Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Dialetti della provincia di Sondrio
Includi: tutti i seguenti filtri
× Paese Francia
× Data 1971

Trovati 8 documenti.

La guerre de Troie n'aura pas lieu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giraudoux, Jean <1882-1944>

La guerre de Troie n'aura pas lieu : pièce en deux actes : texte intégral / Jean Giraudoux ; avec une notice biographique, une notice historique et littéraire, des notes explicatives, une documentation thématique, des jugements, un questionnaire et des sujets de devoirs, par Yves Moraud

[Paris] : Librairie Larousse, c1971

Polyeucte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corneille, Pierre <1606-1684>

Polyeucte : tragedie / Corneille

[Paris : Larousse], 1971

Cinna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corneille, Pierre <1606-1684>

Cinna : tragedie / Corneille

[Paris : Librairie Larousse], 1971

L' avare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Molière <1622-1673>

L' avare : comédie / Molière ; avec une notice biographique, une notice historique et littéraire, des notes explicatives, une documentation thématiques, des jugements, un questionnaire et des sujets de devoirs par Léon Lejealle

[Paris] : Librairie Larousse, c1971

Abstract: Questa commedia, concepita nel 1668, è indubbiamente fra le più famose di Molière. L'Avaro, in cui il vizio distrugge ogni pietà che unisce il padre al figlio, è di una straordinaria grandezza e raggiunge un alto livello di tragicità: anche Goethe al pari di tanti altri critici leggeva, dietro l'apparente comicità di Arpagone, il più ossessionato e ossessionante dei grandi protagonisti del teatro molieriano, il dramma di un uomo, prima vittima di se stesso e delle proprie angherie contro gli altri. Soppresso ogni sentimento umano tranne l'avarizia, odiato perfino dai propri figli, questo personaggio, ispirato ali'Aulularia di Plauto, continua a essere uno dei più celebri e amati del commediografo francese.

Balzac
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barberis, Pierre

Balzac : une mythologie réaliste / Pierre Barbéris

Paris : Larousse, 1971

Pantagruel
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rabelais, François <1494-1553>

Pantagruel : extraits / François Rabelais

Paris : Larousse, 1971

Abstract: Gargantua e Pantagruel è una serie di cinque romanzi scritti da François Rabelais nella prima metà del 1500 ed è uno di quei grandi classici che, come il Don Chisciotte di Cervantes, fondarono il romanzo moderno. L'opera racconta le avventure di due giganti, il padre Gargantua e suo figlio Pantagruel, con un linguaggio semplice e vivace, uno stile stravagante e satirico e un umorismo che fa perno soprattutto sul corpo e sulle sue funzioni. Il primo libro, Pantagruel, venne pubblicato e acclamato nel 1532. In seguito al successo di questa prima opera, l'autore firmò un secondo romanzo, nel 1534, dal titolo Gargantua. Gli atri tre libri che seguirono raccontano i viaggi strabilianti dei protagonisti per le terre più strane e fra i popoli più assurdi: i litigiosi Legulei, i Papefigues (caricatura dei Protestanti), i Papimanes (caricatura dei Cattolici). Tra l'altro, presso il circolo polare si fermano in un luogo dove odono a causa del disgelo le grida di una battaglia avvenuta anni prima, che erano rimaste imprigionate nel ghiaccio. Si dipanano pagina dopo pagina, rinnovando lo stupore e i sorrisi dei lettori, le invenzioni fantasmagoriche di Rabelais, lo spirito libero che non cedette la sua fantasia davvero pantagruelica né alla Chiesa né ai rigidi censori letterari della Sorbona.

1: livres 1. à 6.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La Fontaine, Jean de <1621-1695>

1: livres 1. à 6. / La Fontaine

Paris : Librairie Larousse, c1971

2: livres 7. à 12.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La Fontaine, Jean de <1621-1695>

2: livres 7. à 12. / La Fontaine

Paris : Librairie Larousse, c1971