Stella o croce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Costa, Gian Mauro

Stella o croce

Abstract: A Palermo, in una grande strada del centro, una signora gestisce una bottega di parruccaia. E una donna gentile, bravissima nella sua arte che le ha donato una notorietà cittadina, saldamente affermata in una clientela formata da artisti, donne sotto terapie invasive, travestiti. Ha spesso verso le sue clienti una tenerezza particolare che l'ha fatta considerare da alcune di loro quasi un angelo; copre alopecie con parrucche d'artista, ma le sue cure sono talvolta un balsamo psicologico. Un giorno, questa signora senza un nemico al mondo, viene trovata uccisa, in un modo sanguinosissimo, nella sua bottega sulla via trafficata. Mistero totale. La polizia avvia le indagini: i tanti clienti, possibili stranezze delle loro vite, il mondo del teatro, angoli oscuri nel lavoro. Ma la scarsezza dei risultati spegne l'ingegno investigativo. Per un caso, per una amicizia comune, se ne incuriosisce Angela Mazzola. È una ragazza di periferia. Fa la poliziotta. Semplice agente della Mobile, ma "già ne aveva fatta di strada dal suo quartiere di origine Borgo Nuova". Da lì, figlia di un panettiere della zona, poteva uscire in molte maniere, ma improbabilmente come "sbirra". Bella, contenta di sé, solerte negli incarichi che le affidano (mediocri in effetti), non è una inflessibile paladina della giustizia e nemmeno una palestrata supereroina: è solo assetata di tutto quello che la vita può avere in serbo per lei. È questo desiderio, questo istintivo entusiasmo, il motivo che la butta nel caso del "delitto della parruccaia". La sua è un'indagine privata, "approssimativa e clandestina", condotta nel tempo libero. Ma la colpisce una polvere di indizi sfuggiti a inquirenti distratti. E sono segnali che la portano alla fine in un mondo dove gli interessi non dovrebbero entrare, e invece entrano e distruggono spietatamente.


Titolo e contributi: Stella o croce / Gian Mauro Costa

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, c2018

Descrizione fisica: 245 p. ; 17 cm

ISBN: 8838937508

EAN: 9788838937507

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La memoria ; 1089

Nomi: (Editore)

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 4 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
LIVIGNO NARR. 853.92 COS LI-56607 Su scaffale Disponibile
TIRANO LETTERATURA GIALLO COSG T1-74026 In prestito 21/11/2018
SONDRIO BIBLIOTECA LETT NG COSTGM STEL S1C-71466 In prestito 13/12/2018
CASPOGGIO LETTERATURA GIALLO COSG CP-18896 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.