Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Dialetti della provincia di Sondrio
× Editore Fabbri editori <Milano>
× Nomi Facchini, Vittoria <1969->
× Paese Stati Uniti d'America
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2003

Trovati 1007 documenti.

È facile smettere di fumare, se sai come farlo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carr, Allen <1943-2006>

È facile smettere di fumare, se sai come farlo / Allen Carr

Cinisello Balsamo : EWI, 2003

Non c'è campo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fine, Anne <1947->

Non c'è campo : romanzo / Anne Fine

Milano : Salani, c2003

Abstract: Stol è in coma vigile all'ospedale, vegliato dall'amico fraterno Ian, che, seduto accanto al suo letto, cerca di scrivere il racconto della sua vita nel tentativo di comprenderne meglio l'enigma e la straordinaria unicità. Stol non è nuovo a incidenti simili a quello che l'ha condotto in fin di vita: il suo è un ennesimo tentativo di suicidio, di cui solo Ian conosce i precedenti, pur ignorandone la vera motivazione. Età di lettura: da 12 anni.

Streghe diavoli e sibille
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Streghe diavoli e sibille : atti del convegno : Como 18-19 Maggio 2001

Como : Comune di Como : Nodo libri, [2003] ([Como] : Officina Grafica, 2003)

Caccia al feroce Iellagel
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ridley, Philip <1964->

Caccia al feroce Iellagel / Philip Ridley ; traduzione di Angela Ragusa

Milano : Mondadori, 2003

Abstract: Lasciatemi in pace! Non ho bisogno di nessuno! Milo Ringhy ha tredici anni, e da cinque mesi a questa parte non è più l'angioletto della sua mamma. Così la madre, disperata, decide di mandarlo per una settimana da una vecchia amica che vive vicino al mare, in una pensione-castello dal magico nome di Nuova Avalon. Una volta lì, lentamente Milo supera le sue diffidenze per ascoltare sempre più affascinato le molte storie collegate a un misterioso vecchio lupo di mare: il Capitan Trigliostro. Ma anche il Capitano ha una storia da raccontargli. Una storia che cambierà per sempre la sua vita. La storia del Feroce lellaGel... Età di lettura: da 12 anni.

I nuovi nonni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zattoni, Mariateresa <pedagogista> - Gillini, Gilberto <pedagogista>

I nuovi nonni : quando nasce un nipotino / di Mariateresa Zattoni e Gilberto Gillini

Cinisello Balsamo : San Paolo, c2003

Abstract: La storia di ogni famiglia è scandita da eventi importanti e spesso critici: le nozze, la nascita del primo figlio, la scuola materna, la prima elementare, l'orientamento scolastico, il diploma, il lavoro. I Quando, sono offerti come occasione di riflessione per affrontare ogni problema con una nuova consapevolezza. Il libro descrive la realtà dell'essere nonni oggi, nella nostra società, e racconta cosa succede in una famiglia allargata quando nasce un nipotino. Cosa succede quando si diventa nonni? Perché, spesso, tra genitori neo-nonni e figli neo-genitori si litiga? Perché nascono conflitti tra nuora e suocera a motivo dei nipoti? Gli Autori rispondono a queste domande, e lo fanno conducendo il lettore nell'esplorazione delle nuove relazioni che si instaurano in una famiglia allargata quando nasce un bambino: quando cioè i figli diventano genitori, e i genitori diventano nonni

Poesie d'amore per un anno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Poesie d'amore per un anno / a cura di Guido Davico Bonino

Torino : Einaudi, c2003

Abstract: A cinque anni dal Lunario dei giorni d'amore, Guido Davico Bonino propone un libro da comodino che a quello si collega, anche se diversamente concepito. Nella scansione di una lettura al giorno, lungo l'arco di un intero anno, la poesia non si alterna più alla prosa, ma colma tutte le esigenze espressive che la fenomenologia amorosa ha saputo, attraverso i millenni, e sotto ogni cielo, provocare. Il volume raccoglie infatti una gran varietà di liriche, diverse per generi e autori: dagli arabi ai cinesi e giapponesi, dagli anonimi cantori del continente africano o delle civiltà indoamericane ai maestri della tradizione lirica europea, alle voci poetiche delle ultime generazioni.

