In questa pagina trovi libri, video e audio adatti a ragazzi adolescenti di età da 11 a 15 anni.

Trovati 5424 documenti.

Mostra parametri
Fate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corrigan, Ava

Fate : The Winx saga. Il destino delle fate / Ava Corrigan ; traduzione di Elisa Caligiana

Mondadori, 2021

Abstract: lla prestigiosa scuola di magia di Alfea, studenti di tutto l'Oltremondo imparano a padroneggiare i propri poteri. Tra loro ci sono le Winx, cinque ragazze molto diverse che si sono ritrovate a vivere insieme loro malgrado. L'atletica Aisha, una Fata dell'Acqua talentuosa ma talvolta vittima del suo stesso perfezionismo; l'empatica Musa, che preferisce tenere le persone a distanza per non finire sopraffatta dalle loro emozioni; Terra, insicura e goffa, che nei momenti di crisi sa però tirare fuori risorse inaspettate attingendo alla magia della natura; la bellissima Stella, Fata della Luce con un futuro da regina, dallo stile impeccabile e i modi altezzosi. E infine Bloom, l'unica a provenire dal mondo degli uomini, dotata di una magia del fuoco tanto potente da essere incontrollabile. Quando antiche creature malvagie che le fate credevano sconfitte per sempre riappaiono seminando morte, le Winx dovranno unire le forze per sconfiggerle. E un segreto riaffiorerà dalle tenebre del passato, un segreto sconvolgente che potrebbe cambiare per sempre il loro destino e il loro mondo... Cinque fate. Cinque amiche. Un unico destino: svelare l'oscuro segreto che potrebbe mettere in discussione tutto ciò che hanno sempre saputo sul loro mondo, nonché la loro stessa esistenza.

Senza una buona ragione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonfiglioli, Benedetta <1975->

Senza una buona ragione / Benedetta Bonfiglioli

Pelledoca, 2021

Abstract: Bianca ha una vita semplice: pochi amici veri, la scuola troppo difficile che affronta con determinazione, e la famiglia, imperfetta come tutte. È molto legata al fratello maggiore Carlo con cui è cresciuta nell'assenza sistematica dei suoi genitori impegnati al lavoro. Carlo si è da poco trasferito a Parigi per studiare e quando torna dall'università per le vacanze di Natale, lascia la sua fidanzata storica, la bellissima Greta, che frequenta la stessa classe di Bianca. Da questo momento, Bianca diventa vittima di piccoli incidenti e di cattiverie dapprima quasi insignificanti, poi sempre più seri: dietro ognuno di essi sembra esserci Greta, evidentemente così arrabbiata per essere stata lasciata da Carlo da perseguitare con crudeltà la sorella di lui. Bianca sprofonda piano piano in un abisso e nel suo naufragio verso la solitudine soltanto Mila, compagna di classe attenta e premurosa, le rimane vicino. Sarà solo molto lontano da casa che Bianca troverà la verità oscura e sorprendente dietro la sua caduta, e la forza per rialzarsi e ricominciare da capo.

Come una piuma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lorentz, Dayna

Come una piuma / Dayna Lorentz ; traduzione di Giuseppe Iacobaci

Milano : DeA, 2021

Abstract: Reenie è sola, è arrabbiata, niente di quello che fa è mai abbastanza. Forse è per questo che sua madre l'ha abbandonata, lasciandola a vivere nella tenuta in campagna della zia. Rufus invece non è mai stato solo, finora. È sempre stato accudito e nutrito, nel nido dell'Albero Casa, ma dall'incontro notturno con un immenso mostro con i fanali accesi, mamma gufa non è più tornata da lui. Rufus però non può restare ad aspettarla per sempre, deve uscire, se vuole sopravvivere, anche se nessuno gli ha ancora insegnato a cacciare. Basta un piccolo passo fuori dal nido e Rufus cade. Non ha fratelli, non ha amici. Nemmeno Reenie ha fratelli o amici, e la nuova scuola è sempre implacabile con "la ragazza nuova", ma poi la zia le chiede di occuparsi di un piccolo gufo ferito che ha raccolto sul ciglio della strada e Reenie è costretta a tornare a lottare. In quel momento, per Rufus, il gufo orgoglioso che detesta le creature non piumate, e per Reenie, la ragazzina che conosce solo la tristezza, il buio diventa meno minaccioso. E finalmente non più soli, entrambi si preparano a dispiegare le loro magnifiche ali. Età di lettura: da 10 anni.

