Cultura popolare in Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dei, Fabio <1956- >

Cultura popolare in Italia

Abstract: La categoria di cultura popolare conosce ampia fortuna in Italia nella seconda metà del Novecento, grazie soprattutto all'influenza di Gramsci e ai concetti di egemonia e subalternità. Autori come De Martino e Cirese innovano fortemente la tradizione classica degli studi di folklore, creando una nuova disciplina «demologica». Il libro ricostruisce gli sviluppi della demologia e il suo attuale declino, a fronte dell'ingresso in scena dei consumi culturali di massa; propone quindi casi di studio che articolano la riflessione sulla cultura popolare nell'ambito della società globale e mediale contemporanea.


Titolo e contributi: Cultura popolare in Italia : da Gramsci all'Unesco / Fabio Dei

Pubblicazione: Bologna : il Mulino, c2018

Descrizione fisica: 274 p. ; 22 cm

EAN: 9788815265609

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 301 Sociologia e antropologia (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
SONDRIO BIBLIOTECA ANTROP CULTURA 306.0945 DEIF_C S1C-73067 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.