Questa sezione del catalogo comprende tutti i testi a stampa posseduti dalle biblioteche. Puoi effettuare ricerche in questa sezione attraverso il box di ricerca qui sotto.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2011

Trovati 6713 documenti.

Mostra parametri
Che fatica!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gavioli, Gino <1923-> - Salimbene, Maria Rosaria - Leone, Giovanni

Che fatica! : un viaggio tra gli antichi mestieri / Gino Gavioli, Maria Rosaria Salimbene, Giovanni Leone

[Napoli] : Rogiosi, c2011

Carta e bussola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cusma, Giorgio

Carta e bussola / Giorgio Cusma ; illustrazioni di Jean Claudio Vinci

Roma : Scout agesci/Fiordaliso, 2011

Abstract: Carta e bussola: un binomio essenziale per chi fa della vita all'aperto. Per gli scout sono dei veri attrezzi di lavoro: ma per servirsene è necessario saperli utilizzare con competenza. Il sussidio conduce passo passo alla loro scoperta, alla loro storia e al loro funzionamento. Suggerisce come fare a non perdere la strada imparando a leggere i simboli delle carte topografiche e insegna a eseguire un rilevamento o a fare un punto con la bussola. E, per fare esercizio, propone numerose attività e giochi divertenti. Età di lettura: da 12 anni.

Cupcakes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Payany, Estérelle <autrice di libri di cucina>

Cupcakes / Estérelle Payany ; fotografie Valéry Guedes ; food stylist Natacha Arnoult

Milano : Guido Tommasi, 2011

I pirati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Valat, Pierre-Marie <1953->

I pirati / illustrato e realizzato da Pierre-Marie Valat

Milano : L'ippocampo junior, c2011

Abstract: Chi sono i pirati dei Caraibi?Come vivevano? In che epoca sono comparsi?Lasciamoci trasportare nelle loro spericolate avventure!

I pompieri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moignot, Daniel

I pompieri / illustrato e realizzato da Daniel Moignot

Milano : L'ippocampo junior, c2011

Abstract: Scopriamo i rischi e i pericoli della vita dei pompieri.Ammiriamo le uniformi, gli attrezzi e i veicoliche usano nelle diverse parti del mondo.

Open
4 3 0
Materiale linguistico moderno

Agassi, Andre <1970->

Open : la mia storia / Andre Agassi ; traduzione di Giuliana Lupi

Torino : Einaudi, 2011

Abstract: Costretto ad allenarsi sin da quando aveva quattro anni da un padre dispotico ma determinato a farne un campione a qualunque costo, Andre Agassi cresce con un sentimento fortissimo: l'odio smisurato per il tennis. Contemporaneamente però prende piede in lui anche la consapevolezza di possedere un talento eccezionale. Ed è proprio in bilico tra una pulsione verso l'autodistruzione e la ricerca della perfezione che si svolgerà la sua incredibile carriera sportiva. Con i capelli ossigenati, l'orecchino e una tenuta più da musicista punk che da tennista, Agassi ha sconvolto l'austero mondo del tennis, raggiungendo una serie di successi mai vista prima.

Relazione sull'andamento economico della provincia di Sondrio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Relazione sull'andamento economico della provincia di Sondrio : 2010 / [a cura di Maria Chiara Cattaneo]

Sondrio : Camera di Commercio di Sondrio, c2011 (Sondrio : Polaris, 2011)

Whisky il ragnetto
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Fabrizio, Maurizio - Fatus, Sophie <1957-> - Tozzi, Lorenzo <1975->

Whisky il ragnetto / Maurizio Fabrizio e Lorenzo Tozzi ; disegni di Sophie Fatus

Roma : Gallucci, 2011

Abstract: Da 2 anni. Whisky è un ragnetto che ama l'avventura ed è anche molto sveglio. Infatti, sale su una montagna dove prima la pioggia lo fa cascare poi una strega se lo vuol mangiare ma fra le zampe della mamma riuscirà a tornare. Selezionato dal programma Nati per Leggere.