Blackbird
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blankman, Anne

Blackbird : i colori del cielo / Anne Blankman ; traduzione di Rubina Ronci

Milano : Giunti, 2021

Abstract: In una mattina di primavera, le due vicine Valentina Kaplan e Oksana Savchenko si svegliano sotto un denso cielo rosso. Il reattore della centrale nucleare dove lavorano i loro padri, Chernobyl, è esploso. Prima ancora di capire cos'è successo, le due ragazze - da sempre nemiche - si ritrovano sullo stesso treno diretto a Leningrado, dalla nonna di Valentina. Qui iniziano a scoprire cosa significa fidarsi di qualcuno. Oskana deve affrontare le bugie che i genitori le hanno raccontato per tutta la vita. Valentina deve proteggere il segreto di sua nonna, che potrebbe mettere in pericolo le loro vite. Ed entrambe scoprono di avere qualcosa che hanno sempre desiderato: una migliore amica. Il calore dell'amicizia nella lotta per la sopravvivenza.

Eroe guasto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrara, Antonio <1957->

Eroe guasto / Antonio Ferrara

Settenove, 2021

Abstract: La storia di Alan Turing, il grande matematico il cui impegno scientifico, civile e politico ha contribuito ad accelerare la fine della Seconda guerra mondiale, e la vittoria degli Alleati sulle forze nazifasciste. Il racconto intreccia la vita del giovane Alan con le vicende dello spionaggio militare del Regno Unito ai danni dell'armata di Hitler. Ma Alan Turing era anche omosessuale, e per questo fu vittima di pregiudizi e gravi ingiustizie, fuori e dentro l'esercito. Prima e dopo la fine della guerra. Non fu un uomo qualsiasi, Turing. No di certo. Fu un genio. Usato e poi gettato via. «Quando avevo sedici anni, il professore di matematica si avvicinò a mia madre e le disse: «Ad Alan non posso insegnare più niente, signora Turing, qui ha imparato tutto ciò che c'era da imparare. Ormai dovrà progredire da solo».

Tana libera tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Veltroni, Walter <1955->

Tana libera tutti : Sami Modiano, il bambino che tornò da Auschwitz / Walter Veltroni

Feltrinelli, 2021

Abstract: A ridosso della Giornata della memoria Walter Veltroni racconta ai ragazzi una storia da non dimenticare: quella di un bambino che fu deportato in un campo di sterminio. E che da adulto ha capito perché doveva raccontarlo Sami Modiano ha solo otto anni quando viene espulso dalla scuola. Abita a Rodi, all'epoca territorio italiano, dove frequenta la scuola elementare, che adora. Il maestro non gli dà motivazioni, gli dice solo di tornare a casa dal padre che gli spiegherà tutto. Da quel giorno Sami smette di essere un bambino e diventa un ebreo. Con il padre e le sorelle vive con difficoltà le restrizioni delle leggi razziali, arrivate sull'isola senza avvisaglie, fino al rastrellamento dell'intera comunità ebraica avvenuto con l'inganno il 23 luglio del 1944. Sami e la sua famiglia vengono caricati su una nave mercantile e da Atene su un treno. Un mese di viaggio in condizioni disumane verso il campo di sterminio nazista di Auschwitz-Birkenau. In pochissimo tempo perde ciò che ha di più caro al mondo: il padre e la sorella Lucia, con cui era riuscito a restare in contatto scambiando bocconi di pane della propria razione quotidiana. Per due volte viene selezionato dai medici del campo e si salva miracolosamente, come pure sopravvive alla marcia finale e alla fuga dei nazisti dal campo con i prigionieri perché creduto morto. Nella casa in cui trova rifugio e viene raccolto dai sovietici il 27 gennaio 1945 conosce Primo Levi e Piero Terracina. Di tutta la comunità ebraica di Rodi, è stato tra le sole venticinque persone riuscite a salvarsi. Nel 2005 ha trovato la forza di tornare ad Auschwitz, accompagnato da una classe di ragazzi e dall'allora sindaco di Roma Walter Veltroni ed è diventato testimone della Shoah. La sua storia arriva al grande pubblico nel 2018 grazie al docufilm Tutto davanti a questi occhi girato proprio da Veltroni.

