Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Un medico in Africa - Alberto Denti di Pirajno

Stupenda narrazione, quasi antropologica, delle popolazioni da lui incontrate in 20 anni di medico nelle colonie africane.
al lettore attento non sfuggiranno alcune correlazioni col presente, l'attualità di certe affermazioni sono ancora straordinariamente attuali.
Un racconto a tratti leggero e a tratti veramente divertente ma sempre incredibilmente vero ed originale.
A coloro che vedranno in questo libro un apologia del fascismo che per altro non c'è in nessuna parte del libro, invito a leggerlo con l'accettazione che il passato anche nei momenti più brutti fa parte della nostra storia e che persone diverse da noi in tempi diversi da noi agirono in maniera diversa da come potremmo agire noi.

Checklist - Atul Gawande

Nulla di che, troppo filosofico, e per quanto alcuni esempi siano interessanti non aiutano nella creazione di liste di controllo.
Non insegna a fare una checklist (anche se in alcuni punti dà qualche indicazione) vuole insegnare che le checklist servono.

Tre duchesse e un asino - Margherita d'Amico

è molto carino e simpatico, soprattutto per in nomi: delle 3 ragazzine antipatiche e presuntuose Diadara, Alliante e Sultana.
le amiche Rossa e Codino, l'asino Rischio, la compagna simpatica Paolina Avalli, la maestra Signorina Ambra Cannovale e per finire la suora irlandese Sister Evangelista (parla inglese e italiano).

Come una favola - Danielle Steel

dall'introduzione che anticipa che il libro è come una favola (con matrigna , fratellastri, fatina e principe azzurro), ho pensato che sarebbe stato una noia, con un finale banale e scontato, invece grazie al talento della Stell e risultato convince.

MoranteMoravia - Anna Folli

Credo che le persone come la Morante e Moravia, le quali hanno vissuto un’adolescenza e un’infanzia così drammaticamente pesante e dolorosa, poi per tutta la vita abbiano bisogno di emozioni molto forti, sia emotivamente che affettivamente. Una pacata e tranquilla quotidianità non avrebbe alimentata la loro vena artistica e creativa.
La bella ed interessante biografia di Anna Folli mi ha incentivata alla lettura delle opere di questi due giganti, che giacciono sulla mia libreria da oltre un trentennio.