dei più grandi geni dell'umanità, ma rimane uno dei personaggi più enigmatici di sempre. Dotato di un'immaginazione sfrenata, di un'insaziabile curiosità e di una capacità unica di combinare arte e scienza, non c'era disciplina in cui non si cimentasse, trasformandola in qualcosa di mai visto prima. Ma aveva anche lui i suoi punti deboli, primo fra tutti il vizio di lasciare le opere a metà... Età di lettura: da 10 anni.

Nikola Tesla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cantatore, Paola - Vicenzi, Alessandro

Nikola Tesla : eccentrico, ossessivo, fobico / [testi Paola Cantatore ; commenti loschi Alessandro Vicenzi ; illustrazioni Federico Freddie Tanto]

Modena : Franco Cosimo Panini, 2019

Abstract: Sognatore e visionario: Nikola Testa non riusciva a spiegare la sua mania per i numeri divisibili per tre, né la sua incontrollabile fobia per i germi, ma sapeva come creare tempeste di fulmini e trasformare la notte in giorno. In un mondo che ancora non immaginava quanto i progressi tecnologici lo avrebbero rivoluzionato, inventò la modernità. I suoi brevetti e il suo lavoro teorico sono alla base del sistema elettrico che ognuno di noi usa tutti i giorni; i motori a corrente alternata sono una sua invenzione. Eppure, morì pressoché dimenticato. Età di lettura: da 10 anni.

35 castelli imperdibili della Lombardia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Percivaldi, Elena <1973->

35 castelli imperdibili della Lombardia / Elena Percivaldi

Torino : Edizioni del Capricorno, 2019

Abstract: La Lombardia è terra di castelli. Ve ne sono a decine, sparsi su tutto il territorio, anche se in maniera non omogenea: che siano austere sentinelle a guardia di impervie vallate oppure grandi fortezze che dominano la pianura, conservano intatto il fascino di chi è stato testimone della Storia. Questo libro non è, però, la solita «guida turistica» che elenca in maniera asettica edifici, capolavori e artisti. È una narrazione che conduce per mano il visitatore a rivivere le tante vicende, a volte eroiche e altre macabre, che si sono svolte tra le loro mura e a conoscere i protagonisti che ne hanno segnato il destino. Molti castelli conobbero il loro momento di maggior splendore durante l'epoca dei Visconti e degli Sforza, altri vennero costruiti per contrastarne le ambizioni, finendo contesi tra il ducato di Milano e la Serenissima. Figure icastiche come quelle di Ottone, Bernabò e Gian Galeazzo Visconti o Francesco Sforza, donne risolute come Bianca Maria oppure vittime come Beatrice di Tenda, guerrieri indomiti come Bartolomeo Colleoni sono solo alcuni dei personaggi che rivivono in queste pagine, lungo un percorso rigorosamente documentato (pur senza rinunciare, quando merita, alla leggenda) ma narrato con stile accattivante e godibile.

Con le mani nella terra alla scoperta del mondo vegetale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bussolati, Emanuela <1946->

Con le mani nella terra alla scoperta del mondo vegetale / Emanuela Bussolati

Firenze [etc.] : Editoriale scienza, 2019

Abstract: Questo libro è un invito a esplorare il mondo della botanica, ma anche a osservare la natura, sperimentare, annotare scoperte e riflessioni. Partendo da concetti chiave come energia, fotosintesi, catena alimentare, scopriremo che le piante sono sulla Terra da milioni di anni, che sono una macchina straordinaria senza la quale nessun animale potrebbe vivere, inclusi noi esseri umani. Ma c'è anche spazio per fare esperienze di giardinaggio, per giocare con la catena alimentare e... molto altro! In un percorso che intreccia scienza, storia, botanica, narrazione, giardinaggio, nello stile di Emanuela Bussolati, il tema "piante" si sviluppa attraverso differenti punti di vista, suggerendo sempre un sottile ma forte legame tra noi e la natura che ci circonda. Età di lettura: da 8 anni.

Annie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Balestrucci Fancellu, Roberta <1983-> - Luogo comune

Annie : il vento in tasca / Roberta Balestrucci Fancellu ; illustrazioni di Luogo comune

Roma : Sinnos, 2019

Abstract: 1894: Annie Kopchovsky, che il mondo conoscerà come Annie Londonderry, decide di fare il giro del. mondo in bicicletta. Subito si scatena la curiosità: ce la farà? Sarà solo una trovata pubblicitaria? Oppure questa ragazza è semplicemente folle? Di sicuro, tra pedalate e coincidenze, mille avventure la aspettano. Per non parlare dei chilometri e della bellezza del mondo. Età di lettura: da 9 anni.