Hoopdriver
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baccalario, Pierdomenico <1974->

Hoopdriver : duecento miglia di libertà / Pierdomenico Baccalario ; illustrazioni di Chiara irene Conte

Mondadori, 2021

Abstract: Billy Hoopdriver ha tredici anni ed è arrabbiato con suo padre e con il mondo. Un giorno decide di scappare di casa con Azzurra, la bicicletta che ama più di qualsiasi altra cosa. Duecento miglia verso sud lo separano da suo nonno, Jim Hoopdriver, che millanta un passato da musicista rock. A legarli c'è una promessa che Billy deve assolutamente mantenere, nonostante il virus che sta ingabbiando il mondo. Al ritmo della musica rock che pulsa nelle orecchie, mentre paesaggi mozzafiato sfilano davanti ai suoi occhi, Billy inizia un viaggio straordinario in un paese bloccato e sospeso, eppure pieno di personaggi memorabili: una ragazza fatata di nome Annabelle che conosce i nomi dei fiori più rari e sgargianti, un uomo misterioso che vive nei boschi e ha un uncino al posto della mano, un grosso cane nero di nome Shackleton, un pericoloso poliziotto di nome Mike. Riuscirà Billy a mantenere la promessa fatta al nonno e a sé stesso?

Luci nella Shoah
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corradini, Matteo <1975->

Luci nella Shoah : le cose che mi hanno tenuto in vita nel buio / Matteo Corradini

Milano : DeAgostini, 2021

Abstract: Esistono storie difficili da ascoltare, storie di uomini e donne che, a causa dell'odio altrui, sono stati privati di casa e affetti, uccisi o braccati come prede, hanno patito sofferenze e umiliazioni inimmaginabili. Le storie dei sopravvissuti alla Shoah sono così: racconti terribili e, purtroppo, veri. Ma oltre all'esperienza del dolore c'è qualcos'altro che accomuna le vittime del genocidio nazista, la speranza. Molti ricordano infatti di essere sfuggiti all'angoscia dei momenti più bui, aggrappandosi a ricordi, pensieri e oggetti che li tenevano ancorati al mondo com'era prima delle leggi razziali. Piccole fiammelle di speranza che hanno permesso ai deportati di resistere. Matteo Corradini ha raccolto alcune di queste vicende commoventi ed esemplari, e le ha raccontate attraverso un percorso fatto di oggetti quotidiani, passioni e sogni, alla ricerca di quella forza che ha sorretto milioni di perseguitati nel momento più difficile. Età di lettura: da 11 anni.

I misteri del Lago Nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Occhi, Luca

I misteri del Lago Nero / Luca Occhi

Pelledoca, 2021

Abstract: Mattia, rimasto orfano, vive con il nonno in un paesino fra le montagne, affacciato sul Lago Nero. Tutto quel che desidera è passare un’estate spensierata, giocando a basket nel campetto dell’oratorio, in attesa che riaprano le scuole. Il maresciallo Augusto Zanella, in quello stesso paesino, vi è invece stato trasferito da pochi mesi. E cerca solo un po’ di tranquillità, lontano dal proprio passato. Il rinvenimento in riva al lago, nel giro di pochi giorni, di due cadaveri dilaniati sconvolgerà le vite di entrambi. Perché Mattia la notte del primo delitto, avventurandosi lungo le sponde del Lago Nero, ha visto qualcuno. E qualcuno ha intravisto lui, anche se Mattia non lo sa. Perché il maresciallo Zanella è affetto da una bizzarra forma di idrofobia, e il continuo incombere del Lago lo fa stare male. E a quelle morti misteriose non riesce a dare una spiegazione logica, la sola che sia disposto ad accettare. Perché Castel Nero, e i suoi abitanti, custodiscono un segreto. E sono restii a condividerlo con chi viene da fuori. Presente e passato, realtà e leggenda, finiranno così con l’intrecciarsi. Come le vite di Mattia e del maresciallo Augusto Zanella. Sino a scoprire, assieme, che nulla è come sembra. O forse sì.

