In questa pagina trovi libri, video e audio adatti a giovani di età da 16 a 19 anni.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Chambers, Aidan <1934->
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2011

Trovati 42 documenti.

Mostra parametri
No pasarán
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giardino, Vittorio <1946-> - Fridman, Max

No pasarán : edizione integrale / Vittorio Giardino ; una storia di Max Fridman

2. ed.

Milano : Rizzoli Lizard, 2013

Abstract: Ottobre - dicembre 1938. La Spagna vive giorni terribili. Lasciando la tranquilla Ginevra, Max Fridman affronta un viaggio dentro la tragica realtà della guerra civile alla ricerca di un amico che da tempo non da più notizie di sé. Mentre i combattimenti infuriano, vecchi spettri del passato lo portano a seguirne le tracce fino al fronte, dentro l'ultima sanguinosa battaglia prima della fine: il tragico epilogo durante il quale Fridman, ferito e stanco, si rifiuta di abbandonare malgrado tutto la ricerca del Maggiore Treves, in un sanguinoso crescendo di rischio e tensione che condurrà alla scoperta di un'amara, incancellabile verità.

Io come te
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Capriolo, Paola <1962->

Io come te / Paola Capriolo

San Dorligo della Valle : EL, c2011

Abstract: Trovare un uomo addormentato nel parco, cospargerlo di benzina e dargli fuoco sembra un modo eccitante di concludere la serata a un gruppo di giovani teppisti; ma c'è un altro ragazzo, Luca, che non fa parte del branco e ha assistito con orrore alla scena, senza osare intervenire. Il senso di colpa non gli dà tregua: va a trovare l'uomo in ospedale e scopre che è un cingalese di nome Rajiva, e vende rose agli angoli delle strade; ora che è immobilizzato a letto, in gravi condizioni, la sua famiglia è condannata a patire la fame. Luca prende una decisione coraggiosa: andrà lui a vendere le rose al posto di Rajiva, travestito da immigrato. È l'inizio di una spiazzante avventura che lo costringe ad abbandonare le sue abitudini di ragazzo di buona famiglia per vedere il mondo dall'altra parte, quella degli ultimi, degli esclusi, sperimentando sulla propria pelle umiliazioni, intolleranza e razzismo. A poco a poco, mentre la sua amicizia con Rajiva si approfondisce, Luca impara a sentire quel vincolo di solidarietà e appartenenza reciproca che lega tra loro tutti gli esseri e al quale diamo il nome di compassione.

Capire Israele in 60 giorni (e anche meno)
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Glidden, Sarah <1980->

Capire Israele in 60 giorni (e anche meno) / Sarah Glidden ; traduzione di Elena Loewenthal

Milano : Rizzoli Lizard, 2011

Abstract: Il graphic novel della giovane fumettista americana di origini ebraiche Sarah Glidden è stato scritto e disegnato durante la prima visita dell'autrice in Israele: un viaggio offerto a lei come a tanti altri giovani ebrei dalla Taglit-Birthright Israel (un'agenzia finanziata dal governo israeliano e da associazioni private), e che servirà a Sarah per verificare la fondatezza delle proprie convinzioni sulla genesi dell'attuale situazione socio-politica in Terra Santa. Pronta a osteggiare ogni possibile tentativo di lavaggio del cervello da parte dell'associazione, e critica verso la politica di occupazione israeliana nei territori palestinesi, l'autrice si troverà invece a mettere in discussione i propri preconcetti e a riconoscere la drammatica complessità di un conflitto sanguinoso e labirintico, che non può conoscere un'unica verità né un'unica soluzione.

La foresta degli amori perduti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ryan, Carrie <scrittrice>

La foresta degli amori perduti : romanzo / Carrie Ryan ; traduzione dall'inglese di Cristina Genovese

Roma : Fanucci, 2011

Abstract: Nel mondo di Mary ci sono delle semplici verità. La Congregazione delle Sorelle sa sempre cos'è meglio. I Guardiani proteggono e servono. Gli Sconsacrati non cederanno mai. E bisogna sempre sorvegliare il recinto che circonda il villaggio. Il recinto che protegge il villaggio dalla Foresta degli amori perduti e da coloro che la abitano, gli Sconsacrati. Ma poco a poco le verità di Mary crolleranno. Imparerà cose che non avrebbe mai voluto sapere sulle Sorelle e sui loro segreti, sui Guardiani e sul loro potere. E quando il recinto verrà aperto e il suo mondo cadrà nel caos, conoscerà gli Sconsacrati e il loro mistero. Dovrà scegliere tra il villaggio e il proprio futuro, tra colui che ama, Travis, e chi è innamorato di lei, Harry, il fratello maggiore di Travis. E dovrà affrontare la verità sulla Foresta degli amori perduti e sul destino di sua madre, sparita anni prima. Può esserci vita al di fuori di un mondo circondato da così tanta desolazione? Si può continuare ad amare in una situazione di continuo pericolo?

