In questa pagina trovi libri, video e audio adatti a giovani di età da 16 a 19 anni.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Chambers, Aidan <1934->
× Lingue Russo
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2015

Trovati 136 documenti.

Mostra parametri
Svegliami quando tutto sarà finito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schneider, Robyn

Svegliami quando tutto sarà finito / Robyn Schneider ; traduzione di Matteo Curtoni e Maura Parolini

Fabbri, 2015

Abstract: Latham House è uno strano posto per incontrarsi. Un tempo era un collegio tra i boschi, ma oggi è tutta un'altra cosa. Dove una volta si raccoglievano studenti da ogni angolo degli Stati Uniti, ora vivono sotto stretto controllo medico oltre un centinaio di giovani affetti da una forma particolarmente grave di tubercolosi. Qui, lontani dal resto del mondo, i ragazzi trascorrono i giorni in perenne attesa, nella speranza di guarire e tornare dalle loro famiglie, dai loro amici, alle loro vite. È una specie di vacanza forzata, ma Lane, il nuovo arrivato, proprio non vuole saperne: ha dei progetti per il futuro e la malattia è solo un ostacolo tra lui e lo studio. Ma quando si accorge che il suo fisico non gli permette di restare la notte piegato sui libri, capisce che ci sono cose più importanti. In mensa ha notato un eccentrico gruppo di amici: Marina, una nerd con il pallino del teatro; Charlie, uno scherzoso cantautore in erba; Nick, una miniera di battute taglienti; e infine Sadie, un'aspirante fotografa con la quale condivide un vecchio, imbarazzante ricordo. Lane vuole essere uno di loro. E, soprattutto, vuole ricucire il rapporto con Sadie, incrinatosi un'estate di qualche anno prima. Entrato nel gruppo, Lane scopre una nuova vita, impara a infrangere le regole, a disobbedire in nome dell'amicizia. E insieme a Sadie ci racconta la loro storia, quella di un ragazzo e di una ragazza che giorno dopo giorno si avvicinano, si scoprono e imparano ad amarsi nonostante la malattia...

4: Il destino di Cetus
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Troisi, Licia <1980->

4: Il destino di Cetus / Licia Troisi

Milano : Mondadori, 2015

Fa parte di: Troisi, Licia. I regni di Nashira / Licia Troisi

Theodore Boone. Il fuggitivo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grisham, John <1955->

Theodore Boone. Il fuggitivo / John Grisham ; traduzione di Maurizio Bartocci

Milano : Mondadori, 2015

Abstract: Mentre viaggia sul vagone del metrò il suo sguardo si posa su un uomo con il viso chino sul giornale. Ha qualcosa di familiare... assomiglia proprio a Pete Duffy! L'uomo più pericoloso di tutta la storia di Strattenburg, nella lista dei dieci uomini più ricercati dall'FBI, processato per l'assassinio della moglie e riuscito a fuggire, sta lì, di fronte ai suoi occhi. Riuscirà Theodore Boone ad assicurare il fuggitivo alla giustizia? A volte per fare la cosa giusta ci vuole molto coraggio, perché può mettere in pericolo se stessi e la propria famiglia.

Il sentiero dei nidi di ragno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calvino, Italo <1923-1985>

Il sentiero dei nidi di ragno / Italo Calvino ; illustrazioni di Gianni De Conno

Milano : Mondadori, 2015

Abstract: Dove fanno il nido i ragni? L'unico a saperlo è Pin, che ha dieci anni, è orfano di entrambi i genitori e conosce molto bene la radura nei boschi in cui si rifugiano i piccoli insetti. È lo stesso posto in cui si rifugia lui, per stare lontano dalla guerra e dallo sbando in cui si ritrova il suo piccolo paese tra le colline della Liguria, dopo l'8 settembre 1943. Ma nessuno può davvero sfuggire a ciò che sta succedendo qui e nel resto d'Italia. Neppure Pin. Ben presto viene coinvolto nella Resistenza e nelle lotte dei partigiani, sempre alla ricerca di un grande amico che sia diverso da tutte le altre persone che ha conosciuto. Ma esisterà davvero qualcuno a cui rivelare il suo segreto?

