Triste America
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Floquet, Michel

Triste America

Abstract: In America la ricchezza è in mano al 2% della popolazione. Un bambino su quattro mangia alla mensa popolare. Ogni giorno muoiono 30 persone per colpi di arma da fuoco. Nove volte su dieci, è un poliziotto bianco a sparare su un nero disarmato. Un nero su tre nato oggi andrà una volta o l’altra in prigione, nella sua vita. Ogni anno una famiglia spende in media 40.000 dollari per l’istruzione di un figlio. Ma per qualità di insegnamento le università americane sono l’equivalente delle nostre scuole superiori. Le prigioni americane contengono, in proporzione, più prigionieri di quelle della Cina e della Corea del nord. I ricchi americani pagano il 15% di tasse. I poveri il 30%. Ogni anno il governo americano spende la metà del proprio bilancio in campagne militari fallimentari. Nei primi sei mesi del 2016, i due candidati presidenziali Donald Trump e Hillary Clinton hanno speso 7 miliardi di dollari per le loro campagne.


Titolo e contributi: Triste America : il vero volto degli Stati Uniti / Michel Floquet ; traduzione dal francese di Alberto Folin

Pubblicazione: Vicenza : Neri Pozza, c2016

Descrizione fisica: 204 p. ; 22 cm

EAN: 9788854514089

Data:2016

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • Triste Amérique
Serie: I colibrì

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 320.973 Situazioni e condizioni politiche. Stati Uniti (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
VALDIDENTRO SAG 330.9 FLO VD-26476 Su scaffale Disponibile
SONDRIO BIBLIOTECA SOCIETA' POLITICA 320.973 FLOQM_T S1C-67626 In prestito 24/02/2021
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.