Wall and piece
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Banksy <1974->

Wall and piece / Banksy

Milano : L'ippocampo, c2011

Abstract: La figura di Banksy rimane tuttora avvolta da un alone di mistero: del maggiore esponente della street art sappiamo solo che è nato a Bristol, ma non ne conosciamo la vera identità. Famosissime le sue opere sul muro di separazione tra la Palestina e Israele, e le installazioni selvagge nei maggiori musei del mondo. Gli stencil sono da sempre la tecnica preferita da Banski per i suoi lavori di guerilla art: e così, ritratti singolari ed umoristici di scimmie, di ratti, ma anche di poliziotti, soldati, vecchi e bambini si fanno i promotori di messaggi contro la guerra, il capitalismo e le istituzioni. Venduto a più di un milione di copie in Inghilterra, Wall and Piece è un libro-cult ed esce finalmentre in Italia. Lo stesso Banksy, autore dei testi, vi presenta per la prima volta l'essenziale del suo poliedrico lavoro.

L'astronave dei sogni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frescura, Loredana <1962->

L'astronave dei sogni : storie e fiabe di scienza / Loredana Frescura ; illustrazioni di Giulia Orecchia

Firenze [etc.] : Editoriale scienza, 2011

Abstract: Astronavi, signore misteriose, cavalieri, principi e coccodrilli, per raccontare le meraviglie della scienza e sperimentare quanto si è letto con le mani e la fantasia. Stefania vuole fare le cose difficili, un coccodrillo si trasforma in un drago, il Principe di Daqualcheparte si ritrova al buio. Storie fantasiose da leggere d'un fiato e poi rileggere, accompagnandosi con le mani e girandole, bolle di sapone, bustine di tè. Insieme a ogni storia, i suggerimenti per raccontarle di nuovo, usando oggetti semplici e tanta immaginazione. E alla fine una piccola sezione scientifica per scoprire che, senza saperlo, hai dato vita a un esperimento scientifico su meraviglie come gli arcobaleni, il volo, il telefono... Età di lettura: da 8 anni.

Mirador
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gille, Elisabeth

Mirador : Irène Némirovsky, mia madre / Élisabeth Gille ; a cura di Cinzia Bigliosi ; prefazione e intervista di René de Ceccatty ; traduzione di Maurizio Ferrara e Gennaro Lauro

Roma : Fazi, 2011

Abstract: Mirador non è una semplice biografia di Irène Némirovsky. È la scrittrice stessa che, attraverso la voce della figlia, Élisabeth Gille, ci racconta in prima persona di sé e della propria vita. E rievoca con accenti intimi e originali la Russia lacerata e suggestiva dell'infanzia e dell'adolescenza. Poi, dopo l'esilio seguito alla Rivoluzione d'Ottobre, sono la Francia e Parigi lo scenario in cui Irene spicca il volo e diventa famosa. Infine la provincia francese è il teatro che vede svolgersi l'ultimo atto della sua esistenza, che è anche l'ultimo atto di una borghesia colta ma incapace di cogliere i segni premonitori della tragedia che si sta abbattendo sull'Europa e che troppo tardi si accorge della furia che travolgerà milioni di persone, come la stessa Irène, deportata nel 1942 ad Auschwitz, dove morì di tifo un mese dopo. Mirador è uno sguardo intimo e privilegiato sui suoi legami con il padre e la madre, il marito e le figlie, la fatica della continua fuga fino alla drammatica fine. Numerosi sono i nodi affrontati - la fama e le sue illusioni, il giudaismo e la Shoah -, ma è il tema fondamentale della vita familiare e della maternità a dominare la narrazione. Il rapporto tormentato, seppur breve, tra Elisabeth e la madre Irène è il filo rosso che lega ogni vicenda di questo racconto... Prefazione e intervista di René de Ceccatty.

Via le zampe dalla pietra di fuoco!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo <personaggio>

Via le zampe dalla pietra di fuoco! / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2011

Abstract: A Pietropolis avviene un furto: la preziosa Pietra di Fuoco, che assicura fiamme e calore a tutta la popolazione, è stata rubata! Geronimo indaga sul caso, insieme al suo amico Ficcanaso, e scopre che l'autore del furto è il feroce Tiger Khan, il capo del popolo delle tigri dai denti a sciabola. Riuscirà Geronimo a infiltrarsi nel campo di Tiger Khan e riprendere la pietra, senza finire... ciccia per tigri preistoriche? Età di lettura: da 7 anni.

