Trovati 1535 documenti.

Mostra parametri
Che bei colori, signor Acqua!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Traini, Agostino <1961->

Che bei colori, signor Acqua! / Agostino Traini

Nuova ed.

Piemme, 2021

Abstract: Il pittore Carminio dipinge il paesaggio e insegna al signor Acqua la magia dei colori! Ma quando la sua città viene coperta da una nube nera, Carminio avrà bisogno dell'aiuto di tutti i suoi amici per liberarla...

Dov'è Momo?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Knapp, Andrew <1982->

Dov'è Momo? / Andrew Knapp

Topipittori, 2021

Abstract: Momo, il border collie più celebre del mondo, è il maestro indiscusso dei nascondigli. In questo libro fotografico si nasconde ovunque: in giardino, sulla giostra, nella libreria, in cucina... Osserva bene, riesci a trovarlo? Andrew Knapp, fotografo canadese, ha documentato tutti i nascondigli del suo fedele compagno di avventure invitando i piccoli lettori ad aguzzare lo sguardo e allenare l’attenzione, divertendosi a trovare Momo e gli oggetti indicati nelle pagine.

Bambino al tegamino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Campello, Giuditta <1987-> - Zito, Francesco <1987->

Bambino al tegamino / Giuditta Campello, Francesco Zito

Giunti, 2021

Abstract: L'orco mangione è molto affamato. Vorrebbe tanto qualcosa di delizioso: la sua nonna gli ha detto che non c'è niente di più buono di un... bambino! Riuscirà a trovarne uno? Un divertentissimo testo in rima che fa un po' paura... prima di farti ridere a crepapelle!

Brif, bruf, braf
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rodari, Gianni <1920-1980>

Brif, bruf, braf / Gianni Rodari ; illustrazioni Gaia Petra Sana

San Dorligo della Valle : Emme, 2021

Abstract: Alzi una mano chi da bambino non ha mai giocato a inventare un linguaggio tutto suo, con parole buffe e piene di musicalità. Nessuno? E allora sarà chiaro per tutti questo motto: brif, bruf, braf! Un divertente e geniale racconto in cui Gianni Rodari dichiara, ancora una volta, che la fantasia non è solo un gioco, ma è ciò che dà senso alla vita e la rende meravigliosa.

Gatti dalla A alla Z
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roncaglia, Silvia <scrittrice>

Gatti dalla A alla Z / Silvia Roncaglia ; illustrazioni di Daniela Costa

Roma : Città nuova, 2021

Abstract: Tanti gatti, uno per ogni lettera dell’alfabeto: Aiace, Beba, Cocco, Dada… Ogni gatto è un personaggio, simpatico e buffo, con un diverso carattere, una passione o un mestiere particolari. Tutti hanno un ritratto e una filastrocca che li descrive, con ritmo incalzante, in una cascata di rime e assonanze scoppiettanti che creano sonorità onomatopeiche per ogni lettera… dalla A alla ZETA

Sandra, la capra detective. Aiuto, un fantasma!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Campello, Giuditta <1987->

Sandra, la capra detective. Aiuto, un fantasma! / Giuditta Campello ; illustrazioni di Ania Simeone

HarperCollins, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il maiale Ugo è terrorizzato. Si è svegliato di notte per fare pipì e di fronte alla stalla ha visto un fantasma. All'inizio si pensa a una fantasia dell'impressionabile suino, poi però la gallina vede del fumo sinistro fuoriuscire dal terreno e anche gli altri animali, uno dopo l'altro, avvistano il fantasma. Sandra indaga, e mentre indaga fiuta un piacevole profumo di pane appena sfornato...

Filastrocche per un anno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roncaglia, Silvia <scrittrice> - Tessaro, Gek <1957->

Filastrocche per un anno : una al giorno / Silvia Roncaglia, Gel Tessaro

Lapis, 2021

Abstract: Silvia Roncaglia compila un calendario in rima allineando 366 filastrocche minute come bigné: in un piccolo formato, tanti sapori diversi. Scrigni da assaporare in un sol boccone, uno al giorno. Rime per tutti i gusti: allegre, sognanti, irriverenti, brontolone. Proprio come davanti a un vassoio di pasticcini, si può procedere con metodo, un giorno dopo l’altro, dal 1° gennaio al 31 dicembre. Oppure lasciarsi guidare dalla curiosità, scegliendo la filastrocca perfetta per l’umore del momento, quella che segna il proprio compleanno o, ancora, l’ultimo giorno di scuola… Un volume compatto, divertente da sfogliare, anche grazie alle sorprendenti illustrazioni di Gek Tessaro, che accompagna ciascun testo con pochi tratti di colore, spessi ed essenziali. Immagini che fanno volare la fantasia e suscitano il sorriso nei piccoli lettori e nei più grandi. E alla fine, letta l’ultima strofa, si può tornare indietro e ricominciare daccapo, perché come recita la filastrocca: «ogni momento passa e muta forma e forse ciò che è andato poi ritorna».

