Meccanici ai miei occhi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Meccanici ai miei occhi

Abstract: Uno sguardo femminista radicale contro la riprogettazione del vivente: l'utero in affitto, la procreazione medicalmente assistita e l'ingegneria genetica. Le autrici, partendo dal dibattito sulla pratica dell'utero in affitto, sollevano dubbi e domande anche sulla procreazione medicalmente assistita che, con l'inseminazione in vitro, sposta la riproduzione umana dai corpi ai laboratori ove si manipola il vivente, riflettono sul sistema etero-patriarcale capitalista, lo sviluppo delle tecno-scienze, la condizione della donna, la salute umana, lo sfruttamento degli animali e del pianeta. La riproduzione artificiale degli esseri umani fa parte di un processo più ampio di assoggettamento, mercificazione e ingegnerizzazione tecno-scientifica del vivente; è uno degli aspetti più pericolosi della contemporaneità.


Titolo e contributi: Meccanici ai miei occhi : nati in laboratorio : dall'utero in affitto alla manipolazione genetica / [testi di Marie-Jo Bonnet ... et al.]

Pubblicazione: Aprilia : Ortica, 2019

Descrizione fisica: 194 p. ; 17 cm

EAN: 9788897011866

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Le spine ; 8

Nomi: (Autore) (Editore)

Soggetti:

Classi: 176 Etica sessuale e della riproduzione (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
GROSIO SAGGISTICA 176 FEM C GR-20685 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.