Fidati di me
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Holbrook, Jessa

Fidati di me / Jessa Holbrook ; traduzione di Adria Tissoni

Firenze [etc.] : Giunti, 2015

Abstract: Una storia seria quella tra Sarah e Dave: migliori amici, fidanzati e per giunta membri della stessa band, i Dasa. Un'intesa perfetta sì, ma solo sul palco, e quando Sarah incontra Will ci vuole davvero poco per cogliere la differenza. Will non ha solo un fisico da urlo, è intelligente, ironico e tremendamente sexy, ma soprattutto riesce a risvegliare in lei emozioni che fino a quel momento sono rimaste sopite. Con quell'unico bacio l'intero mondo di Sarah viene messo sottosopra, perché con Dave non è mai stato così? E soprattutto, Will è coinvolto quanto lei? In fondo lui sta con Tricia... Ma l'attrazione è così forte che né Will né Sarah possono resistere e cominciano a frequentarsi all'insaputa dei loro fidanzati. Da una parte la presenza rassicurante di Dave, dall'altra il brivido dell'ignoto con Will: per Sarah sarà un'estate molto difficile...

Allegiant
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Veronica <1988->

Allegiant : [una scelta può segnarti] / Veronica Roth

Ed. tascabile

Novara : De Agostini, c2015

Abstract: La realtà che Tris ha sempre conosciuto ormai non esiste più, cancellata nel modo più violento possibile dalla terrificante scoperta che il sistema per fazioni era solo il frutto di un esperimento. Circondata solo da orrore e tradimento, la ragazza non si lascia sfuggire l'opportunità di esplorare il mondo esterno, desiderosa di lasciarsi indietro i ricordi dolorosi e di cominciare una nuova vita insieme a Tobias. Ma ciò che trova è ancora più inquietante di quello che ha lasciato. Verità ancora più esplosive marchieranno per sempre le persone che ama, e ancora una volta Tris dovrà affrontare la complessità della natura umana e scegliere tra l'amore e il sacrificio.

Le avventure di Sherlock Holmes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Doyle, Arthur Conan <1859-1930>

Le avventure di Sherlock Holmes / Arthur Conan Doyle ; scelte e presentate da Maurizio De Giovanni ; ilustrazioni di Fabio Visintin

Milano : Mondadori, 2015

Abstract: "Io l'ho incontrato a dodici anni, sir Arthur. Me l'ha presentato mio padre, quando ha deciso che ero abbastanza grande per divertirmi leggendo, e per capire che i superpoteri non erano soltanto una faccenda da muscolosi ragazzi americani con strani costumi colorati che svolazzavano per i cieli di Gotham City o Metropolis, ma che potevano anche consistere nella capacità di capire, con una semplice occhiata, il mestiere di una donna dalla manica del suo cappotto." (dalla Prefazione di Maurizio de Giovanni) Età di lettura: da 11 anni.

Non dirmi che hai paura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Catozzella, Giuseppe <1976->

Non dirmi che hai paura / Giuseppe Catozzella

Milano : Feltrinelli, 2015

Abstract: Samia è una ragazzina di Mogadiscio. Ha la corsa nel sangue. Ogni giorno divide i suoi sogni con Alì, che è amico del cuore, confidente e primo, appassionato allenatore. Mentre intorno la Somalia è sempre più preda dell'irrigidimento politico e religioso, mentre le armi parlano sempre più forte la lingua della sopraffazione, Samia guarda lontano, e avverte nelle sue gambe magre e velocissime un destino di riscatto per il paese martoriato e per le donne somale. Gli allenamenti notturni nello stadio deserto, per nascondersi dagli occhi accusatori degli integralisti, e le prime affermazioni la portano, a soli diciassette anni, a qualificarsi alle Olimpiadi di Pechino. Arriva ultima, ma diventa un simbolo per le donne musulmane in tutto il mondo. Il suo vero sogno, però, è vincere. L'appuntamento è con le Olimpiadi di Londra del 2012. Ma tutto diventa difficile. Gli integralisti prendono ancora più potere, Samia corre chiusa dentro un burqa ed è costretta a fronteggiare una perdita lacerante, mentre il "fratello di tutta una vita" le cambia l'esistenza per sempre. Rimanere lì, all'improvviso, non ha più senso. Una notte parte, a piedi. Rincorrendo la libertà e il sogno di vincere le Olimpiadi. Sola, intraprende il Viaggio di ottomila chilometri, l'odissea dei migranti dall'Etiopia al Sudan e, attraverso il Sahara, alla Libia, per arrivare via mare in Italia.