Lupo grigio è di buon umore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bizouerne, Gilles - Badel, Ronan <1972->

Lupo grigio è di buon umore / Gilles Bizouerne & Ronan Badel; traduzione di Gioia Sartori

Milano : HarperCollins, 2021 (stampa 2020)

Abstract: Una mattina Lupo Grigio si sveglia davvero di buon umore. Fiero e risoluto, si mette in marcia in cerca di cibo, vantandosi a ogni passo: "Sono io, il LUUUUPO! Il più bello e il più forte!". Ma le sue prede si rivelano ben più furbe, e una dopo l'altra si sbarazzano di lui...

Vietato fare la cacca sul mio libro!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Rosa, Sara <traduttrice>

Vietato fare la cacca sul mio libro! / Sara Di Rosa ; illustrazioni di Alberto Lot

Mondadori, 2021

Abstract: Dodò ha un libro davvero spaziale che non vede l'ora di leggere. Ma in casa c'è una tale confusione che trovare un angolino tranquillo è quasi un'impresa! E poi sembra che tutti vogliano il suo libro per... Ehi, ma di chi è questa caccona puzzona?!

E adesso?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Valsecchi, Angela

E adesso? / Angela Valsecchi ; illustrazioni di Giulia Rossi

Il Battello a vapore, 2021

Abstract: Quante cose si possono aspettare... il Natale, il primo giorno di scuola, le vacanze. E se invece ci fosse qualcosa di bellissimo da vivere e assaporare proprio qui, proprio ora, proprio in questo momento?

Che cos'è?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ventura, Paolo <1968->

Che cos'è? / Paolo Ventura

Topipittori, 2021

Abstract: Quante cose può diventare un cerchio? Può essere eclisse, occhio, oblò, naso di pagliaccio... Il fotografo e artista Paolo Ventura, in questo suo primo libro dedicato ai piccolissimi, gioca con la forma della circonferenza, invitando i lettori a cambiare punto di vista a ogni giro di pagina. Un cartonato dal segno forte e semplice, elegante e gentile, fatto di indovinelli scanditi dal ritmo di domande e risposte, come vuole la regola del grande gioco dell’attesa, della sorpresa, delle trasformazioni e dell’imprevedibile.

Vol. 3: [Furiosi e veloci]
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lupano, Wilfrid <1971-> - Itoïz, Mayana

Vol. 3: [Furiosi e veloci] / traduzione Sofia luminosa

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nella foresta tutti gli animali sono in fibrillazione! Le bandierine sventolano tra ramo e ramo, i pompon sono pronti, il baracchino "nocciolina" lavora a pieno ritmo, scorrono fiumi di succo di luppolo. Sta per iniziare l'attesissima corsa "Furiosi e veloci"! La folla armata di striscioni non vede l'ora di fare il tifo per i propri beniamini. Eppure c'è qualcuno che non condivide l'entusiasmo generale e ha pensato bene di imbrattare tutti i manifesti con le scritte: Schifo! Troppo schifo!. Nemmeno la brigata anti-lupo - che, non avendo molto da fare da quando si è scoperto che il lupo è gentile, è diventata anche brigata anti-graffiti - è in grado di risolvere la situazione! A quanto pare, il misterioso vandalo è ferocissimo e i compari della brigata tornano dalla spedizione in barella! È evidente che questo è un lavoro per il lupo in mutanda! In men che non si dica il nostro eroe perlustra la foresta e riesce a scovare il nemico. Ma che strano, non sembra poi così pericoloso... In questo terzo episodio della serie dedicata al più simpatico e inoffensivo dei lupi, il nostro eroe torna insieme agli animali della foresta in una storia divertentissima ma anche toccante che insegnerà a grandi e piccini a non fermarsi alle apparenze, a cercare di mettersi sempre nei panni degli altri, anche quando sembrano comportarsi in modo aggressivo o distruttivo. Perché ognuno ha una sua storia da raccontare, qualcosa con cui fare i conti dentro di sé, e a volte basta l'aiuto di un amico per tornare a credere in sé stessi e nei propri sogni.

La piccola storia dei bambini neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Olfers, Sibylle von <1881-1916>

La piccola storia dei bambini neve : il viaggio di Nina / Sibylle von Olfers ; [traduzione a cura di Elena Spagnol]

Pulce, 2021

Abstract: Nina è a casa da sola già da un po' perché la mamma è dovuta uscire. Comincia a nevicare e quelli che sembrano dei fiocchi di neve sono in realtà i bambini Neve che portano Nina in un regno ghiacciato in cui la piccola incontrerà tanti nuovi amici e una vera regina buona e comprensiva.

