Ragazzi violenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Muratori, Filippo

Ragazzi violenti

Abstract: Cosa può condurre un ragazzo ad avere un comportamento violento fino all'omicidio? Chi sono i ragazzi violenti? L'aggressività è un fenomeno molto complesso, non sempre sinonimo di violenza e non sempre immediatamente collegabile ad una diagnosi psichiatrica; perché un comportamento possa essere definito violento è infatti necessario l'intervento di molti fattori genetici, biologici, familiari o sociali, ancora in gran parte sconosciuti. L'autore del volume, dopo aver smontato una serie di luoghi comuni, a partire da quello che vede in aumento la violenza nelle nuove generazioni, individua le radici dell'aggressività, mette a fuoco le sue possibili cause, esamina le diverse tipologie di comportamento violento e i suoi rapporti con i disturbi psicopatologici. Infine, si sofferma sulle cure e sugli interventi di recupero, invitando tutti coloro che sono coinvolti nel processo educativo a non demonizzare il problema, ma a capire per poter prevenire, nell'interesse non solo dei soggetti a rischio ma anche dell'intera comunità.


Titolo e contributi: Ragazzi violenti : [cosa c'è dietro la loro maschera e come aiutarli] / Filippo Muratori

2. ed. aggiornata

Pubblicazione: Bologna : il Mulino, 2018

Descrizione fisica: 149 p. : ill. ; 20 cm

EAN: 9788815275394

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Farsi un'idea ; 113
Nota:
  • Compl. del tit. della cop.

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 155.5 Psicologia dei giovani da dodici a vent'anni (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
TIRANO SAGGISTICA 155.5 MURF T1-74770 In prestito 22/10/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.