Attenti alla coda, meteoriti in arrivo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo <personaggio>

Attenti alla coda, meteoriti in arrivo / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2011

Abstract: Geronimo Stiltonùt è alle prese con una misteriosa epidemia di mal di pancia che colpisce tutta la città di Pietropolis. In sella al fedele trottosauro, Geronimo parte per un viaggio alla scoperta della ricetta contro il mal di pancia, scolpita nella Caverna della Memoria... La grotta, però, non contiene solo la ricetta, ma ospita anche un primitivo e ferocissimo orso bruno con cui Geronimo si troverà... muso a muso! Età di lettura: da 7 anni.

Odore di chiuso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malvaldi, Marco <1974->

Odore di chiuso / Marco Malvaldi

Palermo : Sellerio, c2011

Abstract: In un castello della Maremma toscana vicino alla Bolgheri di Giosuè Carducci, arriva un venerdì di giugno del 1895 l'ingombrante e baffuto Pellegrino Artusi. Lo precede la fama del suo celebre La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene, il brioso e colto manuale di cucina, primo del genere, con cui ha inventato la tradizione gastronomica italiana. Ma quella di gran cuoco è una notorietà che non gli giova del tutto al castello, dove dimora la famiglia del barone Romualdo Bonaiuti, gruppo tenacemente dedito al nulla. La formano i due figli maschi, Gaddo, dilettante poeta che spera sempre di incontrare Carducci, e Lapo, cacciatore di servette e contadine; la figlia Cecilia, di talento ma piegata a occupazioni donnesche; la vecchia baronessa Speranza che vigila su tutto dalla sua sedia a rotelle; la dama di compagnia che vorrebbe solo essere invisibile, e le due cugine zitelle. In più, la numerosa servitù, su cui spiccano la geniale cuoca, il maggiordomo Teodoro, e l'altera e procace cameriera Agatina. Contemporaneamente al cuoco letterato è giunto al castello il signor Ciceri, un fotografo: cosa sia venuto a fare al castello non è ben chiaro, come in verità anche l'Artusi. In questo umano e un po' sospetto entourage, piomba gelido il delitto. Teodoro è trovato avvelenato e poco dopo una schioppettata ferisce gravemente il barone Romualdo. I sospetti seguono la strada più semplice, verso la povera Agatina. Sarà Pellegrino Artusi a dare al delegato di polizia le dritte per ritrovare la pista giusta.

L' evoluzione di Calpurnia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kelly, Jacqueline

L' evoluzione di Calpurnia : romanzo / Jacqueline Kelly ; traduzione di Luisa Agnese Dalla Fontana

Milano : Salani, 2011

Abstract: Nei prati riarsi della calda stagione texana, Calpurnia non può fare a meno di notare che le cavallette gialle sono molto, molto più grandi delle cavallette verdi. Perché? Sono di due specie diverse? Calpurnia ha sentito parlare del libro di un certo Darwin, in cui si spiega l'origine delle specie animali. Forse può trovare quel libro nella biblioteca pubblica? Sì, ma la bibliotecaria non glielo vuole mostrare. Poco male, quel libro si trova anche a casa sua: nello studio del nonno, il libero pensatore della famiglia. Accompagnata dal nonno e dal libro proibito, Calpurnia riuscirà a scoprire i segreti delle diverse specie di animali, dell'acqua e della terra. E scoprirà anche se stessa. Età di lettura: da 12 anni.

Ascolta e guarisci il tuo corpo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertelé, Laura <1952->

Ascolta e guarisci il tuo corpo : scopri il tuo percorso di autoguarigione / Laura Bertelè

Milano : Mondadori, 2011

Abstract: L'uomo non è solo corpo, nella sua meravigliosa complessità è un tutt'uno: è corpo, mente, psiche, emozioni. Partendo da questo assunto, Laura Bertelé, ortopedico e fisioterapista, da più di trent'anni cura persone che si rivolgono a lei per dolori di ogni tipo. Secondo la dottoressa non si guarisce, anche da un semplice mal di schiena, se non si cambia quello che nella nostra vita non è in sintonia con il nostro io spirituale. Se non si ascolta il nostro Essere più profondo che, spesso esasperato, cerca la nostra attenzione attraverso il muto dolore del corpo. La guarigione non viene dalla terapia giusta, la bacchetta magica esterna a noi, ma è un cammino di conoscenza, di consapevolezza che il dolore fisico ci invita, e a volte ci obbliga a compiere. Ascolta e guarisci il tuo corpo è la descrizione di un metodo frutto di anni di studi e di esperienza che ci spiega come la sofferenza fisica di una persona spesso non sia che il campanello d'allarme di un malessere più profondo. Toccare e guarire il corpo di una persona significa quindi toccare e guarirne anche l'anima.

