Community » Forum » Recensioni

La strada è di tutti
0 1 0
Fiumi, Cesare

La strada è di tutti

Milano : Feltrinelli Traveller, 1998

Abstract: L'autore decide, al compimento del suo quarantesimo compleanno, di ripercorrere l'itinerario dei protagonisti del più famoso libro della beat generation: On the road di Jack Kerouac, guarda caso pubblicato esattamente quarant'anni prima. L'autore parte armato di una carta stradale degli anni quaranta, del libro di Kerouac e della voglia di vedere cosa resta di quell'America, ripercorrendo ogni curva, ogni rettilineo, fermandosi davanti alle pompe di benzina abbandonate e ai vecchi motel della mitica Route 66.

54 Visite, 1 Messaggi
LUCIA CARBONI
63 posts

"La vita non è una giustificazione". Non è il conto della spesa. E neppure un esame da sostenere. Si può partire per qualsiasi storia, scegliendo il proprio tempo, anche quando sembra scaduto. E si può seguire una strada battuta senza timore di disturbare la nostalgia di tanti. Liberi di andare e sostare, deviare e tornare indietro, magari ricominciando daccapo ogni giorno. Perché, alla fine, la strada è di tutti. Basta condividerla.

  • «
  • 1
  • »

640 Messaggi in 537 Discussioni di 159 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online