After. Come mondi lontani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Todd, Anna <1989->

After. Come mondi lontani / Anna Todd ; traduzione di Ilaria Katerinov

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2015

Abstract: La vita di Tessa non è mai stata così complicata. Nulla è come lei pensava che fosse. Né la sua famiglia. Né i suoi amici. L'unico su cui dovrebbe poter contare, Hardin, sembra sempre pronto, con il suo carattere scontroso, a rovinare tutto. Non appena scopre l'enorme segreto che lei gli ha nascosto, diventa furioso e, invece di provare a essere comprensivo, cerca di ostacolarla in tutti i modi. Così, mentre la partenza per Seattle si avvicina, per Tessa è arrivato il momento di fare una scelta e affrontare la più dolorosa delle domande: Hardin sarà mai in grado di cambiare per lei? Tessa sa che lui la ama e farà di tutto per proteggerla, ma c'è una bella differenza tra non poter vivere senza una persona e amarla. La spirale di gelosia, rabbia e perdono che li lega è esasperante. Eppure Tessa non ha mai provato niente di così intenso per qualcuno, nessun bacio è mai stato così eccitante né un'attrazione così irrefrenabile. L'amore finora è bastato per tenerli insieme. Ma il bisogno che provano l'uno per l'altra sarà più forte di tutti gli ostacoli?

After
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Todd, Anna <1989->

After / Anna Todd ; traduzione di Ilaria Katerinov

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2015

Abstract: Ambiziosa, riservata e con un ragazzo perfetto che l'aspetta a casa, Tessa ama pensare di avere il controllo della sua vita. Al primo anno di college, il suo futuro sembra già segnato: una laurea, un buon lavoro, un matrimonio felice... Sembra, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere piede nel campus che subito s'imbatte in Hardin. E da allora niente è più come prima. Lui è il classico cattivo ragazzo, tutto fascino e sregolatezza, arrabbiato con il mondo, arrogante e ribelle, pieno di piercing e tatuaggi. È la persona più detestabile che Tessa abbia mai conosciuto. Eppure, il giorno in cui si ritrova sola con lui nella sua stanza, non può fare a meno di baciarlo. Un bacio che cambierà tutto. E accenderà in lei una passione incontrollabile. Una passione che, contro ogni previsione, sembra reciproca. Nonostante Hardin, per ogni passo che fa verso di lei, con un altro poi retroceda. Per entrambi sarebbe più facile arrendersi e voltare pagina, ma se stare insieme è difficile, a tratti impossibile, lo è ancora di più stare lontani. Quello che c'è tra Tessa e Hardin è solo una storia sbagliata o l'inizio di un amore infinito? Che sia davvero questo l'amore?

Magnus Chase e gli dei di Asgard. La spada del guerriero
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Riordan, Rick <1964->

Magnus Chase e gli dei di Asgard. La spada del guerriero / Rick Riordan ; traduzione di Loredana Baldinucci e Laura Melosi

Milano : Mondadori, 2015

Il mio inverno a Zerolandia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Predicatori, Paola <1967->

Il mio inverno a Zerolandia / Paola Predicatori

Milano : Rizzoli, 2015

Abstract: Alessandra ha diciassette anni quando la sua mamma muore dopo una lunga malattia. Rimasta sola con la nonna, torna a scuola decisa a respingere le attenzioni dei compagni che sente estranei, impegnata com'è nella manutenzione del suo dolore. Per questo cambia banco e prende posto vicino a Gabriele detto Zero, la nullità della classe: desidera solo essere ignorata dagli altri, come succede a lui. Ma Zero è più interessante di quanto sembra. Ha una gran passione e un vero talento per il disegno; nella sua apparente noncuranza è attento e sensibile; è lui a soccorrere Ale sbucando inaspettato al suo fianco quando lei ha bisogno di aiuto. Piano piano un sentimento indefinibile prende forma tra le pareti della classe e la spiaggia d'inverno, grigi fondali di una storia semplice e complicata insieme: perché Alessandra è tanto lucida nel rivisitare il ricordo della madre quanto confusa nel prendere le misure di se stessa e di ciò che prova. E Gabriele è abilissimo a sparire proprio quando lei scopre di volerlo vicino. E la voce di Ale, ruvida nel dare conto del presente, dolcissima nell'evocare il passato, a raccontarci la storia di una perdita, una storia di scuola, una goffa, incerta storia d'amore. Il mio inverno a Zerolandia è tutto questo. E dimostra che la somma di due zeri non è zero, ma molto, molto di più.

