La politica mondiale del lavoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Antoniazzi, Sandro

La politica mondiale del lavoro

Abstract: Questo libro è dedicato ai lavoratori e alla loro volontà di affrontare insieme, forti della loro storia sindacale, sociale e politica, le sfide del mondo del lavoro. Oggi ne hanno davanti una nuova e più grande: il lavoro è diventato mondiale. Se un tempo l'internazionalismo era una bandiera dei lavoratori, oggi l'internazionalizzazione è una scelta del capitale, che ha deciso il campo di gioco su cui svolgere la partita e il movimento dei lavoratori non vi si può sottrarre. Se la globalizzazione ha consentito ad alcuni Paesi, come la Cina, di emergere, nell'insieme ha creato enormi scompensi e profonde ingiustizie. La maggior parte del valore mondiale viene estratto oggi dai Paesi del Sud, mentre i vantaggi sono trasferiti quasi interamente al Nord. Il movimento sindacale - bloccato per quasi 50 anni dal confronto col comunismo - ha di fronte il problema di lottare per una globalizzazione giusta e per una sempre maggiore unità fra i lavoratori di tutto il mondo.


Titolo e contributi: La politica mondiale del lavoro : affrontare la globalizzazione / Sandro Antoniazzi

Pubblicazione: Milano : Jaca book, 2021

Descrizione fisica: 127 p. ; 23 cm

Serie: Sociologia

EAN: 9788816416543

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 331 Economia del lavoro

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2021
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
MONTAGNA IN VALTELLINA VETRINA ADULTI 331 ANTS MO-12888 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.