L'uomo bonsai
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bernard, Fred

L'uomo bonsai / Fred Bernard

Latina : Tunué, 2011

Abstract: Nell'anno in cui si celebra la cultura cinese in Italia, un graphic novel intriso della saggezza orientale. Fred Bernard racconta la tradizione, la medicina, l'artigianato e l'arte di coltivare bonsai: la millenaria tradizione orientale che tramuta la malattia in forza, la follia in amore. Qualcosa di magico accadrà ad Amédée, giovane vasaio, imbarcato su una nave mercantile, naufrago su un'isola deserta, dopo che un manipolo di pirati attaccherà la nave. Un seme gli cadrà sulla cute facendogli crescere un albero sulla testa. Quando ormai solo la morte sembrerà essere l'unica salvezza, un vascello orientale lo trarrà in salvo per iniziare una nuova vita. Un racconto nel racconto: la voce del vecchio capitano O'Murphy, personaggio che Fred Bernard fa viaggiare da un libro all'altro, narra l'avventurosa favola fra fantasia e realtà. Amédée, dal colore inumano, è tragicamente uomo: poeticamente Bernard parla ad ognuno di noi.

Le emozioni difettose
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Anderson, Laurie Halse <1961->

Le emozioni difettose / Laurie Halse Anderson ; traduzione di Sara Reggiani

Firenze [etc.] : Giunti, 2011

Abstract: Correre e studiare, questa la terapia per Kate Malone che non vuole affrontare il dolore per la perdita della madre, morta quando lei era ancora una bambina. Ma adesso ha diciassette anni, un fratello più piccolo, un padre reverendo e tanta voglia di scappare da lì. Kate è all'ultimo anno del liceo (lo stesso frequentato da Melinda Sordino, la protagonista di Speak) e ce la sta mettendo tutta per farsi ammettere all'università, essere una brava ragazza e tenere fede ai propri impegni.

Il Grinta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Portis, Charles <1933->

Il Grinta / Charles Portis ; traduzione di Marco Rossari

[Varese] : Giano, 2011

Abstract: Nel secolo del mitico far west, nelle terre selvagge dell'Arkansas, al confine con lo sterminato Territorio Indiano aggira Mattie Ross, un'impertinente mocciosa di quattordici anni... capace di andarsene di casa in pieno inverno per vendicare la morte del padre. Mattie si presenta un giorno al cospetto di un vecchiaccio con un occhio solo, un abito nero impolverato e un distintivo sul panciotto. È Reuben Cogburn, detto da tutti il Grinta... lo sceriffo più cattivo, duro e spietato che vi sia, uno che non sa che cosa sia la paura, l'uomo giusto, insomma, per scovare l'assassino del padre e restituirlo all'altrettanto dura legge del giudice Parker. Cento dollari e Cogburn sarebbe bell'e che assoldato se non comparisse all'orizzonte LaBoeuf, un ranger texano, un bel tipo sulla trentina che sta dando la caccia allo stesso assassino per conto della famiglia di un'altra vittima, seduce il Grinta con la prospettiva di una lauta spartizione della taglia, e a Mattie non resta che rassegnarsi alla sua presenza. Un vecchio sceriffo, un altezzoso e affascinante ranger e una ragazzina partono dunque per una caccia che potrebbe essere senza ritorno, ma a cui nessuno dei tre accetterebbe mai di rinunciare. Un romanzo che ha attratto intere generazioni di lettori e noti cineasti, da Henry Hathaway, che ne fece un film che valse a John Wayne l'unico premio Oscar della sua carriera, fino ai fratelli Coen, con la loro trasposizione cinematografica.

Will ti presento Will
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Green, John <1977- > - Green, John <1977-> - Levithan, David <1972->

Will ti presento Will / John Green & David Levithan ; traduzione di Fabio Paracchini

Milano : Piemme, 2011

Abstract: Una sera, nel più improbabile angolo di Chicago, due ragazzi di nome Will Grayson si incontrano. Dal momento in cui i loro mondi collidono, le vite dei due Will, già piuttosto complicate, prendono direzioni inaspettate, portandoli a scoprire cose completamente nuove sull'amicizia, l'amore e su loro stessi

Paranormalmente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

White, Kiersten <1983->

Paranormalmente / Kiersten White ; traduzione di Sara Reggiani

Firenze [etc.] : Giunti, 2011

Abstract: Evie sogna una vita normale, ma quando a sedici anni si ha il dono di vedere i mostri e si è un'agente del Centro Internazionale del Contenimento del Paranormale anche la ricerca della normalità può essere un'avventura. Se poi ci si mette una sirena come amica del cuore, una fata dei boschi maschio come ex e una cotta per un aitante mutaforma, la missione diventa quasi impossibile... Ma fra mille avventure e qualche momento di romanticismo, dopo aver sconfitto un'oscura profezia delle fate, aver salvato il mondo del paranormale e aver fatto i conti con la sua vera identità, Evie, accoccolata sotto una coperta con Land, il suo mutaforma, sentirà le loro anime fondersi e l'amore trionferà su tutto, nel mondo normale, e anche in quello un po' più strano.