Bone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Smith, Jeff <1960-> - Sniegoski, Tom

Bone : racconti intorno al fuoco / di Jeff Smith, con Tom Sniegoski ; colori di Steve Hamaker

Milano : Bao Publishing, c2015

Abstract: "Avvicinatevi! Smiley Bone e Bartleby hanno delle storie da raccontarvi. Siete mai stati a Boneville? No? Be', questa è la storia del suo fondatore, Big Johnson Bone, e di come è nata la leggenda più amata e famosa da tutti i Bone. Lo sapevate che ancor prima di aver imparato a camminare aveva già sconfitto un ferocissimo orso? E che è stato il primo a domare due strane creature simili a giganteschi ratti, che sembravano intenzionate a prendere il controllo della foresta?".

Tutte le cose lasciate a metà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonfiglioli, Benedetta <1975->

Tutte le cose lasciate a metà / Benedetta Bonfiglioli

Milano : Piemme, 2015

Abstract: Dopo qualche anno di lontananza, Cora torna nel bed&breakfast degli zii dove ha sempre passato le estati. L’occasione non è delle più felici: il nonno è morto e tutta la famiglia si è riunita per il funerale. È così che Cora rivede la cugina Alice e incontra dopo tanto tempo Matteo, un amico di infanzia. A poco a poco i fili allentati si stringono di nuovo e Cora scopre che molte cose sono cambiate: Alice non è più quella di un tempo e anche Matteo è diverso, più grande, più distante che mai. E mentre Cora è impegnata a capire come sono mutati gli equilibri della famiglia, dell’amicizia e dell’amore, si rende conto che ognuno di loro nasconde un segreto, spesso molto doloroso, e che le cicatrici possono anche diventare strani disegni sulla pelle da portare con fierezza.

Fai finta che io non ci sia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rosoff, Meg <1956->

Fai finta che io non ci sia / Meg Rosoff ; traduzione di Stefania Di Mella

Milano : Rizzoli, 2015

Abstract: Mila ha dodici anni e vive a Londra con il papà, Gil, e la mamma, Marieka. Sono una famiglia felice, affiatata. Per le vacanze di Pasqua Mila andrà con il padre negli Stati Uniti da un vecchio amico di Gil, Matthew. È tutto pronto, ma alla vigilia della partenza arriva inattesa la telefonata di Suzanne, la moglie di Matthew, che li informa che l'uomo è sparito. Padre e figlia partono lo stesso, decisi a ritrovarlo. Mila, che ha fiuto per i misteri e fa sempre domande, tanto da essersi guadagnata il soprannome di Perguntadora, pregusta il sapore dell'avventura, senza immaginare che ad aspettarla, oltre l'oceano, c'è un enigma troppo intricato e oscuro per lei, un puzzle smontato da troppo tempo, le cui tessere forse non si ricomporranno mai. Intrecciato a una vicenda tesa e carica di suspense, un romanzo di formazione affilato, che segue lo sguardo speciale della sua protagonista, Mila, nella sconcertante scoperta delle ombre e le bugie degli adulti

Colpa delle stelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Green, John <1977- > - Green, John <1977->

Colpa delle stelle / John Green

Nuova ed.

Milano : Rizzoli, 2015

Abstract: Hazel ha sedici anni, ma ha già alle spalle un vero miracolo: grazie a un farmaco sperimentale, la malattia che anni prima le hanno diagnosticato è ora in regressione. Ha però anche imparato che i miracoli si pagano: mentre lei rimbalzava tra corse in ospedale e lunghe degenze, il mondo correva veloce, lasciandola indietro, sola e fuori sincrono rispetto alle sue coetanee, con una vita in frantumi in cui i pezzi non si incastrano più. Un giorno però il destino le fa incontrare Augustus, affascinante compagno di sventure che la travolge con la sua fame di vita, di passioni, di risate, e le dimostra che il mondo non si è fermato, insieme possono riacciuffarlo. Ma come un peccato originale, come una colpa scritta nelle stelle avverse sotto cui Hazel e Augustus sono nati, il tempo che hanno a disposizione è un miracolo, e in quanto tale andrà pagato.