Buon compleanno, Elmer!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mckee, David <1935->

Buon compleanno, Elmer! / David McKee ; [traduzione di Augusto Macchetto]

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: Gli elefanti vorrebbero fare uno scherzo a Elmer e fingono di essersi dimenticati del suo compleanno. Avvertono tutti gli amici e i parenti di Elmer, ma alcuni di loro si mostrano dubbiosi: cosa succederà alla festa a sorpresa? Di certo Elmer e i suoi amici non si faranno sfuggire l'occasione di mangiare una bella torta... Età di lettura: da 5 anni.

Coltivazione biologica delle piante aromatiche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beldì, Francesco <1963->

Coltivazione biologica delle piante aromatiche : [con 50 schede agronomiche per la cura, la difesa, la trasformazione e l'impiego] / Francesco Beldì

Firenze : Terra Nuova, 2019

Abstract: Le aromatiche, o officinali, rappresentano un gruppo di piante di particolare interesse sia per i loro molteplici impieghi culinari ed erboristici, sia per la relativa facilità di coltivazione. In queste pagine, Francesco Beldì, agronomo e autore di successo di manuali di coltivazione biologica, guida il lettore in un affascinante viaggio nel mondo delle piante aromatiche, attraverso oltre 50 schede che illustrano in dettaglio: dalla A di acetosa fino alla Z di zafferano, le proprietà, l'impiego e il metodo di coltivazione delle principali specie in grado di prosperare nel nostro clima. Per ogni pianta sono inoltre riportati preziosi consigli e suggerimenti per il controllo dei parassiti, la raccolta e la conservazione, indispensabili per preservare al meglio le preziose proprietà delle aromatiche.

Kounellis
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pratesi, Ludovico <1961->

Kounellis / Ludovico Pratesi

Firenze [etc.] : Giunti, 2019

La dolcezza dell'addio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Holloway, Richard <1933->

La dolcezza dell'addio : meditazioni felici sulla vita e la morte / Richard Holloway ; traduzione di Andrea Mattacheo

Torino : Einaudi, 2019

Abstract: Richard Holloway, ex vescovo di Edimburgo, è stato accanto a decine di uomini e donne, amici e sconosciuti, fedeli e agnostici nel momento dell'addio. E da ciascuno ha imparato qualcosa. Ora, alla soglia dei novant'anni, riflette sulla morte. Cosa ci aspetta dopo? Come non averne paura? Come non lasciarsi sopraffare dai rimpianti e dal rancore? In un mondo dove molti sembrano non voler nemmeno contemplare l'idea che la vita abbia un termine, quello dell'ex vescovo di Edimburgo è un invito a riconoscere l'inevitabilità di un momento che invece ci attende tutti. A guardare con occhi diversi il piú grande dei misteri per trovare, forse, un senso a ciò che siamo.

Fiori e piante da balcone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colombo, Aldo

Fiori e piante da balcone : [guida indispensabile per organizzare gli spazi, scegliere e coltivare le varietà più belle] / Aldo Colombo

Cornaredo : Il Castello, 2019

Abstract: Per scegliere le piante e i fiori più adatti alle nostre esigenze tra le nuove varietà selezionate. Con tante schede per conoscere le caratteristiche delle varietà più belle. Un guida ricca di illustrazioni e di istruzioni passo passo.

Parigi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le Nevez, Catherine <autrice di guide turistiche>

Parigi / edizione scritta e aggiornata da Catherine Le Nevez, Christopher Pitts, Nicola Williams

13. ed. italiana

Torino : EDT, 2019

Abstract: Parigi è famosa per la grandeur del suo paesaggio urbano, un tripudio di icone architettoniche come la la Tour Eiffel, l'Arc de Triomphe e Notre-Dame, e per i suoi musei traboccanti di capolavori inestimabili. Ma è esplorando le vie secondarie della capitale che scoprirete l'anima dei suoi quartieri, dove ristoranti storici e incantevoli boutique convivono con néo-bistrot creativi, atelier di moda e opere d'arte a cielo aperto. La capitale francese ha molte attrazioni imperdibili, ma per scoprire la Parigi dei parigini dovrete immergervi nell'atmosfera dei suoi quartieri: ciascuno è come un villaggio, con caratteristiche proprie e un forte senso di comunità. Lonely Planet vi porterà nel cuore della città, quartiere per quartiere, con itinerari a piedi, suggerimenti su cosa vedere, esperienze da non perdere.