Cinque allegri ragazzi morti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toffolo, Davide <1965->

Cinque allegri ragazzi morti / Toffolo

Bologna [etc.] : Coconino press, c2011

Abstract: Cinque ragazzi zombi, intrappolati da un sortilegio sulla soglia del passaggio alla maturità. Con un'opera che intreccia fumetto e rock Davide Toffolo dà voce a una generazione disorientata, in bilico tra tenerezza e rabbia, in eterna ricerca delle risposte che il mondo adulto non sa dare.

We want sex
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

We want sex : equality, lo sciopero che cambiò la storia / diretto da Nigel Cole

Lucky Red, c2011

Abstract: Dagenham, Inghilterra, 1968. Sotto la guida della loquace e battagliera Rita O'Grady, 187 operaie alle macchine da cucire della Ford decidono di entrare in sciopero per protestare contro le condizioni di lavoro insostenibili, e le lunghe ore rubate all'equilibrio della vita domestica. Con ironia, buon senso e coraggio, le operaie riusciranno a farsi ascoltare dai sindacati, dalla comunita locale ed infine, grazie alla battaglia della deputata Barbara Castle, anche dal governo per porre le basi della 'Legge sulla Parita di Retribuzione'.

Time riders. Il giorno del predatore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scarrow, Alex

Time riders. Il giorno del predatore / Alex Scarrow ; traduzione di Francesca Sassi

Milano : ReNoir, c2011

Zátopek, la locomotiva umana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franzelli, Marco <1959->

Zátopek, la locomotiva umana / Marco Franzelli ; illustrazioni di Umberto Mischi

[Roma] : Bianco e nero, 2011

Abstract: Marco Franzelli racconta a tutti gli appassionati di corsa la storia di Emil Zátopek, la locomotiva umana che per vent'anni non fece altro che correre, macinare chilometri, vincere titoli e infrangere record.C'è tutto questo e altro, in questo libro di Franzelli. C'è la classe e la tenacia di un atleta unico, ci sono le emozioni che a volte solo lo sport sa regalareWalter Veltroni Età di lettura: da 12 anni.

Love in Shakespeare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gascoigne, Jennifer

Love in Shakespeare : five stories / William Shakespeare ; adaptation and activities by Jennifer Gascoigne ; illustrated by Gianni De Conno

Genova : Cideb ; London : Black Cat, 2011

La materia oscura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paver, Michelle <1960->

La materia oscura / Michelle Paver ; traduzione di Chiara Brovelli

[Vicenza] : Giano, 2011

Abstract: In un giorno del 1937, in un locale londinese vicino allo Strand, Jack Miller, giovane fisico, va incontro al suo destino. Un destino che ha il volto di Algie Carlisle, Hugo Charteris-Black, Teddy Wintringham e Gus Balfour. Giovani come lui, eppure totalmente diversi, poiché non indossano come Jack un misero vestito da sei ghinee, ma pantaloni Oxford e giacca di tweed, e non hanno studiato a Londra, ma a Oxford e a Cambridge. Spinto da una cronica mancanza di quattrini e da una ineliminabile irrequietezza, Jack accetta la proposta dei quattro: fargli da operatore radio in una spedizione tra i ghiacci dell'Alto Artico che, come tutte le avventure concepite da ragazzi inglesi della buona società, viene ammantata di scopi scientifici: studiare la geologia e le condizioni meteorologiche di quella terra estrema. Provveduto agli approvvigionamenti, consultate le mappe e fissato il luogo del campo base, la spedizione ha inizio. Sotto una cattiva stella, tuttavia: il padre di Teddy Wintringham muore e il giovane erede, terribilmente sconvolto, prende la decisione di rinunciare all'avventura. Raggiunta la Norvegia, i quattro ragazzi rimasti si imbarcano su una nave capitanata dal signor Eriksson che non esita a mostrare un grave turbamento non appena i giovani inglesi gli indicano la meta da raggiungere: Gruhuken.