Baghdad rock
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parisi, Giusi <1978->

Baghdad rock / Giusi Parisi

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2021

Einaudi ragazzi di oggi

Abstract: Sally ha quattordici anni e vive a Baghdad. La sua famiglia è di fede islamica e suo nonno è fortemente tradizionalista, ma lei veste all'occidentale, adora il rock e si dichiara una «ragazza non appartenente». La passione per la musica le vibra dentro e riempie il suo mondo, e quando il suo amico Moosa le offre la possibilità di suonare una batteria e di creare una band Sally ne è entusiasta. Sa, però, che le persone che ha intorno non le permetterebbero mai e poi mai di seguire questo sogno, e se scoprissero che suona nascosta in un magazzino con dei ragazzi le conseguenze per lei sarebbero gravissime. Ma la sua bravura non può restare nascosta, e presto, proprio a causa del suo talento, Sally vedrà il suo futuro messo a repentaglio e dovrà lottare con tutta se stessa per affermare il diritto a essere libera, a essere quella che è. Età di lettura: da 11 anni.

Inverno di guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Terlouw, Jan

Inverno di guerra / Jan Terlouw ; traduzione dal nederlandese di Valentina Freschi

LNF junior, 2021

Abstract: È l’inverno del 1944, i Paesi Bassi sono nella morsa dell’occupazione nazista. Michiel, non potendo più andare a scuola, passa le sue giornate a fare commissioni in bicicletta, sotto la minaccia costante dei bombardamenti e dei soldati tedeschi. Un giorno, il figlio del vicino e membro della resistenza, gli consegna un messaggio da recapitare nel caso qualcosa vada storto nell’azione che stanno per mettere in atto. È così che Michiel si troverà coinvolto suo malgrado in qualcosa di molto più grande di lui. Ispirato ai ricordi di gioventù dell’autore, il romanzo racconta l’esperienza della guerra attraverso lo sguardo di Michiel, ben presto costretto a fare i conti con una realtà ambigua, a imparare a sue spese ad andare oltre le apparenze e a distinguere le vittime dai delatori, la generosità e il valore dal fanatismo. Per lui, come per molti altri, la guerra significherà al contempo la perdita dell’innocenza e la nascita di un forte sentimento pacifista.

No spoiler!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patrignani, Leonardo <1980-> - Trento, Francesco <1972->

No spoiler! : la mappa segreta di tutte le storie / Leonardo Patrignani, Francesco Trento ; illustrazioni di Agnese Innocente

Milano : DeAgostini, 2020

Abstract: Che cos'hanno in comune il tema in classe in cui racconti le tue vacanze, il ritorno di Ulisse a Itaca, le Instagram stories e l'appuntamento con la persona per la quale hai una cotta? Sono tutte storie, più o meno conosciute. E ogni buona storia, sin dall'alba dei tempi, segue delle regole precise e si regge su un'impalcatura invisibile. Ecco perché in tutte queste vicende ci sono sempre eroi o eroine destinati a vivere un'avventura, ma anche mentori, alleati, nemici, sfide da superare, addestramenti, prove con poste in gioco sempre più alte e duelli all'ultimo sangue (sì, anche in amore!). Un viaggio alla scoperta di tutti i segreti custoditi dagli autori di film, romanzi e serie tv, ma anche uno strumento per svelare, dalla mitologia alla nostra vita quotidiana, gli elementi ricorrenti dietro alla costruzione di ogni grande storia. Età di lettura: da 11 anni.