L'oratorio dei confratelli di Civo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Damiani, Piergiovanni <1974->

L'oratorio dei confratelli di Civo : religiosità popolare ed arte in Valtellina tra Quattro e Cinquecento / Piergiovanni Damiani

Sondrio : Società Storica Valtellinese, 2003 (Sondrio : Bettini, 2003)

Don Alessandro Parenti, alpino di Dio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Longoni, Carlo

Don Alessandro Parenti, alpino di Dio : nel centenario della nascita : 1903-2003 / Carlo Longoni

[S.l. : s.n., 2003] (Cantù : Impronta Grafica, 2003)

Il Forte di Fuentes nel Pian di Spagna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il Forte di Fuentes nel Pian di Spagna : 1603-2003 / Michela Fior, Guido Scaramellini, Angelo Borghi, Alessandro Osio ; foto di Vincenzo Martegani

Oggiono : Cattaneo, c2003

Il mistero del cavallo nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roy, Ron <1940->

Il mistero del cavallo nero / Ron Roy ; traduzione di Erica Ossola ; illustrazioni di John Steven Gurney

Casale Monferrato : Piemme junior, 2003

Abstract: Ecco un nuovo caso per Dink, Josh e Rose, i Piccoli Investigatori di Greenville. Che cosa è successo a Turbine, il cavallo nero favorito alle corse di Saratoga? Si comporta in modo strano e non sembra più lo stesso... Età di lettura: da 7 anni.

Una tigre!? su un albero?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ravishankar, Anushka - Biswas, Pulak

Una tigre!? su un albero? / Anushka Ravishankar, Pulak Biswas

Mantova : Corraini, c2003

Abstract: PREMIO ANDERSEN 2004 Le avventure di una tigre un po’ anomala e paurosa, che si rifugia sugli alberi e costringe la tribù ad una caccia davvero insolita, sono raccontate con poche e semplici frasi che si rincorrono graficamente in un movimento ritmico, dove l’inizio e la fine della storia coincidono. Uno scritto in rima che può essere letto, recitato o cantato come un girotondo. Le incisive ed essenziali illustrazioni, realizzate in serigrafia a due colori, sembrano giocare con il nero e l’arancione su una speciale carta indiana.

Simboli nell'arte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Battistini, Matilde

Simboli nell'arte : il significato segreto dei dipinti / Matilde Battistini ; con una presentazione di Elio Franzini

Milano : Mondadori Electa, 2003

Abstract: L'arte occidentale è ricca di simboli tratta dalla sapienza del passato, di cui spesso è andata persa la chiave di lettura. Nel corso dei secoli, i riferimenti culturali a cui gli artisti hanno attinto per veicolare particolari significati sono molteplici: dalla mitologia e filosofia del mondo classico ai culti di matrice orientale, dalla tradizione cristiana alle dottrine alchemico-esoteriche. Organizzato in modo tematico, il volume offre ai lettori gli strumenti per orientarsi nel mondo delle immagini attraverso una ricca scelta di temi e motici iconografici di epoche diverse; l'analisi di alcuni capolavori significativi consente di cogliere i vari livelli di lettura dell'opera d'arte e di individuare il contesto culturale d'appartenenza.

2: Il paese mancato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crainz, Guido <1947->

2: Il paese mancato : dal miracolo economico agli anni ottanta / Guido Crainz

Abstract: Fra il miracolo economico (oggetto di un altro importante libro dello stesso autore) e i primi anni ottanta il paese è attraversato da sommovimenti profondi che coinvolgono economie e culture, produzioni e consumi, soggetti sociali e immaginari collettivi. In un panorama internazionale che ha scansioni traumatiche, e nel vivo di una circolazione culturale senza precedenti vengono a confliggere modi profondamente diversi di «essere italiani». La forza di ciascuno di essi sembra modificarsi di continuo nei diversi momenti di questo percorso: il «miracolo», le speranze riformatrici del centro-sinistra e il rifluire di entrambi; Pesplosione del movimento studentesco e dell'«autunno caldo», ma anche il manifestarsi dei protagonismi sociali più diversi; gli anni cupi della «strategia della tensione», che inducono chiusure conservatrici e opposte radicalizzazioni; la «stagione del cambiamento», che sembra annunciarsi con il voto del 1974 sul divorzio ed è destinata a declinare all'indomani stesso del suo apparente trionfo, dopo le elezioni del 1975-76; infine, il delinearsi della «crisi della Repubblica», in anni che vedono un'offensiva terroristica senza paragoni in Europa e processi profondi di degenerazione delle istituzioni e della politica.Il libro si muove a tutto campo e utilizza le fonti più diverse: i quotidiani e i periodici così come i rapporti di prefetti, polizia e carabinieri conservati nell'Archivio centrale dello Stato; i dibattiti che attraversano partiti e movimenti ma anche i film, le canzoni, la letteratura, i programmi televisivi. E il vivo racconto storico fornisce la risposta agli interrogativi che ancora oggi rimbalzano sul nostro presente. Quali erano i tratti di partenza del paese? Quanto pesò il lungo permanere di strutture, apparati e modi di essere del passato? Quali furono i connotati della «modernità» che si affermava? Per quali vie si giunse a quella crisi del «sistema Italia», destinata ad aggravarsi sotto l'effimero ottimismo degli anni ottanta?