Vol. 2: [Congelano di brutto]
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lupano, Wilfrid <1971-> - Itoïz, Mayana

Vol. 2: [Congelano di brutto]

Abstract: Nella foresta l'inverno è arrivato, portando con sé la neve e un freddo tremendo. Per fortuna gli animali sanno come prepararsi alla nuova stagione: alcuni si rifugiano al calduccio dentro casa, altri si imbacuccano per bene per sciare o giocare nella neve, altri ancora si ristorano con una fonduta di formaggio calda e filante. Gli affari vanno a gonfie vele: il freddo, si sa, fa venir fame e così, oltre ai piumini, si vendono più formaggi, più pane e nocciole. Ma non per tutti le cose vanno bene. Vi ricordate il lupo? Un tempo considerato il terrore della foresta (v. Il lupo in mutanda 1), aveva alla fine fatto amicizia con gli altri animali rivelandosi gentile, innocuo e simpatico. Ma se si fossero tutti sbagliati? Se dietro la sua maschera bonaria, il lupo fosse davvero malvagio? Da qualche tempo, infatti, non sembra più lui: a chiunque gli chieda come sta, risponde con uno sguardo cupo e minaccioso: "Non va", e poi aggiunge: "Congelano". Ma chi, o cosa, potrà mai congelare? Lui di certo non dovrebbe patire il freddo perché indossa la sua mutanda (che sembra davvero molto calda). Forse ha freddo ai piedi? Gli si congelano le orecchie? Gli animali fanno varie ipotesi e cercano le soluzioni, regalando al lupo prima un paio di calzettoni e poi un berretto. Ma niente da fare: lui continua a fare la faccia torva e a ripetere: "Congelano". Per di più, gli animali incaricati di consegnargli i doni spariscono nel nulla e comincia a circolare la voce che lui se li sia mangiati. Così gli abitanti della foresta, guidati dalla brigata anti-lupo, fanno irruzione a casa sua dove scopriranno però una realtà molto diversa da quella che temevano, e impareranno una nuova lezione.

Zitti zitti, fate piano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simonati, Laura <illustratrice e graphic designer>

Zitti zitti, fate piano : sta arrivando Santa Lucia! / Laura Simonati

Corraini, 2021

Abstract: Se non sapete cosa accada la notte tra il 12 e il 13 dicembre in talune zone d'Italia (e del mondo!), è perché ancora non avete sfogliato questo piccolo libro dedicato ad una ricorrenza che ogni anno si rinnova trasformando la consegna dei regali portati dalla Santa in un momento speciale per i più piccoli e in grandi preparativi e tradizioni da tramandare per i più grandi. Eccoci dunque in compagnia di Santa Lucia e del suo inseparabile asinello che, dopo aver letto un gigantesco mucchio di letterine giunte da ogni dove e piene dei desideri più disparati, passano a ritirare e impacchettare doni, dolciumi e carbone e poi...via nella notte a fare le consegne! Perché anche Santa Lucia si muove col favore delle tenebre, annunciata da un piccolo campanello, e non deve assolutamente essere vista. In questa storia Santa Lucia e l'asinello hanno un piccolo imprevisto proprio alle soglie delle mura della città (una città il cui profilo potrebbe ricordarvi proprio quello di Mantova), ma ad aiutarli giunge un insperato aiuto su quattro ruote e le consegne sono salve! Si potrà quindi passare di casa in casa, senza fare nessun rumore, a mangiare biscotti col latte lasciati da bambini per Santa Lucia e carote preparate per l’asinello, ricambiando con i doni richiesti a tempo debito via posta e molti, molti dolciumi e un po’ di carbone!

Chi vorresti essere?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Papini, Arianna <1965->

Chi vorresti essere? / Arianna Papini

Firenze : Kalandraka, 2021

Libri per sognare

Abstract: "Chi vorresti essere?" è un albo per i primi lettori il quale si fonda sopra una struttura narrativa iterativa e si svolge lungo un percorso nel quale i personaggi si intrecciano fra di loro. Rebecca sogna di essere un pesce, mentre il pesce vorrebe essere un barbaggianni; invece la rapace ammira le qualità del coccodrillo... Età di lettura: da 3 anni.

Un viaggio gattesco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cascio, Angela - Olivotti, Sergio <1970->

Un viaggio gattesco / Angela Cascio e Sergio Olivotti

Sinnos, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Viaggiare è bello e si possono scoprire molte cose. Ma se sei un gatto, magari un po’ pigro, organizzarsi può essere complicato...

Opposti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dahl, Roald <1916-1990>

Opposti / Roald Dahl ; illustrazioni di Quentin Blake

Ape junior, 2021

Abstract: Scopri gli opposti con il coccodrillo enorme

Rolando Lelefante sulla neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mézel, Louise <1987->

Rolando Lelefante sulla neve / Louise Mézel

Sinnos, 2021

Abstract: Rolando Lelefante non è come gli altri elefanti: ama l'inverno, il freddo e la neve, è uno sciatore provetto, uno slittinista perfetto e un grande scultore di pupazzi di neve.9

Vai a comprare il pane?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Drouot, Jean-Baptiste <illustratore e grafico>

Vai a comprare il pane? / Jean-Baptiste Drouot

Roma : Sinnos, 2021

Abstract: Vi hanno mai chiesto di andare a comprare il pane? Non è una cosa difficile. Ma se ci si mettono coccodrilli, tempeste improvvise, draghi sputafuoco, piovre giganti, bufere di neve, potrebbe volerci un bel po' di tempo e di coraggio...