Berlin. I fuochi di Tegel
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Geda, Fabio <1972-> - Magnone, Marco

Berlin. I fuochi di Tegel / Fabio Geda, Marco Magnone

Milano : Mondadori, 2015

Abstract: È l'aprile 1978: sono passati tre anni da quando un misterioso virus ha decimato uno dopo l'altro tutti gli adulti di Berlino. In una città spettrale e decadente, gli unici superstiti sono i ragazzi e le ragazze divisi in gruppi rivali, che ogni giorno lottano per sopravvivere con un'unica certezza: dopo i sedici anni, quando meno se lo aspettano, il virus ucciderà anche loro. Tutto cambia quando qualcuno rapisce il piccolo Theo e lo porta via dall'isola dove viveva con Christa e le ragazze dell'Havel. Per salvare il bambino, Christa ha bisogno dell'aiuto di Jakob e dei suoi compagni di Gropiusstadt: insieme dovranno attraversare una Berlino fantasma fino all'aeroporto di Tegel, covo del più violento gruppo della città. Là, i fuochi che salgono nella notte confondono le luci con le ombre, il bene con il male, la vita con la morte. E quando sorgerà l'alba del nuovo giorno, Jakob e Christa non saranno più gli stessi. Età di lettura: da 12 anni.

Il tuo corpo adesso è un'isola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Predicatori, Paola <1967->

Il tuo corpo adesso è un'isola / Paola Predicatori

Milano : Rizzoli, 2015

Abstract: Ascanio è stanco. Dei suoi amici, dei suoi genitori, di tutto, eppure vuole che nulla cambi e l'atteggiamento di indifferenza che offre a quanti lo circondano è l'unico modo che conosce per continuare a cullarsi giorno dopo giorno in un presente sempre uguale. Quando però a scuola conosce Adele, i ricordi tornano e minacciano il suo piccolo mondo tranquillo mandando in pezzi la facciata che si è costruito e che lo protegge. Sarà proprio lei a insegnargli il valore di una libertà assoluta che a poco a poco lo spinge lontano dagli altri e dai vincoli della famiglia. E poi c'è Jacopo, il fratello il cui ricordo ogni volta lo conduce verso quella parte di sé intrappolata nella memoria e mai vissuta completamente. Infine, quando tutto diventa troppo difficile da comprendere e la libertà diventa un bisogno insopprimibile, Ascanio fugge. Alla ricerca di un'isola.

L'estate che conobbi il Che
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garlando, Luigi <1962->

L'estate che conobbi il Che / Luigi Garlando

Milano : Rizzoli, 2015

Abstract: È l'estate del 2014. I Mondiali di calcio sono appena cominciati, e Cesare sta per festeggiare il suo dodicesimo compleanno nella villa in cui vive con il padre, amministratore delegato di un'azienda di arredamento, la madre, medico chirurgo di fama, e la sorella, che studia economia e fa la fashion blogger. Oltre la collina abita il nonno, a cui il papà non parla più, ma che per Cesare è una colonna. Solida come i mobili che nascono dalle sue mani e che fanno di lui "il più abile poeta del legno apparso sulla terra, dopo San Giuseppe". Quando il nonno non si presenta alla festa, Cesare ha un brutto presentimento, così inforca la bici e corre a cercarlo a casa. Appena in tempo per vederlo trasportato su un'ambulanza. Sconvolto, Cesare nota, un attimo prima che lo portino via, il tatuaggio che il nonno ha sulla spalla. Chi è l'uomo con la barba? Qualche giorno dopo, scopre che quel volto non appartiene a Gesù, come aveva pensato in un primo momento, ma a un tale Ernesto Che Guevara. Ed è solo l'inizio. Tesa ed emozionante come un finale di partita, la vita straordinaria del Che raccontata da un nonno a suo nipote col passo incalzante della scrittura di Luigi Garlando. Un romanzo che intreccia una storia attuale, dell'Italia nella crisi economica, all'avventura rivoluzionaria del combattente argentino e alla sua caparbia ed eroica ricerca di un mondo più giusto per tutti.

Città di carta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Green, John <1977- > - Green, John <1977->

Città di carta / John Green ; traduzione di Stefania Di Mella

Nuova ed.

Milano : Rizzoli, 2015

Abstract: Quentin Jacobsen è sempre stato innamorato di Margo Roth Spiegelman, fin da quando, da bambini, hanno condiviso un'inquietante scoperta. Con il passare degli anni il loro legame speciale sembrava essersi spezzato, ma alla vigilia del diploma Margo appare all'improvviso alla finestra di Quentin e lo trascina in piena notte in un'avventura indimenticabile. Forse le cose possono cambiare, forse tra di loro tutto ricomincerà. E invece no. La mattina dopo Margo scompare misteriosamente. Tutti credono che si tratti di un altro dei suoi colpi di testa, di uno dei suoi viaggi on the road che l'hanno resa leggendaria a scuola. Ma questa volta è diverso. Questa fuga da Orlando, la sua città di carta, dopo che tutti i fili dentro di lei si sono spezzati, potrebbe essere l'ultima.