Una lunghissima notte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Strada, Annalisa <1969->

Una lunghissima notte

Abstract: Nilla ha 12 anni e tornando da scuola trova la villetta a schiera in cui vive vuota. Il padre è lontano per lavoro, sua sorella è in Nuova Zelanda per un anno di studio e sua madre non c’è. Anche Gullo, il cane, non si vede. Quando il buio arriva, sua madre non compare e al cellulare non risponde. Con una scusa prova a interrogare la vicina che la rassicura. Non appena rientra in cucina, salta la luce. Il contatore è in cantina e in Nilla cresce sempre di più la paura e il timore per sua madre. Le case intorno sono vuote e buie, i vicini sono usciti. La linea fissa del telefono è fuori uso. Si barrica allora in una stanza, quando sente abbaiare un cane. Gullo è tornato e sembra inseguire qualcuno a ridosso del capanno degli attrezzi. La scoperta del cadavere di una donna la spinge ad andare a piedi alla caserma dei carabinieri. L’unico posto ora dove andare è la casa della nonna, ma Nilla non smetterà di indagare finchè il colpevole verrà trovato e la mamma tornerà a casa, dopo una lunghissima notte.


Titolo e contributi: Una lunghissima notte / Annalisa Strada

Pubblicazione: Pelledoca, 2019

Descrizione fisica: 137 p. ; 21 cm

EAN: 9788832790146

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore) (Autore)

Parole chiave:

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- [22] Thriller <genere fiction>

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: ragazzi, età 11-15
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
MORBEGNO RAGAZZI GIALLO STR M1-70222 In prestito 20/06/2019
LIVIGNO RA RA.CG. LR +11 LI-58841 Su scaffale Novità  locale 30gg
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.