Community » Forum » Recensioni

Un bicchiere di rabbia
4 1 0
Nassar, Raduan

Un bicchiere di rabbia

Torino : Einaudi, c2002

Abstract: Un uomo e una donna di cui non viene svelato il nome s'incontrano in una casa fuori mano in un rapporto rabbioso, violento e fortemente erotico. Un breve e intenso monologo che racconta con spietata chiarezza i lati più oscuri dell'anima. Una storia d'amore, diventata poi un film, raccontata da Raduan Nassar, lo scrittore brasiliano nato da genitori di origine albanese.

83 Visite, 1 Messaggi
LUCIA CARBONI
63 posts

“In sette folgoranti capitoli vanno in scena, neanche troppo metaforicamente, prima l’amplesso, poi i convenevoli del risveglio (la doccia, la colazione), poi una furiosa lite (con schiaffi e umiliazioni varie), poi la separazione, infine l’ennesimo “arrivo” di lei a casa di lui, che apre e chiude la narrazione, seppur da opposti punti di vista”.

  • «
  • 1
  • »

640 Messaggi in 537 Discussioni di 159 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online