Perché ai dipinti non servono titoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Horák, Ondřej <1976-> - Franta, Jiří <1978->

Perché ai dipinti non servono titoli / Ondřej Horák, Jiří Franta

Modena : Franco Cosimo Panini, 2020

Abstract: Un libro illustrato che spiega l'arte moderna attraverso una modalità accattivante e insolita e che saprà coinvolgere sia i bambini che gli adulti. Due nonni appassionati d'arte accompagnano i nipoti in visita a una Galleria e si ritrovano nel mezzo di una intrigante storia poliziesca... Questo libro sorprendente, pieno di illustrazioni e di pagine a fumetti, è un invito a scoprire l'arte moderna. Ricco di curiosità e aneddoti divertenti, è una lettura imperdibile per gli appassionati d'arte di tutte le età. Alla fine del libro, il lettore potrà divertirsi a esplorare una mappa con una linea del tempo che racchiude opere e movimenti artistici.

Golfo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Westall, Robert - Westall, Robert

Golfo / Robert Westall ; traduzione di Sara Saorin

Camelozampa, 2020

Youtuber
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franceschetti, Roberta <1971-> - Salamini, Elisa <1971->

Youtuber : manuale per aspiranti creator / Roberta Franceschetti, Elisa Salamini ; illustrazioni di Maria Gabriella Gasparri

Firenze [etc.] : Editoriale scienza, 2020

Abstract: Un manuale per capire e per usare al meglio YouTube, la piattaforma di contenuti più utilizzata dai ragazzi. Testi sintetici, fumetti e infogra?che, corredati da illustrazioni presentano il contenuto in modo funzionale alla molteplicità di sguardi con cui i ragazzini guardano la piattaforma. Tra gli argomenti: destreggiarsi tra canali e ricerche, partecipare mediante iscrizioni e commenti, capire come funziona l'algoritmo di YT e quindi come nascono le tendenze sulla piattaforma, come si apre un canale, come lo si alimenta, come si fa un video (le riprese e il montaggio), la "tubetiquette". In?ne, YouTube come risorsa anche per lo studio e i canali a cui iscriversi per non perdersi il meglio. Età di lettura: da 9 anni.

Atlante dei luoghi immaginati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Atlante dei luoghi immaginati : città, isole e paesi delle grandi storie / a cura di Anselmo Roveda ; illustrazioni di Marco Paci

Torino : Giralangolo, 2020

Abstract: Una goletta fa rotta verso il mar dei Caraibi in cerca di un misterioso tesoro; nelle profondità marine il Nautilus sfiora i resti della mitica Atlantide; un piccolo principe giunge sulla Terra da un lontano asteroide; nel New England quattro piccole donne inseguono i loro sogni; in Kansas un turbine trasporta Dorothy nel magico mondo di Oz. Non c'è limite ai luoghi immaginati dalla fantasia di grandi scrittori e grandi scrittrici. Non c'è limite alle avventure che si celano tra le pagine di grandi romanzi. Nessun limite a emozione, passione, divertimento.

Kid
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sgardoli, Guido <1965->

Kid : il ragazzo che voleva essere Diabolik / Guido Sgardoli ; [illustrazioni di Andrea Artusi]

Milano : DeA, 2020

Abstract: Nessuno ad Angel-Mer ama il pericolo più di Kid Clermont. La velocità delle minicross, il rombo dei motori prima di una gara, le acrobazie del parkour. È questo che ha sempre fatto frizzare l'adrenalina nelle vene di Kid. Eppure, negli ultimi tempi, qualcosa è cambiato... è come se Kid vivesse tutto con un filtro, con distacco. C'è un'unica passione che accende ancora il suo interesse: Diabolik, il genio del crimine di cui Kid ha letto ogni fumetto, di cui conosce ogni segreto. Ed è proprio durante l'anteprima del film "Diabolik" che nella testa del ragazzo scatta qualcosa. Un clic. Kid all'improvviso decide che la sua vera ambizione non è dare fango all'affascinante Vicky Lambert nelle gare di cross, ma fare la differenza nel mondo, come Diabolik. Va bene, forse mamma e papà non sarebbero così fieri di avere un ladro per figlio, ma Diabolik non è solo questo. Diabolik è un fuorilegge, ma è leale, ha un codice d'onore. E non fa sconti ai cattivi. Kid vorrebbe davvero essere come lui... Peccato che nella cittadina di Angel-Mer non succeda mai niente di niente. Almeno fino al giorno in cui il padre di Kid, il procuratore Mario Clermont, non decide di accogliere in casa una ragazza coinvolta in una delle sue indagini. Una ragazza dai capelli biondi, che non conserva alcun ricordo dell'incidente che l'ha resa orfana. E che assomiglia straordinariamente alla Eva Kant protagonista dei fumetti di Diabolik. Se questo è un segno... può voler dire soltanto che Kid sta per vivere l'avventura più spericolata della sua vita.