Le origini culturali del Terzo Reich
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mosse, George L. <1918-1999>

Le origini culturali del Terzo Reich : [l'ideologia che ha contagiato una nazione] / George L. Mosse ; traduzione di Francesco Saba Sardi

Milano : Net, c2003

Abstract: Sia gli storici che i profani si chiedono da oltre mezzo secolo come uomini intelligenti e istruiti abbiano potuto prestare fede ai fondamenti ideologici del nazionalsocialismo. I nazisti infatti raccolsero i maggiori consensi proprio tra gente istruita e benpensante. Liquidati spesso come pura facciata per dissimulare la violenza di una lotta per il potere, la concezione razzistica, il cristianesimo germanico sono al centro di questo studio, in quanto idee che hanno pervaso la politica, che hanno condotto milioni di individui a perdere di vista le leggi della civiltà e i relativi atteggiamenti verso i loro simili. Storico tedesco di origini ebraiche, Mosse è stato docente all'Università del Wisconsin e all'Università ebraica di Gerusalemme.

Emozioni distruttive
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bstan-'dzin-rgya-mtsho <dalai lama ; 14.> - Goleman, Daniel <1946->

Emozioni distruttive : liberarsi dai tre veleni della mente: rabbia, desiderio e illusione / Dalai Lama, Daniel Goleman ; con i contributi di Richard J. Davidson ... [et al.]

Milano : Mondadori, 2003

Abstract: L'invidia, l'aggressività e l'illusione sono, secondo l'insegnamento buddista, i tre grandi veleni che inquinano l'animo umano. E sono quelle emozioni che gli psicologi e gli studiosi di neuroscienze chiamano distruttive. Un modo per affrontare e vincere le emozioni distruttive che albergano dentro di noi è quello di mettere a confronto il pensiero orientale con quello occidentale, come avviene in questo saggio di cui sono autori il Dalai Lama, il leader politico e spirituale del popolo tibetano, e Daniel Goleman, noto soprattutto per aver divulgato il concetto di intelligenza emotiva.

Lupo o pecora?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wolfsgruber, Linda

Lupo o pecora? / Linda Wolfsgruber

Milano : Arka, c2003

Abstract: E' meglio essere un lupo terribile o una pecora saggia? Forse non si può scegliere, perché ognuno di noi a volte è un pò pecora e a volte è un pò lupo.

Costumi e proverbi valtellinesi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franceschi, Omero - Rando Lombardini, Giuseppina

Costumi e proverbi valtellinesi / Omero Franceschi, Giuseppina Lombardini - Isolaccia Valdidentro : Centro Studi Alpini, 2003 (Bormio : SO.LA.RE.S.)

30, 105-135 p. : ill. ; 21 cm

Un figlio non può morire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roccatagliata, Susana <1956->

Un figlio non può morire : [l'esperienza di continuare a vivere] / Susana Roccatagliata ; prefazione di Alba Marcoli

Milano : Sperling & Kupfer, c2003

Abstract: Susana Roccatagliata è una giornalista e conduttrice televisiva, cilena di origine italiana. Molti anni fa accompagnò il suo piccolo Francisco, di soli cinque anni, in ospedale per un esame medico. Il bambino morì per lo shock anafilattico causato dal liquido di contrasto. Susana ha vissuto a lungo in uno stato di prostrazione totale, alle prese con un dolore che non trovava sfogo, ma ce l'ha fatta: anche se il suo bambino le rimarrà sempre scolpito nel cuore, ha avuto altri figli, ha continuato la sua vita professionale ed è sopravvissuta. Le è stato di grande conforto non sentirsi sola e conoscere altri genitori alle prese, come lei, con lo strazio più grande.

Gli uomini primitivi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gli uomini primitivi

Nuova ed

Novara : De Agostini, 2003

Abstract: Una moderna e spettacolare enciclopedia visuale progettata con il contributo dei migliori specialisti del mondo. Questa collana è una guida alla conoscenza per tutte le età con testi chiari e affascinanti, a vari livelli di approfondimento, e tante splendide immagini dettagliate che arricchiscono l'informazione.

Io, Safiya
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hussaini Tungar Tudu, Safiya <1967-> - Masto, Raffaele <1953-2020>

Io, Safiya / Safiya Hussaini Tungar Tudu con Raffaele Masto

Milano : Sperling & Kupfer, c2003

Abstract: Safiya vive in un villaggio nel Nord della Nigeria, dove l'Islam applica la sua legge nel modo più arcaico e spietato. Secondo la Sharia, la legge islamica, le donne che partoriscono fuori dal matrimonio sono condannate alla lapidazione. Safiya è una di queste. Scampata per un soffio alla morte, simbolo di un duro scontro tra il potere centrale cristiano-animista e il potente establishment musulmano, Safiya racconta in prima persona la sua storia. Non solo quella di un simbolo nelle travagliate vicende dell'Africa contemporanea, ma anche e soprattutto i sentimenti e la visione del mondo di una donna vissuta da sempre in una comunità rurale e pacifica.