La compagnia dei Celestini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benni, Stefano <1947->

La compagnia dei Celestini / Stefano Benni

Milano : Feltrinelli, 2011

Abstract: Avete mai sognato di partecipare al Campionato Mondiale di pallastrada, organizzato dal Grande Bastardo, protettore degli orfani di tutto il mondo? Memorino, Lucifero e Alì sì, molte volte, e per realizzare il loro sogno architettano una fuga dall'orfanotrofio dei Celestini. Subito don Biffero, il priore Zopilote, don Bracco e il giornalista Fimicoli, in coppia con il fotografo Rosalino, si lanciano all'inseguimento. Tutto intorno, una folla di personaggi bizzarri, stravaganti e coloratissimi nella tradizione del miglior Benni: il fetente di Gladonia, i pittori pazzi Pelicorti, il professor Eraclitus e persino una coppia di gemelli magici campioni di pallastrada. Ma su questa variegata compagine aleggia un'oscura e crudele profezia, che appare sui muri di un palazzo e che sembra destinata a spazzare via tutto e tutti. È impossibile prevedere cosa succederà

La rivincita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lowry, Lois <1937->

La rivincita = Gathering blue / Lois Lowry ; traduzione di Sara Reggiani

Firenze [etc.] : Giunti, 2011

Abstract: Ambientato in una comunità del prossimo futuro al pari di The Giver, in un villaggio dove ognuno pensa solo a se stesso e le persone con malattie o problemi fisici sono considerate inutili per la comunità e vengono lasciate morire, una ragazzina zoppa lotterà per conquistarsi il diritto di vivere. Ma, riuscendo a ricavarsi un posto all'interno di quella società, si renderà poi conto di come sia profondamente sbagliata e di quanto sia necessario cambiarla. Rifiuterà quindi l'occasione che a un certo punto le verrà offerta di scappare, e deciderà di fermarsi per iniziare a cambiare le cose dall'interno.

Pompa i bassi, Bruno!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baru <1947->

Pompa i bassi, Bruno! / Baru

Bologna [etc.] : Coconino Press, c2011

Abstract: Slimane ha molto talento e un sogno: diventare un grande calciatore. Ma la vita è dura, per un giovane clandestino africano. Soprattutto se c'è di mezzo una banda di maldestri gangster... Commedia noir, omaggio al poliziesco, satira sociale: una graphic novel dalla parte dei perdenti. Firmato Baru.

Angeli dell'apocalisse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kessler, Jackie Morse

Angeli dell'apocalisse : tra il bene e il male : romanzo / Jackie Morse Kessler

Roma : Newton Compton, 2011

Abstract: Lisabeth ha diciassette anni e non è felice. I suoi genitori sono freddi e distanti e i compagni di classe la prendono in giro o la ignorano. Lo spettro dell'anoressia sta ormai invadendo la sua vita, il cibo è l'unico nemico su cui poter deviare le sue ansie e la sua sofferenza. Fino al giorno in cui accade qualcosa di straordinario: la Morte la nomina Terzo Cavaliere dell'Apocalisse, col nome di Carestia, e le affida un destriero nero e una bilancia. La sua missione sarà riportare l'equilibrio sulla Terra martoriata e agonizzante. E così, a cavallo del suo destriere, Lisabeth percorrerà territori devastati dalla fame e dalla miseria, e altri in cui l'opulenza è diventata una piaga spaventosa che rende deformi gli uomini. Nel suo viaggio mitico e avventuroso Lisabeth comincerà a vedere il mondo con occhi nuovi e imparerà molte cose, anche a combattere i demoni della sua vita.

Amabili resti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sebold, Alice <1963->

Amabili resti / Alice Sebold ; traduzione dall'inglese di Chiara Belliti

Roma : e/o, 2011

Abstract: Susie è stata assassinata da un serial killer che abita a due passi da casa. È stata adescata da quest'uomo dall'aria perbene, che la stupra, poi fa a pezzi il cadavere e nasconde i resti in cantina. Il racconto è affidato alla voce di Susie, che dopo la morte narra dal suo cielo la vicenda con inedito effetto straniante. Il libro procede avvincente come un giallo: vogliamo sapere chi l'ha uccisa, cosa fa l'assassino, come avanzano le indagini, come reagisce la famiglia. Ed è Susie che ci racconta tutto questo, aumentando così la nostra partecipazione emotiva. Lei fa il tifo per suo padre quando, opponendosi alla svolta che hanno prese le indagini della polizia, capisce chi è il vero assassino e, pur non avendo le prove, cerca d'incastrarlo. Un romanzo che commuove senza mai indulgere a sentimentalismi. Le vite dei genitori, dei fratelli e degli amici di Susie, spezzate dalla sua tragica scomparsa, vengono raccontate con lo spirito allegro e senza compromessi dell'adolescenza. E Susie aiuterà tutti, i lettori per primi, a riconciliarsi con il dolore del mondo.