Il baule dei segreti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bucci, Andra <1939-> - Bucci, Tatiana <1937->

Il baule dei segreti : [la storia delle bambine sopravvissute ad Auschwitz] / Andra e Tatiana Bucci ; illustrazioni di Elisabetta Stoinich

Mondadori, 2020

Abstract: 1950. Nella soffitta della piccola casa di Trieste riposa un enorme baule. Quando Andra e Tati liberano i ganci dallo strato di polvere e sollevano il pesante coperchio, per un attimo è come tornare indietro nel tempo, perché in quel baule è racchiusa tutta la loro vita fino a oggi. Una scatola di caramelle, poche fotografie, un cucchiaio di latta, un cappottino in morbida lana, un fiore essiccato... Gli oggetti che a poco a poco emergono raccontano la storia di un'intera famiglia ebrea: la pace trovata a Fiume all'inizio del Novecento dopo un lungo peregrinare per l'Europa, l'entrata in vigore nel 1938 delle leggi razziali, l'arresto e la deportazione ad Auschwitz. Poi la Liberazione e, per loro bambine, i giorni tristi dell'orfanotrofio. Infine la rinascita e l'insperato ricongiungimento con i genitori. La storia vera delle sorelle Bucci, accompagnata dall'intensità dei disegni di Elisabetta Stoinich; una storia che tra dramma e speranza ci invita a non dimenticare. È una storia che abbiamo raccontato molte volte, nelle scuole e nei viaggi della Memoria. E mentre noi raccontiamo, il tempo passa, ancora. E nonostante il tempo passi, l'intolleranza e l'antisemitismo purtroppo sembrano non passare mai del tutto. Per questo ogni anno è importante ricordare e parlare di quanto è accaduto a noi e a così tante altre persone. Per non dimenticare. Versione per ragazzi del libro Noi, bambine ad Auschwitz, pubblicato nel 2019.

Aspettando Anya
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morpurgo, Michael <1943->

Aspettando Anya / Michael Morpurgo ; traduzione di Marina Rullo

Milano : Piemme, 2020

Abstract: Lescun è un paesino francese arroccato sui Pirenei. Durante la Seconda Guerra Mondiale, Jo, un ragazzino che ha preso il posto del padre alla guida del gregge, conosce Benjamin, un uomo strano che vive in clandestinità. Presto Jo scoprirà che l'uomo nasconde decine di bambini ebrei per poterli condurre in salvo oltre confine e nel frattempo aspetta di ricongiungersi con Anya, la figlia di cui ha perso le tracce. L'arrivo dell'occupazione tedesca minaccia la vita di tutti, grandi e piccoli, ma grazie all'aiuto di Jo, della sua famiglia e di tutti gli abitanti del villaggio, un ultimo gruppo di bambini spera di fuggire in Spagna.

Tess e la settimana più folle della mia vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Woltz, Anna <1981->

Tess e la settimana più folle della mia vita / Anna Woltz ; illustrazioni di Regina Kehn ; traduzione di Anna Patrucco Becchi

Roma : Beisler, 2020

Abstract: I suoi occhi hanno bellissime pagliuzze dorate. È più alta delle ragazzine della sua età, indossa stivali marroni lucidi e una giacca di pelle. Si chiama Tess, ha un'aria allegra ma non chiede mai scusa. Ora si è messa in testa un folle piano per conoscere suo padre, che non ha mai incontrato prima... e per farlo chiede aiuto a Samuel, che è più piccolo di lei ed è in viaggio con la sua famiglia sull'isola di Texel. Incontrarsi per caso, diventare amici per la vita e affrontare insieme esperienze che cambiano nel profondo.