Il mio corpo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Degos, Laurent

Il mio corpo : centomila miliardi di cellule / Laurent Degos ; illustrato da Sophie Jansem

Nuova ed

Bari : Dedalo, c2011

Abstract: Qual è la differenza tra un essere umano e una pietra? In che modo cresciamo? Quanti tipi di cellule ci sono nel nostro corpo? In che modo le cellule comunicano tra loro? Che cosa c'è all'interno del cervello della cellula, cioè dentro il suo nucleo? Le cellule muoiono? Le balene, i giganteschi baobab, ma anche le piccole formiche, i ragni e naturalmente gli esseri umani sono tutti costituiti da cellule, i microscopici mattoni fondamentali della materia vivente. Ma come può la minuscola cellula dare forma al variegato mondo degli esseri viventi? Per scoprirlo, seguiamo i nostri due giovani amici, Chiara e Federico, nel loro viaggio verso il mondo dell'infinitamente piccolo, visibile solo al microscopio, e ascoltiamo le risposte che lo zio Enrico darà alle loro numerose domande. Età di lettura: da 9 anni.

Il meraviglioso mago di Oz
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo <personaggio>

Il meraviglioso mago di Oz / Geronimo Stilton ; [testo originale di Lyman Frank Baum]

Milano : Piemme junior, 2011

Abstract: Un forte ciclone fa volare in aria la piccola Dorothy e il suo cagnolino. All'improvviso i due si ritrovano in un mondo fantastico, dove, insieme a nuovi meravigliosi amici, iniziano un lungo viaggio, alla ricerca del grande Mago di Oz. Un classico della letteratura liberamente adattato da Geronimo Stilton. Ricco di tantissime illustrazioni a colori! Età di lettura: da 6 anni.

Le straordinarie avventure di nonno Nino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mariniello, Cecco <1950->

Le straordinarie avventure di nonno Nino / Cecco Mariniello ; illustrazioni dell'A.

Milano : Piemme, 2011

Abstract: Il nonno Nino è davvero un tipo avventuroso! Pensate che una volta è arrivato su una bellissima isola, ma poi ha scoperto che era una balena che si faceva un pisolino di qualche secolo. E finito in acqua e ha conosciuto di persona ogni pesce, e alla fine un gabbiano l'ha riportato a casa, lo non ci credo tanto a quello che racconta Nonno Nino, però starlo ad ascoltare è davvero divertente. Età di lettura: da 4 anni.

Dove nessuno ti troverà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gimenez-Bartlett, Alicia <1951->

Dove nessuno ti troverà / Alicia Giménez-Bartlett ; traduzione di Maria Nicola

Palermo : Sellerio, c2011

Abstract: Anni Cinquanta del secolo scorso. Lucien Nourissier, psichiatra di Parigi studioso di menti criminali, prende contatto con un giornalista spiantato di Barcellona, Carlos Infante, autore di un servizio sulla Pastora. Donna e uomo, partigiana e bandito, datasi alla macchia per connaturata estraneità ai legami umani, accusata di ogni genere di delitto, per anni braccata invano dalla ferocia della Guardia Civil del Generale Franco, fu realmente protagonista di imprese ardite e divenne un personaggio della leggenda popolare. Il medico parigino e il giornalista barcellonese sono due opposti temperamenti, idealista il primo, cinico e venale l'altro, raffinato borghese il francese, grossolano e abituato ad arrangiarsi lo spagnolo. Ma Nourissier riesce a convincere Infante, in cambio di danaro, a buttarsi sulle tracce della Pastora, per squarciare la cortina del suo enigma, svelarne finalmente la natura, le motivazioni, il destino. La ricerca segue i sentieri selvaggi già percorsi dalla bandita; entra nelle cittadine e nei villaggi di pietra antica dove aveva trovato odio ma anche complicità; fruga nei segreti di comunità ermetiche e diffidenti. Il rischio per i due è mortale: finire nelle mani della Guardia Civil, che occulta perfino il nome della ribelle, oppure restare in un fosso con un coltello in petto, per una parola in più, per uno sgarbo non calcolato.