Community » Forum » Recensioni

Come si governa il mondo
0 1 0
Khanna, Parag <1977->

Come si governa il mondo

Roma : Fazi, 2011

Abstract: Come si governa un mondo senza confini? Quali forze politiche, economiche e sociali riusciranno a influire sul futuro del pianeta? Come si affronteranno le crisi economiche ed energetiche, i conflitti armati, la fame, le malattie e le catastrofi ambientali nei prossimi anni? In un'epoca globalizzata, segnata da pulsioni disgregatrici, i vecchi equilibri e le sole organizzazioni internazionali risultano sempre più incapaci di gestire le relazioni tra Stati e tra territori e persone. Dal declino degli USA in atto sta nascendo un "ecosistema ipercomplesso", un "Medioevo postmoderno" nel quale "l'Est non sostituirà l'Ovest, la Cina non sostituirà l'America e il Pacifico non spodesterà l'Atlantico". Se fare buona diplomazia significa stabilire rapporti in ogni modo possibile, ecco allora che avranno un ruolo sempre più importante tutti quei soggetti o gruppi di pressione che ben conoscono i meccanismi attraverso cui passano le decisioni di oggi e di domani. In un lungo viaggio che abbraccia l'Asia e il Medio Oriente, l'Europa, l'Africa e le Americhe, tra operose ONG, filantropi alla ribalta, pragmatiche multinazionali ed efficaci partnership pubblico-private Parag Khanna, enfant prodige delle relazioni internazionali, racconta i protagonisti e le sfide della geopolitica del XXI secolo.

48 Visite, 1 Messaggi

Dopo un centinaio di pagine, abbandono la lettura - cosa che faccio piuttosto raramente.
Dal profondo della mia ignoranza, trovo la lezione sull'esportazione della diplomazia e dei modelli economici occidentali (approccio enduring freedom?) abbastanza faziosa e irritante. Ma probabilmente è un mio limite

  • «
  • 1
  • »

701 Messaggi in 595 Discussioni di 168 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online