Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Dialetti della provincia di Sondrio
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2003
× Nomi Bacchin, Giorgio

Trovati 4 documenti.

La vita quotidiana 70.000 anni fa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Facchini, Fiorenzo <1929->

La vita quotidiana 70.000 anni fa / Fiorenzo Facchini racconta la giornata di un uomo di Neandertal ; illustrazioni di Alessandro Baldanzi

Milano : Jaca Book, 2003

Abstract: La paleoantropologia raccontata e spiegata ai ragazzi da parte di un grande studioso. Si entra nel mondo dell’uomo di Neandertal seguendone anche questa volta la giornata tipo che è incentrata sui pericoli nella boscaglia, sulla caccia al cervo, sulle tecniche del tempo, sul grotta come abitazione...

La vita quotidiana 15.000 anni fa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Facchini, Fiorenzo <1929->

La vita quotidiana 15.000 anni fa / Fiorenzo Facchini racconta la giornata di un homo sapiens sapiens ; illustrazioni di Giorgio Bacchin

Milano : Jaca Book, 2003

Abstract: La paleoantropologia raccontata e spiegata ai ragazzi da parte di un grande studioso. Si entra nel mondo dell’uomo di Neandertal seguendone anche questa volta la giornata tipo che è incentrata sui pericoli nella boscaglia, sulla caccia al cervo, sulle tecniche del tempo, sul grotta come abitazione...

Gli oceani in pericolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fabbri, Fabrizio <1962->

Gli oceani in pericolo / Fabrizio Fabbri ; illustrazioni di Giorgio Bacchin

Roma : Greenpeace ; Milano : Jaca Book, 2003

Abstract: Il pianeta da salvare identifica e illustra due orizzonti. Uno stato di grave deterioramento : effetto serra, buco di ozono, estinzione di specie, manipolazioni genetiche pericolose per l'uomo e per l'ambiente, impoverimento dei poveri del mondo e speculazione dei ricchi; indica che il pianeta pur ferito, pur deteriorato, pur a rischio, può essere salvato, e continuamente si interseca con la consapevolezza del primo orizzonte. Il pianeta non è la casa dell'uomo, è l'uomo stesso, che non può disporre di sé come vuole; il cui primo diritto è di non essere manipolato, mercificato.

L'atmosfera intorno a noi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fabbri, Fabrizio <1962->

L'atmosfera intorno a noi / Fabrizio Fabbri ; illustrazioni di Giorgio Bacchin

Roma : Greenpeace ; Milano : Jaca Book, 2003

Abstract: Il pianeta da salvare identifica e illustra due orizzonti. Uno stato di grave deterioramento : effetto serra, buco di ozono, estinzione di specie, manipolazioni genetiche pericolose per l'uomo e per l'ambiente, impoverimento dei poveri del mondo e speculazione dei ricchi; indica che il pianeta pur ferito, pur deteriorato, pur a rischio, può essere salvato, e continuamente si interseca con la consapevolezza del primo orizzonte. Il pianeta non è la casa dell'uomo, è l'uomo stesso, che non può disporre di sé come vuole; il cui primo diritto è di non essere manipolato, mercificato.