Memoria sugli avvenimenti politici delle tre provincie Valtellina, Chiavenna e Bormio dall'anno 1797 sino al maggio 1814 contenente le giustificazioni ragionate sulla confisca dei beni de' Griggioni. - (Per Cesare Orena nella stamperia Malatesta). - 7, [1] p. ; fol. - Pubbl. dopo il 1814, data del tit. - Cors. ; rom. - Segn.: [pi greco]4.
0 0 0
Materiale linguistico antico

Memoria sugli avvenimenti politici delle tre provincie Valtellina, Chiavenna e Bormio dall'anno 1797 sino al maggio 1814 contenente le giustificazioni ragionate sulla confisca dei beni de' Griggioni. - (Per Cesare Orena nella stamperia Malatesta). - 7, [1] p. ; fol. - Pubbl. dopo il 1814, data del tit. - Cors. ; rom. - Segn.: [pi greco]4.

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Titolo e contributi: Memoria sugli avvenimenti politici delle tre provincie Valtellina, Chiavenna e Bormio dall'anno 1797 sino al maggio 1814 contenente le giustificazioni ragionate sulla confisca dei beni de' Griggioni. - (Per Cesare Orena nella stamperia Malatesta). - 7, [1] p. ; fol. - Pubbl. dopo il 1814, data del tit. - Cors. ; rom. - Segn.: [pi greco]4.

Impronta: i.e- o-on rno ead C)1814 (Q)

Data:1814

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Cfr. Bibliografia della Valtellina e della Valchiavenna / Laura Valsecchi Pontiggia. VP 2973

Nomi:

Soggetti:

Classi: Sezione locale (0)

Luoghi: Milano

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data incerta
  • Data di pubblicazione: 1814
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
SONDRIO BIBLIOTECA
  • Nota relativa all'esemplare: Legatura di restauro; sul front. presenza di vecchia segnatura; alla c. [pi greco]4v annotazione ms.
VALT Misc 028/017
S1A-2532 Su scaffale Consultazione locale
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.